Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Perdita di acqua da tubazione giardino ad uso esclusivo


Buongiorno,
in un condominio possiedo un appartamento al piano terra con giardino ad uso esclusivo.
Da qualche tempo si è verificata una perdita da una tubazione che porta acqua al giardino con conseguente infiltrazione di acqua nella cantina di un condomino e nel corridoio delle cantine.
Volevo sapere a chi sono imputabili le spese di ricerca e ripristino della perdita e del danno cagionato in virtù del fatto che, come detto, il tubo rotto porta acqua al giardino che non è di mia proprietà ma in uso esclusivo.
Grazie e cordiali saluti Tommaso
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Aprile 2020, alle ore 10:52
    Buongiorno Tommaso. Se si applicasse, per analogia, l'art. 1126 c.c., potremmo ipotizzare un terzo della spesa a carico Suo e due terzi a carico degli altri condomini.
    rispondi citando
  • robgiu1
    Robgiu1 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Giovedì 23 Aprile 2020, alle ore 19:56
    Buongiorno Tommaso. Se si applicasse, per analogia, l'art. 1126 c.c., potremmo ipotizzare un terzo della spesa a carico Suo e due terzi a carico degli altri condomini.
    Il danno dovrebbe essere imputabile al possessore. Ad esempio, in un appartamento locato il responsabile di un flessibile rotto non è il proprietario, ma il conduttore. Almeno così mi fu sollevato dall'amministratore di condominio qualche anno fa. Ma se la normativa è cambiata, non saprei
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 25 Aprile 2020, alle ore 17:22
    Buongiorno Rob. Per la verità, è il proprietario (locatore) che può rivolgersi verso il conduttore, in eventuale rivalsa per il ristoro delle spese anticipate. Mi sembra, peraltro, che nel caso di Tommaso non si parli d'immobile condotto in locazione, o goduto a vario titolo da un soggetto terzo.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marchetto93
Buongiorno, ho comprato casa da poco più di 3 mesi (una casa con poco più di 10 anni già precedentemente abitata) e la scorsa settimana alle prime pioggia...
marchetto93 11 Marzo 2020 ore 21:53 11
Img 3356311379
Quando piove di stravento entra acqua direttamente dal fumaiolo della canna fumaria.L'acqua penetrata determina infiltrazioni nel soffitto a travi vista della mia camera da letto...
3356311379 04 Settembre 2014 ore 11:04 3
Img romolo61
Salve a tutti e auguri di un buon 2015.Espongo il mio problema nella speranza che qualcuno mi dia buoni consigli:in seguito all'acquisto, nel 2003, di un appartamento al piano...
romolo61 02 Gennaio 2015 ore 12:32 1
Img franceale
Buongiorno,vorrei un aiuto per quanto concerne la ripartizione delle spese derivanti da un allagamento verificatosi in un box con soprastante un terrazzo.Io sono l'unico...
franceale 18 Gennaio 2014 ore 12:23 1
Img francalcagni
Salve, a causa di lavori male eseguiti sul tetto del mio condominio, si sono verificate copiose infiltrazioni d'acqua in tutto il mio appartamento.L'impresa che ha eseguito i...
francalcagni 27 Febbraio 2014 ore 10:12 1
Notizie che trattano Perdita di acqua da tubazione giardino ad uso esclusivo che potrebbero interessarti


Danni da infiltrazioni

Condominio - Tra i danni agli appartamenti, o alle parti comuni nei condomini, quelli lamentati più frequentemente sono i così detti danni da infiltrazioni d'acqua.

Infiltrazioni e responsabilità condominiale, cosa fare?

Condominio - Infiltrazioni e responsabilità condominiale, ovvero che cosa poter fare quando si scopre che il danno all'appartamento proviene da parti condominiali?

Umidità nel condominio: chi è responsabile?

Manutenzione condominiale - Il condominio, in quanto custode, è obbligato ad adottare tutte le misure necessarie affinché i problemi di umidità non rechino danno alla proprietà condominiale

Stop alle infiltrazioni negli interrati

Risanamento umidità - Risanare le infiltrazioni d'acqua con sistemi non invasivi, senza demolizioni o scavi esterni, oggi è possibile grazie a delle iniezioni di resine idroespansive

Danni da infiltrazioni d'acqua: di chi è la responsabilità legale?

Liti tra condomini - Le infiltrazioni d'acqua in un edificio possono dare diritto al risarcimento del danno. Chi risponde dei danni e a che titolo? Le responsabilità del condominio?

Locazione: infiltrazioni e recesso del contratto

Affittare casa - Le infiltrazioni non possono essere sempre considerate alla stregua di gravi motivi utili a eserictare il diritto di recesso dal contratto di locazione.

Realizzare una barriera contro le infiltrazioni d'acqua nel calcestruzzo

Risanamento umidità - Per realizzare una barriera efficace contro le infiltrazioni di acqua nelle strutture in calcestruzzo, si può utilizzare un metodo a base di resine espandenti.

Infiltrazioni nelle autorimesse: risolvere il problema in modo non invasivo

Risanamento umidità - Le infiltrazioni nelle autorimesse vanno subito bloccate per limitare i danni e le iniezioni di resina impermeabilizzante sono la soluzione adeguata al problema

Blower Door Test: edifici a tenuta d'aria

Isolamento termico - Come valutare l'ermeticità di un edificio rispetto alle infiltrazioni d'aria.
REGISTRATI COME UTENTE
317.727 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE