Ispezioni fossa biologica


Buongiorno a tutti,
nel nostro condominio di recente realizzazione, pare che il costruttore si sia "dimenticato" di realizzare i 2 pozzetti di ispezione a monte e a valle della fossa biologica. Ciò, mi hanno spiegato, impedisce una pulizia corretta delle tubazioni con conseguente pericolo di tracimazioni....
Il guaio è che il secondo pozzetto di cui sopra pare possa essere realizzato solamente dentro il giardino di mia proprietà.
L'alternativa sarebbe quella di rifare completamente l'impianto, con una spesa decuplicata.
Visto che non abbiamo volontà nè modo di dissanguare ulteriormente le casse condominiali, sarei disposto a concedere la realizzazione di tale pozzetto.
Vorrei però cautelarmi x il futuro.
E principalmente in riferimento ai seguenti "fastidi":
- accesso al mio giardino privato x lo spurgo (vorrei essere sempre presente o quantomeno contattato prima di accedere alla mia proprietà privata, e non vorrei che la realizzazione costituisse una qualsiasi servitù di passaggio)
- eventuali danni diretti o indiretti x l'effettuazione dello stesso (tipo che se mi rovinassero il manto erboso e dovessi rifarlo, il lavoro del giardiniere o la semplice scatola di sementi fosse addebitata al condominio)
Ma il pozzetto può essere realizzato a ridosso del confine o c'è una distanza minima?
Ed infine: non che io ci voglia guadagnare nulla, ma il fatto che il pozzetto venga realizzato nel mio terreno non prevede alcun risarcimento?
Perchè è vero che me lo sarei potuto già trovare prima dell'acquisto della casa, ma è anche vero che, se l'impianto fosse stato realizzato come dio comanda, i due pozzetti si sarebbero trovati entrambi all'esterno....








  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Novembre 2015, alle ore 18:10
    Per posizionare il pozzetto nella tua proprietà è bene regolarizzare il tutto attraverso la costituzione di una servitù contrattuale che preveda nello specifico diritti ed obblighi per te e per il condominio. In sede di accordo può essere preveduta una indennità per il disagio che ti verrà arrecato. Consiglio di valutare la situazione anche con un legale di tua fiducia che potrà consigliarti per il meglio.
    rispondi citando
  • pippozzz
    Pippozzz Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Novembre 2015, alle ore 10:19
    Grazie.
    Ma la servitù può essere costituita semplicemente all'interno del regolamento condominiale e/o con una scrittura privata, oppure è necessario rivolgersi ad un notaio?
    Perché se da una parte tale servitù detta diritti e doveri di tutti, dall'altra penso che con la sua costituzione la mia proprietà perda inevitabilmente di valore.
    rispondi citando
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente Pippozzz
    Giovedì 5 Novembre 2015, alle ore 18:31
    Grazie.
    Ma la servitù può essere costituita semplicemente all'interno del regolamento condominiale e/o con una scrittura privata, oppure è necessario rivolgersi ad un notaio?
    Perché se da una parte tale servitù detta diritti e doveri di tutti, dall'altra penso che con la sua costituzione la mia proprietà perda inevitabilmente di valore.
    La servitù può essere istituita con atto pubblico o scrittura privata autenticata. La presenza di un notaio e la sua trascrizione, sebbene non obbligatorie (l'autentica può essere fatta dal segretario comunale e la trascrizione non è obbligatoria) sono caldamente consigliate anche per evitare disguidi nelle future vendite.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img bgiovanni
Salve, sono un nuovo utente e vorrei sottoporvi questo mio problema. Tralascio un pò la storia e vado ai fatti. Alla fine del marciapiede di casa mia è sprofondata...
bgiovanni 30 Marzo 2017 ore 11:05 2
Img shady
Salve a tutti,abito in una casa che nasce come una bifamiliare poi successivamente sono state divise le parti in comune ed è stato venduto l'altro edificio. Ora l'altro...
shady 28 Ottobre 2014 ore 14:54 3
Img littlesaint
Ciao a tutti,avrei bisogno di sapere quanto deve essere profonda minimo una fossa biologica.Mi spiego, devo piantare una siepe ed ho bisogno di sapere sotto quanto distano le...
littlesaint 19 Gennaio 2016 ore 13:39 2
Img antonio77lavori
Salve, causa divisione di un lotto di circa 1800 mq, la mia fossa biologica si trova nel terreno frazionato venduto a terzi. Dalla biologica, il tubo di scarico della fogna...
antonio77lavori 07 Febbraio 2019 ore 15:36 2
Img marko79
Buongiorno,nell’aprile del 2010 acquistavo un apt a piano terra con giardino nel quale insiste, interrata, la fossa biologica comune con il proprietario sovrastante.La...
marko79 01 Febbraio 2014 ore 14:09 3
REGISTRATI COME UTENTE
299.457 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Kone
  • Claber
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.