Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2016-03-20 22:17:56

Parere impianto riscaldamento


Buonasera a tutti,
volevo un vostro parere sulla ristrutturazione di un appartamento (ristrutturato a suo tempo nel 1989) collocato in zona climatica E (Treviso).
Trattasi di 135 mq calpestabili, quasi interamente posti al primo piano tranne il locale caldaia che si trova al piano terra.
Sui lati est ed ovest vi sono due costruzioni contigue, al piano terra vi è l'appartamento dei suoceri.
Avevo pensato di intervenire in questo modo: cappotto esterno su lato nord e sud, cappotto interno sui lati est ed ovest sui rispettivi muri di confine e sostituzione serramenti.
I maggiori dubbi riguardano l'impianto di riscaldamento: pensavo ad una pompa di calore abbinata ad un impianto fotovoltaico da 3 kw (orientato a sud), con fancoil per riscaldamento d'inverno e raffrescamento d'estate (il pavimento radiante non è installabile).
Le domande sono:
- un impianto così come è stato pensato è fattibile?
Quanto verrebbe a costare all'incirca?
- possiamo sfruttare l'impianto idraulico esistente (tubazioni in rame)?;
- che importo di bolletta elettrica annuale dobbiamo aspettarci, considerando che opterò per il piano ad induzione?
Grazie per qualsiasi suggerimento o critica.
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Domenica 20 Marzo 2016, alle ore 22:17
    Puoi fare benissimo un impianto a fan-coil e abbinarlo ad una pompa di calore aria/acqua è un po piu costoso dei radiatori classici ,non puoi usare tubazioni esistenti dovrà essere tutto nuovo e bene dimensionato e sopratutto ben isolato in vistu della funzione estiva ogni fan-coil dovrà essere collegato ad una rete scarichi condensa,la bolletta aumentera inesorabilmente ,quanto non so va calcolato tutto bene e fatto un buon progetto,senti enel se ti montano un doppio contatore a tariffa agevolata per riscaldamento,per l'induzione non saprei dipende dalle vostre abitudini alimentari,
    Trova un buon termotecnico che ti curi bene l'isolamento del fabbricato cosi da stabilire l'eatto fabbisogno energetico il quale determina la scelta degli impianti,

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img desmond
Buonasera a tutti,avrei bisogno di alcuni consigli.La casa in cui mi trasferirò è attualmente in fase di ristrutturazione e devo scegliere il tipo di impianto per il...
desmond 10 Marzo 2021 ore 10:06 1
Img albertozorzi
Ciao a tutti, avrei bisogno di un confronto con chi ha esperienza di riscaldamento a pavimento.Da una settimana sono entrato come affittuario in un bilocale (piano terra di un...
albertozorzi 26 Gennaio 2021 ore 12:25 3
Img giuliocaminito
Buonasera, sto per andare ad abitare in una casa fatta da mio nonno nel 1973. L'impianto dei termosifoni è funzionante ed è in ferro a circuito aperto con vaso di...
giuliocaminito 09 Gennaio 2021 ore 11:37 1
Img arepo sator
Buongiorno, abito in condominio e ho un impianto di riscaldamento a pavimento che, per ragioni di sottodimensionamento, lascia le camere della zona notte molto fredde. È...
arepo sator 28 Novembre 2020 ore 08:39 1
Img kilgoretrout
Buongiorno, mi accingo a ristrutturare un appartamento anni 60, non abitato da circa 10 anni. Questo appartamento aveva un riscaldamento centralizzato con un'altra unità,...
kilgoretrout 01 Novembre 2020 ore 18:32 5
Notizie che trattano Parere impianto riscaldamento che potrebbero interessarti


Impianto di riscaldamento, uso e spese

Condominio - Con l?autunno, come d?abitudine, si ripropongono tutte le tematiche inerenti l?uso dell?impianto di riscaldamento ed i relativi costi.Vediamo le

Come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento centralizzato?

Ripartizione spese - Ecco alcuni motivi e alcune informazioni su come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento condominiale, ma per farlo bisogna prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Riscaldamento: autonomo o centralizzato?

Ripartizione spese - L'impianto autonomo consente di impostare le temperature in base alle esigenze individuali, tuttavia non è detto che questo tipo di impianto porti sempre a dei consumi inferiori rispetto a quello centralizzato.

Consigli per risparmiare energia termica

Impianti di riscaldamento - Durante la stagione invernale accorgimenti semplici e piccole ristrutturazioni contribuiscono sensibilmente al risparmio energetico.

Termoregolazione e contabilizzazione autonoma

Ripartizione spese - La gestione e manutenzione dell'impianto è di competenza del condominio. In sostanza l'amministratore di condominio, dovrà provvedere a mantenerlo in buono stato.

Novità per impianti radianti

Impianti - Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti si stanno sempre più diffondendo nelle nostre abitazioni, anche grazie agli incentivi fiscali per l'istallazione

Regolazione Impianto a Pavimento

Impianti - Gli impianti a pavimento risultano particolarmente vantaggiosi, rispetto agli altri tipi di impianti, ma richiedono maggiori attenzioni per la regolazione.

Espansione Acqua Riscaldamento

Impianti di riscaldamento - Considerati degli impianti di riscaldamento, sia centralizzati che autonomi, il generatore riscaldandone l'acqua ne fa incrmentare sia il volume che la pressione

Strisce Radianti

Impianti - Tra i vari tipi di sistemi di riscaldamento ad irraggiamento, uno caratterizzato da coefficienti di emissione particolarmente elevati sono le strisce radianti.
REGISTRATI COME UTENTE
328.349 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//