Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-02-27 22:44:09

Alcune delucidazioni su ecobonus e ristrutturazione


Ghesboro
login
23 Dicembre 2020 ore 20:22 2
Buonasera,
sono un ragazzo giovane che si accinge all'acquisto della prima casa.
Lo scopo è di acquistare un piccolo appartamento (60-70mq) al minor prezzo possibile per poi procedere alla ristrutturazione completa e cucirmelo su misura sfruttando i vari bonus fiscali.
Documentandomi in internet ho constatato che il Superbonus 110% è stato prolungato fino al 30 giugno 2022, mentre non ho trovato nulla riguardo il bonus ristrutturazione e mobili/elettrodomestici, è stato confermato per il 2021 ma non si sa nulla per il 2022.
Attualmente devo ancora trovare l'immobile e vorrei prendermi la dovuta calma in questo 2021 per cercare e poi iniziare i lavori di ristrutturazione nel 2022.
Non avendo conferme riguardo il prolungamento del bonus sarei costretto a finire tutto entro il 2021, altrimenti potrei usufruire solo del Superbonus "perdendo" un po' di soldi.
Voi sapete qualcosa a riguardo? Normalmente il bonus ristrutturazione viene prolungato di anno in anno?
Inoltre, sempre documentandomi in internet, ho constatato che le varie pratiche e documentazioni richieste per accedere a suddetti bonus sono molto complesse e richiedono delle competenze nel campo delle quali sono assolutamente sprovvisto
Nel caso mi affidassi ad un'impresa con servizio chiavi in mano, si occuperanno loro di produrre tali documenti o dovrò affidarmi ad un commercialista?
Grazie mille a chi risponderà.
Altri consigli su come muovermi per ristrutturare al meglio (e anche sulle ricerca dell'appartamento) senza incappare in fregature sono ben accetti.
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Dicembre 2020, alle ore 16:52 - ultima modifica: Martedì 29 Dicembre 2020, all or 16:52
    Ciao, quante domande! :D Ti dico quello che so. il bonus per le ristrutturazioni è una misura di tipo ordinario, non a termine; nella previsione ordinaria però la percentuale è del 36% e il tetto massimo è di 48.000 euro; quello che è a termine sono quindi le condizioni di particolare favore del 50% e del tetto massimo di 96.000 euro che vengono, ormai da un po’ di tempo, rinnovate di anno in anno; non è possibile sapere cosa accadrà nel 2022. Per quanto riguarda la parte pratica, l’Agenzia delle Entrate emette tutti gli anni una guida divulgativa molto facile da reperire in internet e che è molto utile per farsi un’infarinatura. 

  • nando69
    Nando69 Ricerca discussioni per utente
    4 giorni fa
    Salve ho aperto una cila per ristrutturazione straordinaria, farò il cappotto termico lavori annessi il tutto con il bonus facciata al 90% e la creazione di 2 nuovi bagni con riduzione dei precedenti per un totale di 4. con detrazione al 50% . I lavori sono iniziati con l'abbattimento dei divisori e la creazione di altri e a breve inizieranno anche i lavori esterni della facciata. Le mie domande sono: Dovendo fare anche un miglioramento energetico con PdC riscaldamento a pavimento al P1 e fancoil al PT infissi fotovoltaico solare termico accumulo per acs il tutto centralizzato per le due sub posso accedere al 110% integrando la cila già aperta? Posso ultimare i bagni detraendo tutti i lavori annessi al 50% dopo aver fatto il pavimento con il 110 o devo farli prima e poi che faccio rompo nuovamente il pavimento? Fanno fede le foto iniziali con relativo certificato di agibilità riportate nella cila o devo fare le foto allo stato dell'arte? L'APE inizio lavori al 110% deve essere fatta dopo la fine dei lavori del cappotto con relativa comunicazione all'ENEA e saldo fatture o deve essere fatta prima che venga fatto il cappotto anche se detratto con il B. Facciata? Grazie del vs prezioso supporto attendo fiducioso un vs riscontro e perdonate per le molteplici domande ma comprenderete l'importanza delle stesse.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessandro palmieri
Posso oppormi legalmente (impedendo qulasiasi ispezione nel mio appartamento, rifiutando di presentare documentazione richiesta o quant’altro) al fine di impedire che siano...
alessandro palmieri 03 Marzo 2021 ore 19:20 1
Img rosamariapagano
Buonasera, Sto ristrutturando un immobile degli anni 60 che allo stato attuale è privo di impianto di riscaldamento come certificato dall'APE allegato al contratto di...
rosamariapagano 19 Febbraio 2021 ore 22:45 7
Img whitetiger
Sono indeciso su a chi affidare i lavori. Siamo un gruppo di condomini in una piccola palazzina senza amministratore di condominio. Riscaldamento autonomo, luce condominiale solo...
whitetiger 15 Febbraio 2021 ore 14:00 3
Img giodeco
Salve, La ditta che sta eseguendo i lavori di ristrutturazione provvederà a fare le varie pratiche per le detrazioni e l'invio dei documenti a ENEA. I lavori in questione...
giodeco 15 Febbraio 2021 ore 11:35 3
Img geppoz
Buon pomeriggio, ho da poco acquistato una villetta come prima casa. Questa non ha riscaldamento, nè condizionatori. Però, facendo il cappotto termico e sostituendo...
geppoz 01 Febbraio 2021 ore 18:19 3
Notizie che trattano Alcune delucidazioni su ecobonus e ristrutturazione che potrebbero interessarti


Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali

Ecobonus e Sismabonus al 110%: le novità del decreto di maggio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con il decreto maggio 2020 sale al 110% l'incentivo fiscale legato agli interventi di risparmio energetico e alle misure antisismiche. Ecco quali sono le novità

Ecobonus 2018 e cessione del credito: i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate, con circolare del 18 maggio fornisce ai contribuenti dei chiarimenti in merito alla cessione del credito per la fruizione dell'Ecobonus

Ecobonus e bozza del decreto Mise

Leggi e Normative Tecniche - Quali sono le novità introdotte con la bozza del decreto del Mise in ambito di Ecobonus. Previsti nuovi limiti di spesa e nuove modalità di calcolo degli sconti

Ecobonus: possibili agevolazioni per la sostituzione di pavimenti

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecobonus del 65% e detrazioni fiscali del 50% in caso di sostituzione o rifacimento pavimenti: ecco di seguito cosa dice in proposito l'Agenzia delle Entrate.

Ritardo nella comunicazione Enea: l'Ecobonus resta valido

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se si presentano i documenti all'Enea oltre il termine di 90 dalla fine dei lavori? L'Ecobonus non può essere messo in discussione. Vediamo perché.

È attivo il sito ENEA per inviare i dati Ecobonus e Bonus Casa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Enea attiva un sito per l'invio online della documentazione relativa ai lavori di efficienza energetica terminati nel 2020 per usufruire di detrazione fiscali.

Ecobonus e Sismabonus: le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per lo sconto in fattura

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le regole dell'Agenzia delle Entrate per dare attuazione al DL Crescita in caso di risparmio energetico e misure antisismiche: modalità per lo sconto in fattura

Bonus rubinetti: di cosa si tratta?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con emendamento alla Legge di Bilancio 2020 fa il suo ingresso il bonus rubinetti, la detrazione del 65% dei costi per acquisto di rubinetti che riducono i consumi
REGISTRATI COME UTENTE
325.678 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//