Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiusura secondo accesso e ricalcolo spese condominiali


Ilariatognarini
login
13 Novembre 2014 ore 14:23 4
Buonasera,
sono interessata all'acquisto di un attico che presenta due accessi in due scale diverse (due numeri civici, due ascensori, due pulizie scale, ecc, quindi doppie spese condominiali piuttosto esose ).
Per motivi logistici e soprattutto economici, avrei intenzione di chiuderne uno e usufruire esclusivamente dell'altro.
Posso farlo solo previo consenso del resto dei condomini?
Nel caso siano tutti d'accordo, come si ripartirebbero le spese?
Andrei a pagare solo le spese relative alla scala utilizzata o anche una parte dell'altra?
Premetto che il pianerottolo al quale rinuncerei verrebbe "inglobato" nell'unico appartamento come "parte comune con uso esclusivo dello stesso".
Da queste risposte dipende la compravendita dell'attico.
Cordiali saluti
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Novembre 2014, all or 17:44 - ultima modifica: Lunedì 17 Novembre 2014, all or 17:45
    Puoi fare chiudere la porta, non necessitando del consenso di tutti i condomini, salvo diversa indicazione del regolamento, ma devi avere il consenso di tutti per non pagare le spese condominiali, almeno per quelle di manutenzione straordinaria, perché quelle d'uso dovrebbero essere automaticamente escluse. Comunque meglio mettere tutto "nero su bianco"
    rispondi citando
  • ilariatognarini
    Ilariatognarini Ricerca discussioni per utente
    Sabato 21 Febbraio 2015, all or 22:20
    Grazie per la risposta!
    rispondi citando
  • steff70
    Steff70 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 24 Febbraio 2015, all or 00:07
    Scusa una curiosità.
    Se capisco bene, questo attico ha un accesso su una scala e un accesso sull'altra scala e ogni scala tiene la propria contabilità (sicuramente pulizia scale, ascensore, eventuale portineria se dedicata, ecc... da capire il riscaldamento ecc...).
    Giusto?
    Se il tuo attico ha (esempio) 100 millesimi su una scala e 100 sull'altra scala ed è abitato da 2 persone, non capisco molto che differenza ci possa essere tra "caricare" il doppio su una scala singola, piuttosto che la metà su scale separate.
    Forse mi sfugge qualcosa, forse questo quqlcosa sta scritto nel regolamento del condominio...
    di solito, per esempio, l'ascensore si paga con criteri pianopersone, quindi se tu hai 1 persona x 10 piani di qua e 1 x 10 di la, non è la stessa cosa che avere 2 x 10 da una parte sola?
    Inoltre, se hai due accessi, forse è perché una volta erano due unità distinte che sono state accorpate?
    Se così fosse ti conviene tenerli separati se un domani vuoi tirare su un muro e venderli singolarmente, più appetibili sul mercato.

    Ti dico così perché è esattamente come ho fatto io ed ho operato la fusione "fiscale" al catasto per avere le tasse agevolate su entrambe le unità distinte, se no mi cuccavo la seconda casa...
    rispondi citando
  • ilariatognarini
    Ilariatognarini Ricerca discussioni per utente
    Martedì 24 Febbraio 2015, all or 00:43
    Alla fine abbiamo risolto scegliendo un  terratetto indipendente, senza ascensore e senza condominio! ? 
    Grazie comunque! 

    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img derbringer
Salve,vorrei sottoporvi un quesito concernente la reale differenza tra due tipologie abitative di cui si parla spesso: l'attico e il cosiddetto "ultimo piano" (magari con terrazza...
derbringer 09 Agosto 2015 ore 21:34 6
Img ruggierocatapano
Buongiorno, ho la proprietà di un appartamento in un condominio nel quale l'ascensore va al piano -1 per accesso ai box.Non ho la proprietà del box. Per ridurre il...
ruggierocatapano 12 Aprile 2019 ore 09:01 2
Img manaorey
Ho acquistato un appartamento nel gennaio 2014.Nel febbraio ci sono andato a vivere con la famiglia.Il condominio ha due portoni di accesso uno interno parco ed uno sulla strada...
manaorey 07 Aprile 2014 ore 22:45 1
Img pog1986
Salve,vi scrivo per capire cosa vado incontro se acquisto un'attico senza sanatoria.Vi spiego meglio, ho visto un'attico nato abusivamente con domanda di condono presentata nell'...
pog1986 13 Marzo 2015 ore 13:14 1
Img diegomontagna
Salve,vorrei aprire una porta nel mio condominio per fare accedere una persona disabile a piano terra che va sul giardino del mio appartamento personale.Serve autorizzazione dal...
diegomontagna 20 Dicembre 2014 ore 21:07 2
Notizie che trattano Chiusura secondo accesso e ricalcolo spese condominiali che potrebbero interessarti


Documentazione condominiale e delibere assembleari

Condominio - Ogni condomino ha diritto di chiedere (e pretendere) copia della documentazione condominiale detenuta, in ragione del suo mandato, dall?amministratore.Questo,

Piano attico, peculiarità e servitù

Catasto - Nell'immaginario collettivo il piano attico rappresenta un'unità immobiliare di maggior valore rispetto a quelle ubicate nei piani intermedi di un edificio.

Realizzare un accesso carraio da una strada comunale in pendenza

Progettazione - La realizzazione di un accesso carraio da strada pubblica in pendenza presuppone alcune questioni progettuali specifiche a cui è necessario prestare attenzione

Lavori di ristrutturazione e consultazione del regolamento condominiale

Manutenzione condominiale - Se il condomino deve eseguire lavori di ristrutturazione della propria unità immobiliare, è bene che consulti il regolamento per conoscere eventuali divieti.

Spese ascensore in condominio: spettano anche a chi abita al piano terra

Parti comuni - Suddivisione delle spese per la manutenzione e sostituzione dell'ascensore. Sono dovute anche da chi ha un locale o negozio con accesso diretto a piano terra.

Illuminazione, Isolamento e Protezioni

Normative - Ogni tipo di apparecchio di illuminazione in casa deve avere uno specifico grado di isolamento e di protezione per garantirne la sicurezza nell'uso.

Visione dei documenti condominiali e privacy

Regolamento condominiale - I documenti condominiali sono atti visionabili dai condomini, ma è necessario operare delle distinzioni per evitare violazioni della riservatezza di qualcuno.

Delibera condominiale e uso delle cose comuni

Condominio - E' regolare la deliberazione che, a maggioranza,decide di delimitare gli spazi pedonali e quelli carrabili in un'area di proprietà comune

Ampliare il vano d'accesso nelle murature

Facciate e pareti - Consigli sui lavori di modifica delle dimensioni di un vano d'accesso esistente a causa del cambiamento di destinazione del locale annesso.
REGISTRATI COME UTENTE
318.369 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//