Fossa a dispersione


Salve,
ho un problema da risolvere al quale non ho la minima idea del modo con cui farlo e la legislazione riguardante.
Ho avuto una eredità 1/4 di una casa su due piani la quale possiede una corte comune tutt'intorno di circa due metri, il resto è tutto recintato e sulle tre facce della casa c'è la mia proprietà (recintata ).
Il problema è uno ed intrigato.
Essendo una casa molto vecchia, gli scarichi di tutte le acque vanno a finire in una fossa a dispersione (più nota come pozzo nero) posta nella mia proprietà.
Ora i proprietari siamo diventati in tre di cui uno si è distaccato da questa fossa con un'altro impianto, l'altro continua a scaricare lì.
Questa fossa è circa 3x3x3 ed era chiusa con un coperchio (premetto che l'uso della mia proprietà è rarissimo come l'uso della fossa ).
Questo coperchio si è rotto e quindi molto pericoloso se qualcuno vi cade dentro.
Voglio chiudere questa cosa perchè un amico all'ASL mi ha detto che oltre ad essere illegale è molto pericolosa e rischio anche una forte ammenda visto che sta nella mia proprietà, vorrei farlo però l'altra persona non vuole.
Gli ho detto di farsene una sulla corte comune, ma niente, ha detto che se la chiudo mi denuncia e poi mi fà espropriare la terra per la costruzione di un nuovo impianto, ma a questo punto io voglio costruire ( visto l'uso ) una fossa ad evapotraspirazione.
Cosa posso fare e come mi devo comportare??
Posso chiudere di mia iniziativa questa fossa??
Rischio davvero l'esproprio e la costruzione di questa nuova fossa sulla mia terra??
Grazie 1000
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Ottobre 2014, alle ore 18:15
    Io credo che la soluzione migliore sia quella di affidarsi da un legale per valutare se la soluzione migliore in termini giuridici, sia quella dell'azione giudiziaria d'urgenza oppure se essendoci una qualche servitù di scarico sia consigliabile la messa a norma della fossa.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img andreapollice
Buongiorno a tutti.Ho bisogno di un consiglio:Sto per sostituire il vecchio pozzo nero con una fossa imhoff + trincea drenante.La vasca imhoff è in Polietilene da 1000 Lt...
andreapollice 31 Maggio 2014 ore 22:19 2
Img maryquant
Buongiorno.Vorrei chiedere se  le varie legislazioni ammettono la costruzione nel giardino condominiale di un pozzo perdente, e se si quali devono essere i requisiti.Grazie...
maryquant 22 Ottobre 2015 ore 13:02 3
Notizie che trattano Fossa a dispersione che potrebbero interessarti
Realizzare un pozzo

Realizzare un pozzo

Fai da te - Qualche consiglio su come procedere per realizzare un piccolo pozzo per l'approvigionamento dell'acqua in giardino, riducendo lo sfruttamento dell'acqua pubblica.
Tecniche per la realizzazione di un pozzo artesiano in giardino

Tecniche per la realizzazione di un pozzo artesiano in giardino

Fai da te Muratura - Un pozzo freatico o artesiano costituisce una fonte sicura per l'approvvigionamento di acqua per l'irrigazione di orti e giardini soprattutto in caso di siccità
Irrigazione Fotovoltaica

Irrigazione Fotovoltaica

Irrigazione giardino - Con i pannelli fotovoltaici portabili si possono ridurre i costi di irrigazione di giardini o aree isolate, rendendo disponibile acqua ed energia elettrica.

Forma delle scale

Scale - Le scale sono gli elementi architettonici che lasciano ampio spazio alla fantasia del progettista, la scelta della forma però è fondamentale, vediamo perchè.

Complementi intercambiabili

Arredamento - Il colore. L?energia. La vitalità. È questo l?home decor, l?arte di vestire gli interni di nuove sfumature. Scegliendo accuratamente oggetti e

Cavedio e ripartizione delle spese

Condominio - Tra quali condomini si ripartiscono le spese condominiali inerenti il cavedio interno all?edificio

Congelatore a pozzetto: tanto spazio per la conservazione ottimale del cibo

Frigoriferi - Scopriamo i vantaggi legati al poter conservare gli alimenti dentro a un congelatore a pozzo più ampio e capiente di quello verticale, pure discreto nel design.

Com'è fatto l'impianto idraulico del bagno

Impianti idraulici - L'impianto idraulico del bagno si suddivide in due parti: adduzione, distribuzione dell'acqua calda-fredda e scarico nella fognatura comunale di liquidi sporchi

Impianto fognario e scarichi condominiali

Ripartizione spese - L'impianto fognario condominiale e le parti di proprietà esclusiva: individuazione dei difetti e soluzioni per la loro eliminazione.
REGISTRATI COME UTENTE
304.744 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Rockwool
  • Marazzi
  • Kone
  • Internorm
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.