• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2019-06-07 12:44:34

Detrazioni per familiare conviventi con cambio residenza


Mauropanta
login
04 Aprile 2018 ore 15:16 2
Buongiorno,
Vi pongo un quesito al quale non sono riuscito a trovare una risposta chiara e definitiva al mio problema.Io e mia moglie abbiamo ristrutturato una casa usufruendo delle detrazioni fiscali.
Preciso che l'abitazione oggetto della ristrutturazione è interamente di proprietà di mia moglie, abbiamo convissuto insieme sino al termine dei lavori di costruzione (luglio 2016) in una casa di mia proprietà.
Il 1° anno in cui abbiamo fatta istanza (dichiarazione dei redditi) per la 1° rata della detrazione eravamo ancora conviventi.
Successivamente mia moglie ha preso la residenza nella sua casa di proprietà e io sono rimasto nella residenza della mia casa di proprietà.
Di fatto però vivo insieme alla mia famiglia ( ho pure dei figli) nella casa di mia moglie.
La mia domanda è questa è necessario che cambi la residenza e rientri in uno stato di convivenza (anagrafico) oppure era fondamentale solo per la fase iniziale dei lavori?
Ho trovato scritto di tutto e di più ma nell’essenziale che per avere i requisiti il presupposto fondamentale era una convivenza iniziale...
Mi sapete dare delucidazioni nel merito.
Preciso che lavoro nello stesso comune in cui ho la residenza.
Potrebbe essere un motivo a favore per giustificare il fatto che non ho cambiato residenza nel momento in cui invece mia moglie ha spostato la residenza nell'abitazione che è stata ristrutturata?
Una dichiarazione di atto notorio per sottoscrivere che esiste di fatto la convivenza in famiglia anche se non è anagrafica potrebbe bastare?
Inoltre, come già suddetto, se rientro già quest'anno nella "convivenza familiare" (cambio di residenza) a distanza di quasi due anni dalla convivenza familiare effettiva che avevamo prima (cioè quando l’abitazione era ancora in fase di ristrutturazione e non abitabile), secondo voi posso continuare a richiedere la detrazione?
Attualmente ho delegato un CAF per la revisione della mia pratica se mi dovesse dire che secondo loro non mi possono" far passare la dichiarazione dei Redditi con le detrazioni per ristrutturazione" cosa mi consigliate di fare ( giusto per non perdere tutta la detrazione richiesta ) esiste qualche modo per sanare questa situazione.
Vi ringrazio
  • ale_jandro
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 8 Maggio 2018, alle ore 14:53
    Tra i vari documenti dell'agenzia delle entrate è specificato che la detrazione decade quando viene a mancare la convivenza ufficiale chiaramente. Quindi per poter ancora detrarre la tua quota devi risultare convivente.

  • pasquale
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 7 Giugno 2019, alle ore 12:44
    Il diritto a mantenere la detrazione per ristrutturazione edilizia non lo perde se cambia residenza. I benefici previsti dalla legge per il familiare convivente, che sostiene materialmente le spese, sono legati esclusivamente alla sussistenza dei requisiti al momento dell'inizio dei lavori, come chiaramente riportato sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Cordiali saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img trasz
Buongiorno a tutti,A breve dovrei andare a vivere in un nuovo appartamento che ho acquistato: trattasi di monolocale che ho intenzione di trasformare in bilocale con la creazione...
trasz 13 Giugno 2024 ore 14:00 5
Img maria graziamatranga
Buongiorno, nel caso di trasferimento e dimora stabile presso regione o comune diverso da quello di residenza, a seguito di contratto di lavoro presso pubblica amministrazione a...
maria graziamatranga 06 Novembre 2020 ore 16:24 1
Img marivanadazzi
I miei genitori, 88 anni lui e 79 lei, vivono in un appartamento in affitto da 50 anni. Nel mese di giugno sono tornata a vivere con loro, poiché necessitano di continua...
marivanadazzi 02 Agosto 2019 ore 16:42 3
Img delia75
Salve! Mi trovo in questa situazione: ho venduto casa che lascerò al nuovo proprietario tra circa un mese. Sto acquistando su carta un immobile da costruire e nel frattempo...
delia75 14 Marzo 2019 ore 18:45 4
Img ceskuz
Salve,ho venduto l'altra settimana la casa intestata a me e ora devo fare il cambio di residenza presso la casa intestata a mia moglie dove già lei risiede, solo che nella...
ceskuz 17 Febbraio 2018 ore 17:41 1
Notizie che trattano Detrazioni per familiare conviventi con cambio residenza che potrebbero interessarti


Come fare il cambio di residenza online

Burocrazia e utenze - Sul portale dell'ANPR è possibile cambiare residenza. La procedura è ora attiva in 31 comuni, ma dopo il rodaggio il servizio sarà esteso su tutto il territorio

Cambio residenza online, da oggi in tutta Italia

Burocrazia e utenze - Dal portale dell'ANPR è possibile richiedere certificato cambio di residenza nello stesso Comune o certificato trasferimento da un comune diverso o dall'estero

Come fare il cambio di residenza online

Burocrazia e utenze - Il cambio di residenza oggi si fa con un click da casa. L'anagrafe nazionale ha implementato questo nuovo servizio per aumentare la digitalizzazione della PA.

Cambio residenza e comunicazioni per il registro di anagrafe condominiale

Regolamento condominiale - In che modo cambio di residenza e registro anagrafe condominiale sono collegati? Le indicazioni per i giusti tempi e modi di segnalazione del cambio residenza.

Cambio residenza e termini di notifica sanzioni codice stradale

Burocrazia e utenze - Se il cittadino cambia residenza, i tempi per la notifica di un verbale di contestazione di violazione del Codice della Strada possono allungarsi, ma di quanto?

Affitto: in quali casi il proprietario può mantenere la residenza

Affittare casa - In caso di stipula di un contratto di affitto, solo in casi eccezionali il locatore può mantenere la residenza nella casa locata. Vediamo quando è consentito.

Bonus prima casa anche per chi si trasferisce per lavoro

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Un contribuente può beneficiare del Bonus prima casa quando si trasferisce per motivi di lavoro ma poi nel fine settimana ritorna presso la sua dimora abituale.

Bonus prima casa e cambio di residenza: ecco i chiarimenti del Fisco

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile spostare la residenza regolarmente trasferita senza decadere dal Bonus prima casa? Vediamo cosa dice l'Agenzia delle Entrate

Residenza fiscale persone fisiche: le novità del 2024

Affittare casa - La riforma fiscale del 2024 porta una rivoluzione concettuale nella definizione di residenza fiscale delle persone fisiche che influisce sui sistemi di tassazione
346.952 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI