Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-01-29 18:21:02

Contratto con costruttore edile e legge n.210 del 2004


Ecologico
login
29 Dicembre 2006 ore 15:25 12
Salve ,

ho stipulato da qualche mese un contratto con un impresa edile che mi sta realizzando una casa su un terreno di mia proprietà.
La casa è arrivata al grezzo ed io ho regolamrnte versato, come da contratto, le relative rate.Tuttavia nel contratto non è presente nessuna voce che faccia riferimento all'assicurazione che il costruttore mi deve dare.So che con la legge 210 del 2004 , noi acquirenti siamo tutelati in caso di fallimento dell'impresa, ma quello che voglio sapere è che documento devo chiedere all'impresario?Ed è obbligato per forza di legge a farmelo avere?E se l'impresa non fallisce ma semplicemnten chiude per poi riaprire magari con una ltro nome come sono tutelato?Scusate ma ho un po di confusione e vorrei qualche chiarimento.

Grazie di cuore
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Dicembre 2006, alle ore 18:35
    In questo caso essendo una casa privata non dovresti avere problemi,è tua regolarmente pagata nessuno la puo toccare,nel caso il costruttore o la societa che costruisce sia anche la propietaria allora vine sequestrato l'immobile,cmq puoi chiedere una fidejussione di pari importo dei lavori a garanzia

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 08:22
    Ciao, per amore di sintesi ti giro il link del CONAFI, comitato vittime fallimenti immobiliari, www.conafi.net
    Se i tuoi dubbi permangono, scrivimi pure

  • ecologico
    Ecologico Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 11:49
    Grazie intanto per le risposte , ora mi trovo in una situazione per cui la casa è bloccata con i lavori da piu di un mese(causa ferie e alcuni problemi di gestione degli operai stando a quello che dicono) ed io ho versato già parecchi soldi per questa...la mia paura è che l'azienda non ripenda piu i lavori perché magari fallisce o semplicemente decide di non andare piou aventi avendo già preso un bel po di soldi.
    Lo stato di avanzamento dei lavori è di valore decisamente inferiroe alla cifra che erogato fino a questo momento.
    Come posso tutelarmi per i soldi che ho regolarmente versato?Per ora ho spedito una raccomandata facendo presente la situazione.Volevo solo ricoprdare che il terreno su cui stanno csotruendo è già di mia proprietà.
    Se chiedeo una fidejussione di pari importo dei lavori a garanzia sono obbligati per legge a fornirmela e posso chiederla ora che ho già versato delle rate?

    Grazie

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 12:35
    Ciao, per poterti rispondere è necessario capire se sei tutelato o meno dalla L. 210 del 2004: il titolo edilizio (permesso di costruire) quando è stato richiesto? prima o dopo il 21 luglio 2005?

  • ecologico
    Ecologico Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 13:27
    E'stato richiesto (PERMESSO DI COSTRUIRE) a Dicembre 2005 e approvato ad aprile 2006.
    Sono tutelato quindi?Devo farmi dare a forza di legge qauche documento dal costruttore?

    Grazie per la disponibilità

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 13:46
    Se le cose stanno così, in sede di compromesso il costruttore/venditore era obbligato a CONSEGNARTI (nel senso materiale del termine) la fidejussione per gli acconti, al momento della stipula del preliminare, e la polizza indennitaria decennale per i vizi e difetti di cui all'art. 1669 c.c. al momento del rogito. Le previsioni di cui sopra sono a pena di nullità, secondo il d. lgs. 122/2005, e la nullità può essere fatta valere solo dall'acquirente...io suggerisco una diffida ad adempiere, in linea di massima è lo strumento più efficace per cominciare

  • ecologico
    Ecologico Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 13:53
    Grazie NABOR, quindi questa legge vale anche pre me che costruisco su un terreno già di mia proprietà?non mi hanno consegnato nessuna fidejussione per gli acconti e neppure la polizza indennitaria decennale per i vizi e difetti di cui all'art. 1669 c.c. al momento del rogito.Se per caso falliscono e non me l'hanno procurata che succede?
    Sono obbligati a fornire queste documentazioni subito o possono farle alla fine della costruzione della casa?

    Grazie infinite non so vermante come comportarmi non vorrei poi che se mi impongo mi blocchino i lavori per ripicca..

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 18:26
    La tutela vale anche in caso di permuta a fronte di obbligo di costruire, se avete scelto questa formula...

  • ecologico
    Ecologico Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 11 Gennaio 2007, alle ore 19:41
    Scusa cosa intendi per permuta in questo caso?Io il terrenmo ce l'ho da 10 anni e sto pagando una impresa perché mi costruisca la casa chiavi in mano

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Gennaio 2007, alle ore 08:18
    Ciao, il concetto è appunto questo: la L. 210/2004 ha tutela i contraenti 'deboli', ossia gli acquirenti, allorchè il contratto abbia per oggetto il trasferimento della proprietà, a fronte del versamento del corrispettivo, anche attraverso permuta (cessione dell'area) o leasing.
    Nel tuo caso, se il costruttore è solo appaltatore, ma non venditore, la L. 210/ 2004 ed il d. lgs. 122/2005 non si applicano, ma valgono le norme del codice civile, sull'appalto (1667, 1669 c.c. ad esempio), e sulla risoluzione contrattuale. Nel tuo caso, invierei la classica diffida ad adempiere, se occorre ti giro il facsimile...

  • gambola
    Gambola Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Gennaio 2007, alle ore 17:54
    ... sto per acquistare un terrazzo di 70 mq° a Roma, dove sono presenti due piccoli ambienti, uno con acqua, l'altro una stanzetta; .... sto pensando di ampliare leggermente la copertura della casa con materile smontabile, tipo legno vetro e bulloni....., rendendo lo spazio interno funzionale come una casa normale.
    qualcuno mi sa dire quali sono per gradi i passaggi che devo fare per non incorrere in sanzioni?....
    grazie di cuore......

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 29 Gennaio 2007, alle ore 18:21
    Qui trovi una sentenza che riguarda proprio i tuo caso:

    Tettoie

    Qui trovi una tabella con gli adempimenti comunali:

    permessi comunali

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
Img edop84
Buon pomeriggio, volevo chiedervi secondo voi quando costerebbe costruire al grezzo, compreso tramezzi interni, una casa di questo tipo: - piano terra di 85 mq compreso scala + 10...
edop84 09 Agosto 2022 ore 13:18 8
REGISTRATI COME UTENTE
339.459 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//