• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2022-09-26 13:45:30

Superbonus 110%


Buonasera a tutti,
dopo aver fatto una riunione condominiale nel mese di Gennaio per i lavori trainante (Cappotto) al 110%, alla presenza di un Tecnico Ingegnere Eedile, accompagnato con un suo amico Impresario, la maggior parte dei condomini ha accettato di firmare il contratto, sia per APE che per il computo metrico a favore del Tecnico .

Dopo tre mesi il Tecnico prende appuntamento con tutti i condomini per far le valutazioni casa per casa, arrivato da me e dopo aver fatto le sue verifiche,gli ho chiesto:
cortesemente una volta finito con APE e il computo metrico se poteva girare il tutto per far concorrere altre aziende Edili ai lavori che ci sono da fare.

La sua risposta è stata affermativamente che il suo compito non lo affida a nessuno, ma sola all'impresario che lo accompagnò nella riunione perche è lui che deve prendere il lavoro.

La mia domanda è, a parte che noi non abbiamo fatto nessun contratto con l'impresario che lui portò, ma professionalmente questo SIG. si puo comportare in questo modo?
Davvero non possiamo far concorrere altre Aziende?
Inoltre giusto per sapere, piu o meno le tempistiche per far un APE con un Computo Metrico quanto sono?

Grazie a tutti.
  • nabor
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 12 Aprile 2021, alle ore 15:58
    Buongiorno a Lei. L'assemblea di condominio dovrebbe deliberare anche sulla scelta dell'impresa appaltatrice, si suppone, ossia occorre un passaggio ulteriore dopo l'affidamento per l'incarico dello studio di fattibilità. Tra l'altro, il DL non può avere cointeressenze con l'esecutore dei lavori, per ovvi motivi...

  • giuse05
    0
    Ricerca discussioni per utente Nabor
    Lunedì 12 Aprile 2021, alle ore 18:54
    Buongiorno a Lei. L'assemblea di condominio dovrebbe deliberare anche sulla scelta dell'impresa appaltatrice, si suppone, ossia occorre un passaggio ulteriore dopo l'affidamento per l'incarico dello studio di fattibilità. Tra l'altro, il DL non può avere cointeressenze con l'esecutore dei lavori, per ovvi motivi...
    Buonasera,grazie per la celere risposta ,infatti parlanda con vari condomini,adesso rifacciamo una assemblea per parlare proprio della scorrettezza del Tecnico ,che al mio parere sa di conflitto di interesse.

  • nabor
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 13 Aprile 2021, alle ore 11:47
    Il Direttore dei Lavori lo deve nominare il committente, e deve vigilare sull'andamento dell'esecuzione, nell'interesse del condominio. Se non si rispetta questa regola di base, si è privi di tutela. Il DL può redigere il capitolato, sulla cui base le imprese appaltatrici (non meno di due, chiaramente) formuleranno e proporranno i preventivi di spesa.

  • giuse05
    0
    Ricerca discussioni per utente Nabor
    Martedì 13 Aprile 2021, alle ore 12:14
    Il Direttore dei Lavori lo deve nominare il committente, e deve vigilare sull'andamento dell'esecuzione, nell'interesse del condominio. Se non si rispetta questa regola di base, si è privi di tutela. Il DL può redigere il capitolato, sulla cui base le imprese appaltatrici (non meno di due, chiaramente) formuleranno e proporranno i preventivi di spesa.
    Grazie di tutto ,la terro aggiornato .Buona giornata.

  • giuse05
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Maggio 2021, alle ore 21:24
    Buonasera ,dall'ultima volta che ci siamo scritti ,sono passati un mese e mezzo e non si è fatta nessuna assemblea per aggiornarci su quel che sta combinando il tecnico ,tipo se è pronto il computo metrico oppure no .Ma quanto tempo ci vuole per fare un computo metrico? Al di la di tutto ,è normale che dai primi di Gennaio che abbiamo dato OK del proseguimento per i lavori de l 110 % , l'amministratore non ha ha fatto nessuna assemblea? possiamo rivalerci sui tempi ,per eliminare il contratto con il teccnico?

  • nabor
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Giugno 2021, alle ore 18:27
    Buonasera. Lo ''slittamento'' dei tempi, certamente, potrebbe essere causa di risoluzione del contratto, previa diffida ad adempiere.

  • giuse05
    0
    Ricerca discussioni per utente Nabor
    Venerdì 4 Giugno 2021, alle ore 19:45
    Buonasera. Lo ''slittamento'' dei tempi, certamente, potrebbe essere causa di risoluzione del contratto, previa diffida ad adempiere.
    Grazie,gentilissimo come sempre

  • maniel
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 8 Giugno 2021, alle ore 11:20
    Salve tutti ..ma.. in un condominio il beneficiario è il condominio..oppureogni singolo condomino?.Mi spiego meglio. .per intenderci..in poche parole.. in caso di revoca del bonus, AdE rivuole i soldi dal condominio in quanto beneficiario che poi a cascata chiaramente si ripercuote su ogni condomino ..o ogni singolo condomino dovrà ritornare l'importo della propria detrazione annullata secondo quanto aveva maturato per i millesimali di proprietà..e poi per i lavori trainati delle parti privatiognuno risponderà per quello ha fatto.. cosi' a logica..credo e spero.?Spero di essermi fatto capire.Grazie

  • nabor
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Giugno 2021, alle ore 18:48
    Buongiorno, il legittimato passivo, rispetto all'eventuale richiesta dell'ADE, è il singolo condomino, beneficiario di quanto revocato.

  • giuse05
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Marzo 2022, alle ore 11:09
    Buongiorno,vi aggiorno che a distanza piu di un anno ,di computo metrico ancora niente.Ora mi sorge il dubbio che viene fatto a posta ,proprio per non fare avere tempo ad altre imprese a partecipare ( visto che come riferivo nella discussione principale ,vuole inserire un impresa per suo interesse )Ma nel caso non riuscissimo ad entrare nel bonus proprio per i ritardi da parte del tecnico ,potremmo rivelarci su lui ,per il bonus perso?Cii sono gia state delle similitudini di questo genere ? e se si ,potete girarmi dei link?Grazie e saluti

  • manuelamargilio
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Marzo 2022, alle ore 17:54
    Se l'impresa era solo presente senza alcun vincolo da parte vostra a mio avviso potete rivolgervi anche ad altro appaltatore. Diverso se in sede di assemblea avete anche votato un preventivo o comunque affidato a tal impresa l'eventuale esecuzione dell'opera.

  • giuse05
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 26 Agosto 2022, alle ore 18:33
    Buonasera,vi aggiorno che il mese scorso dopo un anno e mezzo di attesa e dopo varie rinunce da parte del tecnico di lavori da fare,consentiti dal 110 % , il tecnico ci ha mollato e noi stiamo in procinto nel trovare altri tecnici.Mi chiedevo, visto il tanto tempo atteso senza risolvere niente sia da parte del tecnico, ( dove tengo a precisare che anche nell'ultimo mese non ci ha mai presentato ill computo metrico), che da parte dell'amministratore del condominio che non è stato mai vigile e non ha mai fatto un punto della situazione (almeno che non glieloo chiedessimo noi attraverso riunioni da fare ,tra cui una straordinaria con gettone pagato ) e visto che il tempo in questo caso si è ristretto di tanto e non di poco, secondo voi conviene fargli causa?

  • debora mirarchi
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 8 Settembre 2022, alle ore 11:56
    Deve in primis controllare quanto previsto nel contratto di appalto con impresa, per valutare se conviene uintentare causa.Molte volte i contratti predisposti da imprese appaltanti sono particolarmente tutelanti nei loro confronti.Prima di intraprendere una azione legale, che comporta notevoli esborsi di tempo e denaro, occorre verificare nel singolo caso le chance di avere un esito favorevole e tale valutazione presuppone l'analisi delle clausole contrattuali.

  • giuse05
    0
    Ricerca discussioni per utente Debora mirarchi
    Venerdì 9 Settembre 2022, alle ore 19:54
    Deve in primis controllare quanto previsto nel contratto di appalto con impresa, per valutare se conviene uintentare causa.Molte volte i contratti predisposti da imprese appaltanti sono particolarmente tutelanti nei loro confronti.Prima di intraprendere una azione legale, che comporta notevoli esborsi di tempo e denaro, occorre verificare nel singolo caso le chance di avere un esito favorevole e tale valutazione presuppone l'analisi delle clausole contrattuali.
    Buonasera e grazie per il consiglio.

  • jovis
    1
    Ricerca discussioni per utente Giuse05
    Lunedì 26 Settembre 2022, alle ore 13:45 - ultima modifica: Mercoledì 28 Settembre 2022, all or 10:08
    Buonasera,vi aggiorno che il mese scorso dopo un anno e mezzo di attesa e dopo varie rinunce da parte del tecnico di lavori da fare,consentiti dal 110 % , il tecnico ci ha mollato e noi stiamo in procinto nel trovare altri tecnici.Mi chiedevo, visto il tanto tempo atteso senza risolvere niente sia da parte del tecnico, ( dove tengo a precisare che anche nell'ultimo mese non ci ha mai presentato ill computo metrico), che da parte dell'amministratore del condominio che non è stato mai vigile e non ha mai fatto un punto della situazione (almeno che non glieloo chiedessimo noi attraverso riunioni da fare ,tra cui una straordinaria con gettone pagato ) e visto che il tempo in questo caso si è ristretto di tanto e non di poco, secondo voi conviene fargli causa?
    Ciao! intanto io parlerei anche con altri condomi ( tanto ne bastano pochi x indire una assemblea straordinaria) per sottoscrivere una lettera in cui si chiede un aggiornamento per le varie motivazioni in evidenza e magari con la votazione per cercare un nuovo Amministratore.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img france86
Buongiorno a tutti,la mia cucina si affaccia su un terrazzino a piano rialzato (circa un metro da terra), intorno al terrazzino c'é una ringhiera.Vorrei rimuovere la...
france86 27 Marzo 2024 ore 13:23 5
Img alessandro rugge
Buonasera, scusate, sono nuovo nel forum.Sono in affitto in un appartamento oggetto di lavori di ristrutturazione con il bonus 110.Sto vivendo personalmente tutti i disagi della...
alessandro rugge 22 Gennaio 2024 ore 11:29 5
Img alemu
Buongiorno a tutti, sto valutando l’acquisto di una casa ristrutturata internamente 4 anni fa ma ho alcuni dubbi sulla ristrutturazione dato che hanno creato ambiente giorno...
alemu 07 Gennaio 2024 ore 15:58 4
Img lucav22
Salve a tutti,Una domanda mi assale ogni volta ma senza trovare precise conferme da parte dei tecnici. Ho una casa in fase di ristrutturazione con SB110 avviato nel 2022 con 30%...
lucav22 27 Dicembre 2023 ore 15:01 3
Img cristian franceschi
Salve,possiedo un immobile su 2 piani in classe nergetica G. Vorrei migliorare tale statistica ma attualmente non ne avrei i fondi.Sorge dunque il mio quesito, se facessi io...
cristian franceschi 12 Dicembre 2023 ore 23:00 2
Notizie che trattano Superbonus 110% che potrebbero interessarti


Computo metrico

Restauro edile - Il computo metrico valuta con esattezza il costo totale di tutte le lavorazioni necessarie per l'esecuzione di un progetto di ristrutturazione o nuova costruzione

Chiarimenti Enea su prezzari DEI e requisiti materiali per Superbonus

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Enea spiega che per provare i requisiti dei materiali il tecnico deve acquisire tutte le informazioni per dimostrare la loro idoneità per fruire del Superbonus

Quali differenze tra computo metrico e capitolato d'appalto?

Restauro edile - Due documenti fondamentali e necessari nel settore edilizio per una perfetta esecuzione dei lavori sono il capitolato di appalto e il computo metrico estimativo

Disegni, computo e capitolato di progetto

Progettazione - I documenti fondamentali che permettono di realizzare una buona ristrutturazione. Progettare per ottenere il massimo rapporto qualità/prezzo evitando contenziosi.

Registro di contabilità

Restauro edile - Il registro di contabilità è uno strumento fondamentale per riassumere l'intera contabilizzazione del cantiere ed emettere gli stati di avanzamento dei lavori.

Libretto delle misure

Restauro edile - Il libretto delle misure si usa negli appalti per le opere pubbliche, per tenere traccia di tutti lavori effettivamente svolti, con relativi prezzi e quantità.

Superbonus villette: lavori sopraggiunti fuori dal computo del 30%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sono escluse dal superbonus le spese relative a nuovi interventi, non all'inziio dei lavori e non necessari per il completamento dell'intervento nel suo complesso

Conteggio economico delle opere edili

Normative - Ogni intervento edilizio, deve essere valutato in funzione di procedure e strumenti economici che determinino la reale consistenza dei lavori da eseguire.

Cronoprogramma dei lavori

Normative - Indispensabile strumento di programmazione e coordinamento in ogni cantiere edile, è un elaborato del progetto esecutivo.
346.823 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI