Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Problema condominiale


Buongiorno ho un piccolo problema da risolvere,
- Nel mio piccolo condominio, 14 appartamenti, una parte di condomini (5) vuole realizzare un'ascensore, hanno fatto il progetto e questo è stato inviato all'amministratore per mettere al corrente i restanti condomini (tra cui io) di questa realizzazione (ovviamente a totale spese dei 5). L'amministratore invia, per e-mail ordinaria, la convocazione di una assemblea, riservata ai soli non partecipanti, dove discutere del problema e nominare un tecnico che faccia da interfaccia con il tecnico progettista dell'ascensore allo scopo di evitare "errori e mancanza di autorizzazioni" sic... che pretesa!!!!
Vorrei il vostro parere su:
- L'invio della convocazione dell'assemblea per e-mail ordinaria è legale? (sulla convocazione contenente l'OdG è stampigliato raccomandata, ovviamente mai ricevuta).
- E' valida un'assemblea dei soli non partecipanti alla realizzazione dell'ascensore?
- Posso dissentire e non partecipare alla spesa per un tecnico di controparte al tecnico dell'ascensore, in quanto mi pare veramente una spesa inutile?

grazie per le risposte.
  • elesvera
    Elesvera Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Novembre 2013, alle ore 18:12
    Salve,sul mio condominio siamo in 15+garage.
    Giorni fa l'amministratore ha convocato l'assemblea straordinaria per decidere di sostituire una delle due pompe autoclave.
    Il garage è autonomo .L'autoclave serve i 15 condomini,abbiamo un contatore generale idrico, e poi ogni condomino ha il suo per il proprio consumo.
    In assemblea hanno deliberato e deciso che i lavori devo essere ripartiti seguendo la tab.A.,cioè quella relativa alle spese generali.
    Vorrei sapere è corretto l'uso di questa tabella per i lavori relativi alll'autoclave?
    rispondi citando
  • rickypink
    Rickypink Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Novembre 2013, alle ore 17:18
    Mah, la spesa per un tecnico che controlli il lavoro altrui mi pare alquanto discutibile, dato che in ogni caso il tecnico dei non partecipanti non potrà certo assumere il controllo e la direzione dei lavori.
    In ogni caso i partecipanti rispondono per qualsiasi mancanza, carenza, insufficienza di permessi, autorizzazioni nonchè, ovviamente, per eventuali danni cagionati al condominio (o a singoli privati, condomini o meno).
    Quanto alla email, tecnicamente l'invio per posta elettronica è equiparato alla raccomandata soltanto in caso di trasmissione via PEC (indirizzata ad altra PEC, peraltro). L'unico caso in cui l'amministratore potrebbe avere ragione è una specifica richiesta del condomino destinatario delle comunicazioni in tal senso, ma non credo sia questo il caso.
    Per l'assemblea, infine, l'amministratore dovrebbe casomai convocarne una dei soli partecipanti... non si è mai vista l'assemblea di chi NON fa parte di un condominio (nel vostro caso la comunione parziale limitata all'impianto di ascensore)
    rispondi citando
  • davidemarnini
    Davidemarnini Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Novembre 2013, alle ore 11:10
    Vorrei fare un pochino di chiarezza.

    La convocazione dell'assemblea rimane lecita, in quanto è una riunione tra i proprietari di immobili in uno stesso contesto, che implica, a seconda delle scelte, decisioni di spesa.
    La richiesta di installazione di un ascensore rimane legittima da parte dei 5 condomini, ma bisogna sempre ricordare che per l'installazione, è necessaria l'autorizzazione di tutti, mezzo delibera assembleare.

    E' anche importante che chiariate:
    - che i costi dell'assemblea straordinaria vengano addebitati ai condomini richiedenti
    - che le spese delle pratiche vengano addebitate ai condomini richiedenti.
    - che, nonostante l'installazione, alla fine d tutto, rimarrà un bene condominiale, su cui TUTTI i condomini pagheranno la manutenzione ordinaria e straordinaria dell'opera, anche se questa è stata commissionata da soli 5 condomini.

    Geom. Marnini Davide
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img savevita
Nel palazzo vogliono istallare dei fari per evitare i furti questi dovrebbero essere istallati sui muri della casa.Io sostengo che le luci non impediscono i furti tanto più...
savevita 22 Gennaio 2014 ore 17:36 1
Img mauro6300
Buongiorno,ogni anno l'assemblea condominiale approva, a maggioranza, il versamento di 2 rate straordinarie, non finalizzate, per ogni condomino, siamo arrivati ad avere sul conto...
mauro6300 20 Novembre 2013 ore 11:42 2
Img terzinaccio
Salve,nel mio condominio devono montare un ascensore.Hanno ricalcolato i millesimi in base alla metratura e al piano (io sto all'ultimo piano).Il costo per ora per me non è...
terzinaccio 17 Dicembre 2013 ore 08:41 1
Img joss
Buongiorno,mi sono iscritto al forum in quanto ho apprezzato i suoi pareri e quindi ringrazio in anticipo per chi replicherà al seguente quesito:al fine di adeguare la...
joss 05 Gennaio 2014 ore 13:57 1
Img ftripic
Ciao a tutti,vorrei sapere qual'è la maggioranza qualificata in una assemblea condominiale per deliberare sulla attribuzione di spazi comuni (parcheggi).grazief.
ftripic 04 Gennaio 2014 ore 22:59 1
Notizie che trattano Problema condominiale che potrebbero interessarti
Spese ascensore in condominio: spettano anche a chi abita al piano terra

Spese ascensore in condominio: spettano anche a chi abita al piano terra

Parti comuni - Suddivisione delle spese per la manutenzione e sostituzione dell'ascensore. Sono dovute anche da chi ha un locale o negozio con accesso diretto a piano terra.
Lavori di ristrutturazione e consultazione del regolamento condominiale

Lavori di ristrutturazione e consultazione del regolamento condominiale

Manutenzione condominiale - Se il condomino deve eseguire lavori di ristrutturazione della propria unità immobiliare, è bene che consulti il regolamento per conoscere eventuali divieti.
Voto in assemblea

Voto in assemblea

Assemblea di condominio - In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.

Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Assemblea e autorità giudiziaria

Condominio - L'assemblea è sovrana! Quante volte, di fronte ad una decisione assunta in sede di riunione, alcune sentenze specificano che le decisioni dell?assise sono obbligatorie per tutti i condomini, assenti e dissenzienti inclusi.

Differenza tra innovazioni e modifiche delle cose comuni

Condominio - Le innovazioni e le modifiche delle cose comuni, sia pur molto simili, sono comunque interventi differenti soggetti a diversi regimi di autorizzazione

La comunicazione del verbale d'assemblea condominiale

Assemblea di condominio - La comunicazione del verbale d'assemblea condominiale è obbligatoria solo verso i condomini assenti alla riunione. Come devono comportarsi i dissenzienti?

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per

Deroga distanze minime e barriere architettoniche

Normative - Una sentenza della Corte di Cassazione ribadisce che gli impianti necessari al superamento delle barriere architettoniche possono derogare alle distanze minime.
REGISTRATI COME UTENTE
306.779 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie