Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-06-19 21:22:49

Ecobonus 110: sconto in fattura


Buongiorno a tutti,
vorrei acquistare un immobile da ristrutturare completamente, attualmente privo di impianto di riscaldamento.
Vorrei sapere se posso usufruire del decreto ecobonus 110 per ottenere lo sconto in fattura per cappotto termico, coibentazione del tetto, pannelli fotovoltaici, pompa di calore e infissi.
Grazie a tutti.
Giuseppe
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Maggio 2020, alle ore 17:21
    Ciao, non sono un’esperta..ti dico che basta che anche un solo intervento rientri nella detrazione al 110% del D. Rilancio; gli altri, se sono comunque interventi previsti dalle ordinarie detrazioni per riqualificazioni energetiche (art. 14, D.L. 63/2013), vengono anch’essi attratti nella misura aumentata al 110 e nello sconto. Bisogna vedere se ci sono le condizioni previste per i singoli interventi che hai menzionato: ad es. il riscaldamento ex art. 14 non è agevolabile se l’immobile ne è proprio sprovvisto, mentre per il D.L. rilancio gli interventi di isolamento termico delle superfici opache verticali che interessano l'involucro dell'edificio devono avere un'incidenza superiore al 25 per cento della superficie disperdente lorda dell'edificio.
    È bene che ne parli con un tecnico, che vedrà quali sono le soluzioni più adatte per la casa e al contempo più convenienti dal punto di vista fiscale (ci sono anche le detrazioni per ristrutturazioni, non al 110, ma comunque con lo sconto…). Comunque bisogna attenere le norme attuative.
    Ciao

  • gilli
    Gilli Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Maggio 2020, alle ore 18:52
    Grazie!

  • studiogv
    Studiogv Ricerca discussioni per utenteStudio di Ingegneria GV
    Domenica 31 Maggio 2020, alle ore 17:37
    Buon pomeriggio,
    confermo quanto detto da Svevavolo. Se si tratta di un'unità immobiliare dove esegue cappotto termico benissimo...questo solo intervento ( se interessa una superficie maggiore del 25 % di quella disperdente) combinato con gli altri le permette la super detrazione al 110% e l'eventuale cessione del credito. Nelle immagini di seguito riporto un prospettino degli interventi per il miglioramento dell'efficientamento energetico..per i dettagli e le modalità della cessione del credito di imposta attendiamo la circolare dell'Agenzia Delle Entrate entro il 18 di giugno e comunque per tutte le cose poco chiare riportate nel Decreto Rilancio attendiamo i relativi decreti attuativi.. cordiali saluti


  • gilli
    Gilli Ricerca discussioni per utente
    Domenica 31 Maggio 2020, alle ore 20:05
    Ma mi viene il dubbio che non si possa applicare la detrazione perché l'immobile in questione è una vecchia casa non più abitata da anni. Non è un edificio che disperde energia essendo disabitato. Altra domanda: la coibentazione del tetto rientra nel cappotto, quindi anch'esso detraibile con sconto in fattura? Grazie mille per le preziose informazioni, sono anche io in attesa dei decreti.

  • studiogv
    Studiogv Ricerca discussioni per utenteStudio di Ingegneria GV Gilli
    Domenica 31 Maggio 2020, alle ore 20:33
    Ma mi viene il dubbio che non si possa applicare la detrazione perché l'immobile in questione è una vecchia casa non più abitata da anni. Non è un edificio che disperde energia essendo disabitato. Altra domanda: la coibentazione del tetto rientra nel cappotto, quindi anch'esso detraibile con sconto in fattura? Grazie mille per le preziose informazioni, sono anche io in attesa dei decreti.
    Ho letto su alcuni giornali degli articoli dove si riporta che stanno discutendo per l'estensione anche alle seconde case...ma chiaramente non si tratta di certezza... attualmente così come Decreto si parla di abitazione principale.. una curiosità la casa in questione é un rudere? è iscritta nel catasto fabbricati? Cosi come sta dicendo sembra non avere i requisiti.. cmq per quanto riguarda la coibentazione del tetto non è il cappotto...ma nel caso l'immobile in questione fosse idoneo per poter usufruire della super detrazione è sufficiente ad es. Il lavoro di coibentazione delle pareti esterne per una superficie > 25% di quella disperdente e accorpare altri interventi ad es. Coibentazione e rinnovamento tetto per poter avere la super detrazione e eventualmente cedere il credito

  • gilli
    Gilli Ricerca discussioni per utente
    Domenica 31 Maggio 2020, alle ore 20:41
    Diventerebbe la nostra prima e unica casa. Al momento siamo in affitto. La casa è iscritta al catasto, ma credo si possa definire rudere. Solo lo scheletro resterà così come è, l'interno va demolito e ricostruito. Non ci sono più né porte, né finestre. Grazie ancora

  • studiogv
    Studiogv Ricerca discussioni per utenteStudio di Ingegneria GV Gilli
    Domenica 31 Maggio 2020, alle ore 22:36 - ultima modifica: Domenica 31 Maggio 2020, all or 22:38
    Diventerebbe la nostra prima e unica casa. Al momento siamo in affitto. La casa è iscritta al catasto, ma credo si possa definire rudere. Solo lo scheletro resterà così come è, l'interno va demolito e ricostruito. Non ci sono più né porte, né finestre. Grazie ancora
    Si figuri.. le novità previste nel Decreto Rilancio riguardo l'edilizia sono certamente un'ottima opportunità da tenere in conto per migliorare dal punto di vista strutturale rendendo le strutture esistenti più sicure ad eventuali terremoti (rendendole antisismiche) e dal punto di vista ambientale (meno impattanti riducendo l'emissione di anidride carbonica nell'ambiente attraverso l'efficientamento energetico) ma per funzionare bene e avere successo necessiterà uno snellimento 'serio' della burocrazia cosa che dovrà avvenire presto e francamente mi auguro che nei decreti attuativi si prenda in riferimento un'orizzonte temporale maggiore rispetto al 31.12.2021 e l'estensione anche alle seconde case. C'è una riflessione cmq che va fatta...ad oggi esistono diversi bonus in edilizia alcuni con percentuali oltre il 50% e 65%..la cessione del credito credo sia il 'perno ' su cui bisogna agire oltre che a questo incremento percentuale attuato..attendiamo le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate e intanto pianifichiamo i nostri progetti...farci trovare pronti sia noi tecnici che voi committenti credo sia la migliore risposta a questo periodo particolare in cui stiamo vivendo... la saluto cordialmente

  • gilli
    Gilli Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 1 Giugno 2020, alle ore 08:00
    Resto dell'idea di non poter sfruttare l'ecobonus, poiché l'edificio così come è non è abitabile. Spero di sbagliarmi. Resto in attesa delle novità ormai prossime. Grazie ancora a tutti!

  • studiogv
    Studiogv Ricerca discussioni per utenteStudio di Ingegneria GV Gilli
    Lunedì 1 Giugno 2020, alle ore 08:51 - ultima modifica: Lunedì 1 Giugno 2020, all or 08:51
    Resto dell'idea di non poter sfruttare l'ecobonus, poiché l'edificio così come è non è abitabile. Spero di sbagliarmi. Resto in attesa delle novità ormai prossime. Grazie ancora a tutti!
    Infatti.. attendiamo le novità ufficiali.. i decreti attuativi sono ormai prossimi così da sciogliere ogni dubbio!
    Buona giornata

  • gilli
    Gilli Ricerca discussioni per utente
    Martedì 2 Giugno 2020, alle ore 11:01 - ultima modifica: Martedì 2 Giugno 2020, all or 11:24
    Scusate L'ignoranza, ma nello sconto in fattura, ad esempio sul cappotto, sono inclusi anche manodopera, trasporto e IVA? Grazie

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 2 Giugno 2020, alle ore 15:55
    Buongiorno Gilli. Potenzialmente, in linea teorica, l'impresa appaltatrice potrebbe applicare lo sconto in fattura a tutte le voci contrattuali. Certo, questo non significa che il committente non sia esposto per la responsabilità solidale verso gli ausiliari dell'appaltatore, anche laddove non abbia esborsi diretti....

  • gilli
    Gilli Ricerca discussioni per utente Nabor
    Martedì 2 Giugno 2020, alle ore 16:59
    Buongiorno Gilli. Potenzialmente, in linea teorica, l'impresa appaltatrice potrebbe applicare lo sconto in fattura a tutte le voci contrattuali. Certo, questo non significa che il committente non sia esposto per la responsabilità solidale verso gli ausiliari dell'appaltatore, anche laddove non abbia esborsi diretti....
    OK, ancora grazie a tutti

  • studiogv
    Studiogv Ricerca discussioni per utenteStudio di Ingegneria GV Gilli
    Martedì 2 Giugno 2020, alle ore 17:52
    Scusate L'ignoranza, ma nello sconto in fattura, ad esempio sul cappotto, sono inclusi anche manodopera, trasporto e IVA? Grazie
    Certo che si può... salvo diverse accordi con impresa appaltante... e cmq tutte le spese necessarie per portare l'intervento a compimento possono essere portate in detrazione..anche costo smaltimenti inerti e il relativo trasporto in discarica autorizzata, le spese tecniche e il costo delle relative asseverazioni..
    Saluti e buona domenica

  • gilli
    Gilli Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 3 Giugno 2020, alle ore 06:18
    Acquisto di fabbricato a uso abitativo ristrutturato: ho letto che ci sono detrazioni IRPEF fino ad un massimo di 96.000 euro. Non sconto in fattura. È corretto? Grazie

  • massimimino
    Massimimino Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 18 Giugno 2020, alle ore 16:38
    Perchè ci sono ditte che chiedono in piu il10%,oltre lecobonus?

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente Massimimino
    Giovedì 18 Giugno 2020, alle ore 19:27
    perchè ci sono ditte che chiedono in piu il10%,oltre lecobonus?
    In che senso? il 10% in più dello sconto in fattura?

  • massimimino
    Massimimino Ricerca discussioni per utente Nabor
    Giovedì 18 Giugno 2020, alle ore 20:10
    in che senso? il 10% in più dello sconto in fattura?
    Si ho contattato una ditta x fare i lavori mi ha detto che chiude il 10%in piu per fare i lavori.

  • conti72
    Conti72 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 19 Giugno 2020, alle ore 21:22
    Salve a tutti sono un nuovo utente, è una giungla e ho da porvi un quesito ne caso ci fosse qualcuno nelle stesse mie condizioni: premetto che ho appena buttato 300€ pe runa consulenza ed hanno bocciato la mia richiesta di detrazione e non ne sono convinto, ho una porzione di casa terra cielo senza parti condominiali solo area di manovra e parcheggio in comune, 2 appartamenti uno mio prima casa e uno di mia moglie prima casa, ci dicono che non rientriamo perchè il cappotto va fatto a tutto il fabbricato e il mio vicino non è interessato, mentre articolo di legge dice che basta il 25% della superfice totale utile orizzontale e verticale, quindi tra tetto e almeno una facciata ci sto dentro abbondantemente , poi abbinabile a cambio infissi o altro da come ho interpretato le condizioni dovrei rientrare, ma non capisco il problema , parlano che il nostro fabbricato pur essendo suddiviso in 2 porzioni di casa indipendenti è comunque nello stato di fatto un condominio ma non mi risulta essere un condominio solo perchè ci separa un muro di mattoni.
    grazie anticipate

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lucav22
Salve a tutti, ho gia postato una particolare situazione nella sezione ''Tutela Consumatori'' riguardo una vicenda legata a dei lavori di ristrutturazioni con una impresa edile...
lucav22 15 Aprile 2021 ore 17:30 14
Img lorenzola monica
Salve, desideravo sapere se è incentivabile al 110% (ecobonus) la costruzione di un sottotetto non abitabile. Nella concessione edilizia si legge:si autorizza la...
lorenzola monica 06 Aprile 2021 ore 15:20 5
Img alessandro palmieri
Posso oppormi legalmente (impedendo qulasiasi ispezione nel mio appartamento, rifiutando di presentare documentazione richiesta o quant’altro) al fine di impedire che siano...
alessandro palmieri 31 Marzo 2021 ore 16:56 2
Img massimogiannini
Leggendo il Decreto Rilancio deduco che un intervento di rifacimento e isolamento termico delle superfici orizzontali come un tetto e dei balconi sono fattibili con detrazione...
massimogiannini 28 Marzo 2021 ore 10:23 44
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 15 Marzo 2021 ore 11:39 16
Notizie che trattano Ecobonus 110: sconto in fattura che potrebbero interessarti


Ecobonus e Sismabonus: le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per lo sconto in fattura

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le regole dell'Agenzia delle Entrate per dare attuazione al DL Crescita in caso di risparmio energetico e misure antisismiche: modalità per lo sconto in fattura

Ecobonus e Sismabonus al 110%: le novità del decreto di maggio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con il decreto maggio 2020 sale al 110% l'incentivo fiscale legato agli interventi di risparmio energetico e alle misure antisismiche. Ecco quali sono le novità

Sconto Ecobonus nella legge di bilancio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che ne è stato dello sconto in fattura per Ecobonus e Sismabonus? Facciamo il punto della situazione alla luce delle previsioni della legge di bilancio del 2020

Sì alla proroga Bonus mobili e bonus verde ma con dei limiti

Leggi e Normative Tecniche - Bonus mobili e bonus verde sono i grandi assenti dalle previsioni del Decreto Rilancio in ambito di sconto in fattura e cessione del credito. Ammessa la detrazione.

Ecobonus e bozza del decreto Mise

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le novità introdotte con la bozza del decreto del Mise in ambito di Ecobonus. Previsti nuovi limiti di spesa e nuove modalità di calcolo degli sconti

Superbonus 110%: proroga al 31 marzo del termine per comunicare la cessione del credito o lo sconto in fattura

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Slitta al 31 marzo il termine per poter inviare all'Agenzia delle Entrate il modulo con il quale optare per la cessione del credito in caso di Superbonus 110%

Lo sconto in fattura per l'Ecobonus vale per i singoli interventi

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Per fatture di più ditte lo sconto potrebbe essere praticato solo da alcune e rifiutato da altre. Non è possibile l'applicazione parziale su una stessa fattura

Superbonus 110: detrazione, sconto in fattura o cessione del credito?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In caso di lavori rientranti nel Superbonus 110 in alternativa alla detrazione si può fruire dello sconto in fattura o della cessione del credito. Cosa dice l'AdE

Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali
REGISTRATI COME UTENTE
328.104 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//