Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-05-20 18:01:32

Ristruturazione rustico


Utente 85707
login
17 Maggio 2008 ore 15:17 8
Ciao a tutti
Ho comperato nel cuneese un rustico che voglio mettere a posto.
Il geometra mi chiede il nome della ditta che sarà responsabile del cantiere.
(DURC, iscrizione camera commercio, POS...)
Però i lavori li faremo io col fratello.
Siamo del settore e abbiamo le capacità per farli.
Devo per forza far fare i lavori da un'azienda allorché senza difficoltà posso farli?
Perché dovrei pagare per quello che sappiamo fare benissimo?
Qualcuno sa darmi qualche consiglio?
Grazie 1000
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Sabato 17 Maggio 2008, alle ore 17:52
    Perche non sei abilitato a farlo,per essere abilitato devi aprire una tua ditta dove pagherai gli oneri dovuti dopodiche ti verra rilasciato un durc ,fino a quel momento non puoi operare anche se in due persone potete fare i carpentieri i muratori i manovali gli idraulici gli elettricisti i pavimentisti gli imbianchini gli arredatori i giardinieri il responsabile cantiere il direttore dei lavori il responsabile alla sicurezza ecc ecc

  • utente 85707
    Utente 85707 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 17 Maggio 2008, alle ore 18:19
    In questo caso non si tratta di fare la casa per un altro, e ci vorrebbe una ditta come si deve. Sto parlando della MIA casa.
    Per migliaia di anni gli uomini si sono costruiti le proprie case e ora dobbiamo affidare tutto ad imprese!
    Una soluzione ce la devo trovare.

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Sabato 17 Maggio 2008, alle ore 20:19
    Certo che ce la devi trovare,la fai e tanti saluti ,poi quando vorrai gli sgravi fiscali non li potrai avere,non potrai venderla perche non avrai i certificati di conformita ,non avendo i certificati non avrai l'agibilita senza la quale la casa non puo essere usata ,al momento funziona cosi di piu non posso dirti

  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Domenica 18 Maggio 2008, alle ore 19:17
    Potresti decidere di non volere glil sgravi su lavori edili e farteli da solo. chiameresti solo gli impiantisti che dopo ti rilasceranno le certificazioni del caso. o pensavi di farti anche gli impianti?

  • utente 85707
    Utente 85707 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 18 Maggio 2008, alle ore 19:49
    Non ho nessun intenzione di chiedere sgravi, aiuti, soldi, contributi ecc. L'Iva sarà a 20% e non al 4 e mi sta bene.
    Voglio fare la mia casa.
    Per l'elettricità e l'idraulica, ho già chi mi fa i lavori, anzi li facciamo insieme e lui mi rilascia le certificazioni.
    Ma per i lavori di muratura e il tetto, essendo del mestiere, posso farli io. (e mio fratello)
    Non sarà la prima volta che faremmo questi lavori, ma questa volta per conto nostro, per la nostra casa!
    Solo che il geometra mi ha detto che lui è responsabile del cantiere e che gli va bene se i lavori li facciamo, però deve compilare non so quale documento con il nome di un azienda.
    È qui il mio problema. Non che voglio fare lavori dei quale non intendo niente, ma fare quelli che so fare e non pagare uno per farli.

  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Domenica 18 Maggio 2008, alle ore 21:20
    Non credo sia obbligatorio scrivere proprio il nome di una ditta. esiste anche la dicitura in economia diretta. sempre se non è cambiato ultimamente.

  • pietris
    Pietris Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 19 Maggio 2008, alle ore 18:33
    Probabilmente il geometra è preoccupato dalle norme sulla sicurezza nei cantieri.....

    Come intenderesti assicurare chi lavora nel cantiere.....? In caso di incidente..... cosa pensi faccia l'Inail...?
    Questa è un ipotesi e non la devi prendere "come studiata" per te......

    Incidente mortale sul cantiere.... eredi che si rivolgono all'Inail per avere giustamente, un risarcimento...... Inail che deve erogarlo......

    L'inail cosa fà dopo........ verifica lo stato delle cose.... se non si era in regola prende il direttore dei lavori....., il responsabile della sicurezza e chiede il conto dei risarcimenti erogati........

    Non è fantascienza... purtroppo!!!!

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 20 Maggio 2008, alle ore 18:01
    Nello stampato per le DIA del mio comune c'è la dicitura lavori in proprio, poi non so se il comune accetti solo piccoli lavori o qualsiasi cosa.
    Ma come dicono altri credo il problema sia proprio di responsabilità in caso di infortunio o danni a terzi, se ti fai male tu può anche andare per il direttore dei lavori, ma se si fa male un fornitore o uno che passa di là e gli cade un mattone in testa non la vedo una cosa semplice da risolvere, a meno che non si possa fare un'assicurazione privata sullo stabile.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img luca.f
Salve,mi accingo ad iniziare una ristrutturazione totale di un vecchio terra cielo ( fondo e due piani) in centro storico dove camino e stufa al piano primo sono gli unici...
luca.f 11 Maggio 2021 ore 17:21 1
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 11 Maggio 2021 ore 17:14 3
Img auronzolo
Buongiorno a tutti,avendo acquistato una casa il cui impianto elettrico è datato mi è stato caldamente consigliato di rifarlo nuovo.Mi stavo chiedendo, se volessi...
auronzolo 11 Maggio 2021 ore 13:35 4
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 11:03 18
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 11 Maggio 2021 ore 10:53 26
REGISTRATI COME UTENTE
329.075 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//