Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-03-17 18:47:27

Vita di condominio


Diadolikky rossi
login
17 Marzo 2022 ore 13:37 1
Salve,
volevo chiedervi un consiglio.
É stato affisso nell'atrio della portineria condominiale una tabella con la turnazione per il servizio interno per la pulizie delle scale.
Tale decisione è stata presa tra i condomini e non con il sottoscritto (cosa che risulta pure messa a verbale in assemblea anni fà).
Ho anche informato l'amm.re il quale immediatamente mi ha scritto che non è a conoscenza di nulla e che nemmeno è stata mai deliberata la cosa in assemblea (ho foto con tanto di firma del condomino che lo ha affisso e verbali che lo dimostrano).
Inoltre nella suddetta si fa riferimento a me, nel relativo turno, con un soprannome dispregiativo.
Chi ne risponde della cosa?
Cosa posso fare ?
Grazie
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 17 Marzo 2022, alle ore 18:47
    Riporto in merito quanto emerso da una sentenza della Corte di Cassazione che cito:Lo ha chiarito la Suprema Corte rilevando che «l’assemblea dei condomini ha la facoltà di decidere in ordine alle spese ed alle modalità diriparto, deliberando l’approvazione del bilancio preventivo e consuntivo, ma le è esclusa la possibilità di imporre al singolo condomino l’obbligo di pulire le scale in un dato momento, o di provvedervi attraverso un proprio pulitore. Nel caso l’assemblea assuma una simile delibera, questa sarebberadicalmente nulla, avendo i condomini statuito oltre le proprie competenze, violando i diritti del singolo condomino sui quali la legge non consente ad essa di incidere» (Cassazione 22 novembre 2002 n. 16485).In assenza di una delibera che peraltro sarebbe nulla, quanto deciso dai condomini non è vincolante.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img cambriagiuseppe
Buongiorno,vi contatto per avere il parere vostro sulla mia attuale situazione.Spiego brevemente la situazione attuale:Io e mia moglie siamo comproprietari esclusivi del piano...
cambriagiuseppe 21 Aprile 2022 ore 15:49 2
Img rosa borgia
Buongiorno a tutti,sul tetto del mio condominio soggiornano spesso dei piccioni, creando numerosi problemi sul tetto per via del guano e delle tegole che vengono spostate.Durante...
rosa borgia 22 Marzo 2022 ore 18:54 3
Img fabiuzzo76
Salve sono Fabio e dopo tanti anni torno sul forum, la mia domanda è questa:L'anno scorso all'assemblea condominiale si è discusso del superbonus 110 e non è...
fabiuzzo76 16 Marzo 2022 ore 19:04 7
Img toninho
Salve ho un annoso problema circa delibere Assembleari.Come Condominio nel 2019 sono stati approvati nella stessa assemblea bilanci di due esercizi, ovvero 15 e 16.A sucvessiva...
toninho 10 Febbraio 2022 ore 18:45 6
Img samurai.sette
Ciao a tutti.Premesso che il condominio in cui vivo è composto da 8 unità abitatite ed 8 garage, nella prossima riunione di condominio dovremo discutere del...
samurai.sette 05 Febbraio 2022 ore 16:00 5
Notizie che trattano Vita di condominio che potrebbero interessarti


Pulizia delle scale, è obbligatorio pagare l'impresa affidataria?

Manutenzione condominiale - La pulizia delle scale in condominio può essere eseguita in proprio solamente se tutti i condomini sono d'accordo e l'assemblea non può obbligare nessuno.

Scale condominiali: l'assemblea può imporre ai condòmini di pulirle a turno?

Manutenzione condominiale - La pulizia scale condominiali può essere affidata a un'impresa qualificata o effettuata dagli stessi condòmini: quali sono i limiti dei poteri dell'assemblea?

Condono edilizio: serve il permesso dell'assemblea condominiale?

Assemblea di condominio - Se un condòmino vuole richiedere il condono per sanare un abuso edilizio deve ottenere il consenso da parte dell'assemblea condominiale? La Cassazione risponde.

Voto in assemblea condominiale

Assemblea di condominio - In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.

Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Assemblea e autorità giudiziaria

Condominio - L'assemblea è sovrana! Quante volte, di fronte ad una decisione assunta in sede di riunione, alcune sentenze specificano che le decisioni dell?assise sono obbligatorie per tutti i condomini, assenti e dissenzienti inclusi.

La comunicazione del verbale d'assemblea condominiale

Assemblea di condominio - La comunicazione del verbale d'assemblea condominiale è obbligatoria solo verso i condomini assenti alla riunione. Come devono comportarsi i dissenzienti?

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per

Assemblea fiume e le novità introdotte dalla riforma

Condominio - Assemblea fiume, ovvero la possiiblità di parteciapare ad estenuanti ed infinite riunioni condominiali. La riforma semplificherà le possibilità di rinvio.
REGISTRATI COME UTENTE
338.842 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//