Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Cumulabilità sismabonus e ecobonus


Zikiziki
login
03 Dicembre 2018 ore 16:07 1
Buongiorno,
nell'ambito di lavori di consolidamentoadeguamento antisismico ho deciso di approfittare della cantiere aperto per inserire degli altri lavori.
In particolare il rifacimento dell'impianto di riscaldamento e acqua calda sanitaria con caldaia a condensazione.
Mi chiedo se la parte di lavori che va su ecobonus sia cumulabile con l'adeguamento antisismico oltre i 96.000 euro previsti per unità abitativa.
Ho fatto tante ricerche in rete e ho trovato alcuni passaggi che sembrerebbero andare in tal senso.
in particolare:
Risoluzione 147/e Agenzia delle Entrate del novembre 2017 della quale incollo stralcio finale:
Nel predetto limite di spesa non sono compresi, invece, gli interventi di riqualificazione energetica di cui all'art. 1 della Legge 296 del 2006, comma 344 (riqualificazione globale dell'edificio) o, in alternativa, di cui ai commi 345 (interventi su strutture opache e infissi) e 347 (sostituzione impianti termici), per i quali l’istante potrà beneficiare della detrazione del 65 per cento nei limiti specificatamente previsti dalle norme di riferimento.
In tal senso anche le istruzioni del 730/2018 che citano proprio la suddetta risoluzione:
Per quanto riguarda l’ammontare complessivo della spesa agevolabile in caso di effettuazione sul medesimo immobile di interventi antisismici,
di interventi di manutenzione straordinaria e di interventi di riqualificazione energetica si precisa che il limite di spesa di euro
96.000 è unico in quanto riferito al singolo immobile. Nel predetto limite di spesa non sono compresi, invece, gli interventi di riqualificazione
globale dell’edificio, gli interventi su strutture opache e infissi e sostituzioni impianti termici per i quali il contribuente può beneficiare della
detrazione del 65 per cento nei limiti specifici (Risoluzione n.147/E del 29 novembre 2017).
Vengo pertanto a chiedere se questo mio articolato ragionamento sia fiscalmente corretto o se mi sono semplicemente illuso.
Grazie e saluti.
Lelio

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nikthebest
Buonasera a tuttiSostituire le vecchie lampade tradizionali con led significa poter usufruire degli eco-bonus?Nella guida dell'Agenzia delle Entrate specifica che si può...
nikthebest 12 Febbraio 2016 ore 19:15 1
Img anonimo
Vorrei sapere se,per ottenere l'ecobonus del 50%  (condizionatori a pompa di calore a integrazione e non sostituzione dell'impianto), è davvero necessaria una SCIA...
anonimo 26 Maggio 2014 ore 14:57 3
Img alessandroc8
Ciao a tutti, sono in procinto di comprare casa, e vorrei valutare la convenienza di comprare una casa da ristrutturare. Ho visto un appartamento in un edificio del 1970 a piano...
alessandroc8 09 Febbraio 2017 ore 11:46 2
Img mich73
Sono proprietario di un rudere accatastato C/2 in zona sismica 2. Adesso vorrei demolirlo e costruire una nuova abitazione con stesse misure della casa vecchia che voglio demolire...
mich73 03 Novembre 2019 ore 12:53 1
Img floriano g
Salve, sono il proprietario di un condominio e sto cercando un'impresa edile per la ristrutturazione totale con la cessione del credito.Consigli ?...
floriano g 23 Marzo 2019 ore 17:53 7
Notizie che trattano Cumulabilità sismabonus e ecobonus che potrebbero interessarti


Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali

Condominio 4.0: un convegno sulle nuove opportunità relative al mondo condominiale

Leggi e Normative Tecniche - Condominio 4.0: un convegno organizzato da Harley&Dikkinson a Roma per fare una analisi su tutte le opportunità lavorative relative alla gestione condominiale.

Ecobonus e Sismabonus: le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per lo sconto in fattura

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le regole dell'Agenzia delle Entrate per dare attuazione al DL Crescita in caso di risparmio energetico e misure antisismiche: modalità per lo sconto in fattura

Bonus unico per i lavori condominiali fino all'85%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus unico in caso di lavori in ambito condominio per riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico. L'incentivo fiscale viene portato fino all'85%

Sismabonus anche per società e per immobili in locazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sismabonus: previsto anche a favore delle società che danno in affitto immobili sui quali sono stati effettuati interventi antisismici. Ecco cosa dice il Fisco.

Come funziona il super bonus 2018 per i condomini

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Dal 2018 per i condomini è previsto un super bonus che unisce insieme il Sismabonus ed Ecobonus, ovvero riduzione del rischio sismico e miglioramento energetico

Bonus casa: le novità della Legge di Bilancio 2018

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Appena pubblicato il testo ufficiale della Legge di Bilancio 2018 con le novità economiche e fiscali più importanti anche per chi effettuerà dei lavori in casa

Il Sismabonus spetta anche a chi demolisce e ricostruisce casa

Affittare casa - Potranno fruire del Sismabonus anche i contribuenti che demoliscono e ricostruiscono l'abitazione. Ecco i chiarimenti forniti in merito dall'Agenzia delle Entrate

Sismabonus: detrazione non ammessa se l'asseverazione del tecnico è tardiva

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate forniti ad un contribuente che si interroga circa l'ammissibilità di una asseverazione tardiva per il sismabonus.
REGISTRATI COME UTENTE
308.474 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE