Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Smaltimento eternit - 42846


Buongiorno,
Circa 2 anni fa nel mio condominio dal tetto sono state sostituite le lastre di eternit.
La ditta che ha effettuato i lavori doveva smaltire tutte le lastre di eternit mentre, successivamente, ci siano accorti che una buona parte di lastre invece che essere state smaltite erano state nascoste sotto il tetto.
Ora l'amministratore ci chiede nuovamente di pagare lo smaltimento.
Secondo voi è giusto?
L'amministratore che era anche il direttore lavori non doveva controllare i lavori?
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Marzo 2017, alle ore 16:50
    Immagino sia stato firmato un contratto con l'impresa che prevedeva anche lo smaltimento.
    Se questo era compreso potreste ricontattare l'impresa e chiedere l'immediata rimozione del materiale rimasto; dopo un primo contatto bonario dovreste adire le vie legali.
    rispondi citando
  • luisa14
    Luisa14 Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Lunedì 20 Marzo 2017, alle ore 20:41
    Immagino sia stato firmato un contratto con l'impresa che prevedeva anche lo smaltimento.
    Se questo era compreso potreste ricontattare l'impresa e chiedere l'immediata rimozione del materiale rimasto; dopo un primo contatto bonario dovreste adire le vie legali.
    Ne frattempo la ditta è sparita o fallita
    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente Luisa14
    Martedì 21 Marzo 2017, alle ore 09:44
    Ne frattempo la ditta è sparita o fallita
    E allora pE allora purtroppo il direttore dei lavori dovrà trovare una soluzione per risolvere il problema...
    rispondi citando
  • luisa14
    Luisa14 Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Martedì 21 Marzo 2017, alle ore 16:35
    E allora pE allora purtroppo il direttore dei lavori dovrà trovare una soluzione per risolvere il problema...
    L'amministratore ci ha riferito che non conviene fare ricerche su che fine abbia fatto la ditta e ci ha chiesto nuovamente il pagamento. Mi chiedo ma l'amministratore che era anche direttore dei lavori non doveva controllare? tante lastre sostituite e tante da smaltire, invece se ne lava le mani...e noi paghiamo.
    Posso astenermi dal pagamento??
    La ringranzio per la sua tempestiva risposta
    Luisa
    rispondi citando
  • beatrice.pi
    Beatrice.pi Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Marzo 2017, alle ore 17:19
    Certo iCerto il direttore dei lavori aveva il compito di controllare che i lavori fossero svolti secondo la regola dell'arte. Sarebbe però da visionare il contratto e vedere chi aveva il compito di "collaudare" i lavori, se la committenza o la direzione dei lavori.
    All'atto pratico doveva essee il direttore dei lavori, ma non vorrei che il contratto riporti anche una responsabilità in capo a voi.
    rispondi citando
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Marzo 2017, alle ore 17:33
    Ciao a parte che bisognerebbe leggere cosa dice il contratto, l'amministratore potrebbe essere responsabile, ma, comunque, in quanto proprietari dell'area potreste essere responsabili anche voi. La cosa va vista nel dettaglio.
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale
    rispondi citando
  • luisa14
    Luisa14 Ricerca discussioni per utente Beatrice.pi
    Giovedì 6 Aprile 2017, alle ore 21:28
    Certo iCerto il direttore dei lavori aveva il compito di controllare che i lavori fossero svolti secondo la regola dell'arte. Sarebbe però da visionare il contratto e vedere chi aveva il compito di "collaudare" i lavori, se la committenza o la direzione dei lavori.
    All'atto pratico doveva essee il direttore dei lavori, ma non vorrei che il contratto riporti anche una responsabilità in capo a voi.
    Sono passati circa 15 giorni da quando ho chiesto all'amministratore di vedere il contratto con la ditta che ha eseguito i lavori, ma fino ad oggi non ho avuto risposta. Posso astenermi dal pagamento della rata relativa allo smaltimento finche non otterro' risposta?
    Grazie
    rispondi citando
  • luisa14
    Luisa14 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 16 Aprile 2017, alle ore 19:35
    Ho sollecitato 2 volte via mail l'amministratore e sono passate 3 settimane senza avere risposta, Posso astenermi nel pagare la rata che e' in scadenza per le spese straordinarie e mandare ancora una mail all'amministratore motivando il motivo del mancato pagamento?
    Grazie
    Luisa
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sobrano
Salve a tutti, ho un progetto che vorrei realizzare e mi piacerebbe sapere piu o meno quanto potrebbe costare. Ho una grande sala rettangolare al piano terra in una vecchia...
sobrano 05 Luglio 2018 ore 18:39 3
Img alancappelletti
Buongiorno, Abito in una casa bifamiliare e nella mia metà proprietà due anni fa abbiamo rifatto parte del tetto e sostituito copertura in eternit, mentre nella...
alancappelletti 05 Gennaio 2018 ore 12:15 1
Img hereistay
Salve.Purtroppo vivo in un piccolo quartiere isolato sulle colline Abruzzesi.Purtroppo perché sono circondato da strutture (alcune abusive) che sono coperte da lastre in...
hereistay 17 Novembre 2014 ore 16:08 3
Img riccy
Buongiorno a tutti,sono approdato a questo forum cercando informazioni sullo smaltimento eternit in una struttura che non è di mia proprietà.Mi sono trasferito da...
riccy 16 Marzo 2015 ore 10:49 3
Img dorifantin
Gentilissimi,il mio condominio è costituito da 8 condomini proprietari ognuno di uno degli 8 appartamenti; nei mesi scorsi l'assemblea ha deliberato i lavori di...
dorifantin 02 Ottobre 2014 ore 08:46 1
Notizie che trattano Smaltimento eternit - 42846 che potrebbero interessarti


Amianto ed Eternit: quanto costa lo smaltimento?

Restauro edile - Analisi dei costi dello smaltimento dei manufatti in amianto ed eternit per tipo d'intervento, inoltre analizziamo quelle che sono tutte le fasi di intervento.

Manutenzione canne fumarie in eternit

Impianti di riscaldamento - Il problema dello smaltimento dell'amianto rappresenta un onere economico notevole per chiunque voglia ottemperare alle vigenti disposizioni di legge in materia.

Modulo Rifiuti da C. e D.

Leggi e Normative Tecniche - In alcune regioni italiane è obbligatoria la redazione del modulo dei rifiuti da costruzione e demolizione, per ottenere il rilascio di un titolo abilitativo.

Rimozione Eternit e Conto Energia

Impianti - La sostituzione di una vecchia copertura in Eternit o fibra di amianto con un impianto fotovoltaico integrato viene premiata con un aumento delle tariffe incentivanti del Conto Energia.

Divieto di usare l'amianto in edilizia

Leggi e Normative Tecniche - L'amianto è un materiale altamente tossico, il cui utilizzo in Italia fu vietato nel 1992, con la Legge n. 257 del marzo 1992: norme sulla cessazione del suo impiego

Incentivi statali per la rimozione dell'amianto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Rimuovere l'amianto con la riconferma della Legge di Stabilità del 2016 diventa meno oneroso. Vengono proposti incentivi fino al 50% della somma dell'intervento

L'amianto in edilizia: dove si trova

Materiali edili - Riconoscere l'amianto è un'operazione alquanto difficile ma importante; i manufatti in amianto sono dannosi per la salute dell'uomo e per questo vanno rimossi.

Complementi in plastica riciclata

Arredamento - PVC, polietilene, PET. Sono solo alcune delle tante tipologie di plastica che esistono in commercio

Bonus per rinnovare tetti e facciate

Fisco casa - L'Assemblea Capitolina ha approvato la delibera contenente il bonus fiscale per chi rinnova tetti e facciate delle case e dei palazzi romani. Si estenderà ad altre città?
REGISTRATI COME UTENTE
317.725 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE