Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Diritto di passaggio: ostruzione


Andreamalavenda
login
09 Febbraio 2016 ore 15:40 5
Buongiono, sono proprietario di una casa di cortile ultima della fila di 4 case.
Per arrivare a casa mia bisogna passare davanti a le altre 3 tramite una stradella larga circa m 1,5.
Dunque il problema è che la famiglia che confina con me ha l'abitudine d'estate di sedersi sulla stradina di entrata a casa mia come dovrei comportarmi?
Ringrazio e saluto
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 9 Febbraio 2016, alle ore 17:54
    Se devi passare con la macchina ed hai il diritto di farlo, puoi chiedere di stazionare in modo tale da consentirti passaggio e sosta. Se non dovessero capirlo "con le buone" puoi sempre mandare raccomandata di diffida.
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Sabato 13 Febbraio 2016, alle ore 08:55
    Poichè la stradella è larga m 1,5 presumo che sia solo pedonale.
    Comunque, vale anche in questo caso quanto ha detto il collega Lucag.
    Consiglio infatti per prima cosa di risolvere la cosa parlando, secondo le regole del buon vicinato.
    Tuttavia, se la strada viene occupata solo in parte e uno spazio per il passaggio è comunque garantito, si potrebbe anche lasciare correre, a meno che il vialetto di accesso non sia perennemente occupato con seggiole, tavoli, ombrelloni, eccetera.
    rispondi citando
  • andreamalavenda
    Andreamalavenda Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Sabato 13 Febbraio 2016, alle ore 15:57
    Poichè la stradella è larga m 1,5 presumo che sia solo pedonale.
    Comunque, vale anche in questo caso quanto ha detto il collega Lucag.
    Consiglio infatti per prima cosa di risolvere la cosa parlando, secondo le regole del buon vicinato.
    Tuttavia, se la strada viene occupata solo in parte e uno spazio per il passaggio è comunque garantito, si potrebbe anche lasciare correre, a meno che il vialetto di accesso non sia perennemente occupato con seggiole, tavoli, ombrelloni, eccetera.
    Di fatti è cosi pretendono di lasciare le sedie sempre sul passaggio in più mettono un tavolo davanti l ingresso di casa mia e vorrebbero anche mangiare la sera sul passaggio comune e quando ricevono amici li fan sedere davanti casa mia l anno scorso abbiamo litigato ma per  cattivo sono io non loro che fanno      i prepotentii 
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 14 Febbraio 2016, alle ore 09:42
    C'è un amministratore di condominio?
    Se si, gli esponga chiaramente la situazione e gli chieda di intervenire.
    Se no, può rivolgersi a un'associazione di piccoli proprietari immobiliari per ottenere una prima consulenza legale di massima su come muoversi.Deduco infatti che il parlarsi come persone educate e i rapporti di buon vicinato non abbiano risolto minimamente la situazione.

    Saluti.
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Domenica 14 Febbraio 2016, alle ore 09:44
    C'è un amministratore di condominio?
    Se si, gli esponga chiaramente la situazione e gli chieda di intervenire.
    Se no, può rivolgersi a un'associazione di piccoli proprietari immobiliari per ottenere una prima consulenza legale di massima su come muoversi.Deduco infatti che il parlarsi come persone educate e i rapporti di buon vicinato non abbiano risolto minimamente la situazione.

    Saluti.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img rojam
Buongiorno,Mia suocera abita in una casa indipendente posta a chiudere una strada privata di cui ha il diritto di passaggio.Sono 40 anni che io ed i figli parcheggiamo l'auto di...
rojam 21 Gennaio 2016 ore 20:57 2
Img hereistay
L'ex proprietaria dell'immobile che sto ristrutturando che ha una via vicinale in comune del vicinato sta creando dei problemi. Attualmente essendo la casa in...
hereistay 25 Maggio 2015 ore 16:31 1
Img stef72
Buongiorno, ho necessità di chiedere un'informazione.Nella cascina dove vivo e di cui sono proprietario, hanno il diritto di passaggio altre persone.il mio problema è...
stef72 25 Settembre 2014 ore 13:17 1
Img nita
Buonasera,due anni fa ho acquistato una casa costruita nel 1968.Il civico dell'abitazione è su una via comunale, la proprietà ha un lato con passo carrabile su una...
nita 17 Settembre 2014 ore 22:11 1
Img simonecet
Buongiorno,sono proprietario di un appartamento situato in un edificio che affaccia in n cortile al quale si accede da un cancello lungo una via comunale.Il cortile "me lo...
simonecet 09 Febbraio 2016 ore 01:17 12
Notizie che trattano Diritto di passaggio: ostruzione che potrebbero interessarti


Vendita e servitù di passaggio: quali connessioni?

Proprietà - Vendere un fondo gravato o avvantaggiato da servitù di passaggio comporta l'automatico trasferimento del diritto. Esistono, tuttavia, eccezioni a questa regola?

Diritto di servitù: la modificazione è un contratto

Proprietà - Per modificare una servitù è necessario un contratto che incida sul diritto come inizialmente previsto: quali sono i requisiti formali e sostanziali dell'accordo?

Si può asfaltare il luogo di transito soggetto a servitù di passaggio?

Proprietà - La legge, a determinate condizioni, consente lavori sul fondo servente da parte del titolare della servitù di passaggio: il caso dell'asfaltatura del passaggio.

Servitù di passaggio: è ostacolata dall'installazione di un cancello?

Proprietà - Come valutare l'apposizione di un cancello su un fondo gravato da servitù di passaggio? Casi concreti risolti alla luce delle norme, per valutare il da farsi.

Riconoscere l'esistenza di una servitù di passaggio, modalità e costi

Affittare casa - Riconoscere una servitù di passaggio vuol dire dare atto che il proprietario di un altro terreno o fondo urbano ha diritto di passare sul proprio. Conviene? Quanto costa?

L'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulla cessione del diritto di superficie

Proprietà - Per il Fisco in caso di costituzione e cessazione di un diritto di superficie si applica la normativa fiscale prevista per i trasferimenti della proprietà piena

Il diritto di abitazione del convivente non rientra nella successione

Proprietà - In caso di convivenza more uxorio che succede se uno dei conviventi muore? Il diritto di abitazione previsto dalla legge con scadenza non rientra in successione

Servitu' e titolo costitutivo

Normative - La servitù di passaggio e le modalità pratiche di esercizio del diritto. Il ruolo, fondamentale, del titolo costitutivo e il rapporto con lo stato dei luoghi.

La proprietà, il possesso e la detenzione

Proprietà - La proprietà, il possesso e la detenzione, sebbene per certi versi siano simili e per alcuni aspetti coincidano, rappresentano tre distinte fattispecie giuridiche.
REGISTRATI COME UTENTE
314.349 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE