Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Direzione posa piastrelle 20x90 effetto legno


Danieleinzerillo
login
13 Gennaio 2016 ore 14:48 5
Buongiorno, 
scrivo per avere una vostra opinione, come posereste un gres effetto legno 20/90?
Il Gres sarà posato in zona pranzo/ soggiorno e i 2 disimpegni.
(gres casalgrande padana metalwood argento).
Il muratore dice di metterlo orizzontalmente rispetto all'ingresso e alle 2 finestre della sala/soggiorno (quindi direzionati verso la parte lunga della stanza con continuità verso i 2 disimpegni).
In cucina ci sarà una greca divisoria e pavimento diverso.
Grazie per i consigli.
DanielePianta posa piastrelle finto legno
Modificato il 13 Gennaio 2016 ore 16:51
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 13 Gennaio 2016, alle ore 16:30 - ultima modifica: Mercoledì 13 Gennaio 2016, alle ore 16:39
    Salve,
    a occhi chiusi, le consigliere una posa in diagonale, perché crea l'effetto ottico di diluire e amplificare tutti gli ambienti.
    Una posa orizzontale rispetto all'entrata di casa, sortisce l'effetto di accorciare la visione degli spazi interni.
    Anche se il listone messo per lungo nel senso dei disimpegni dà l'impressione di conferire una maggior profondità, una posa in diagonale, entra nelle stanze tramite i disimpegni dando maggiore omogeneità e un effetto visivo di amplificazione volumetrica degli stessi locali.
    P.S.: consiglio sempre di inserire le immagini seguendo le semplicissime istruzioni dell'HELP che appare in basso nella finestra di scrittura qui nel forum, in modo da rendere immediatamente chiaro il post a tutti i lettori.
    Saluti!
    rispondi citando
  • danieleinzerillo
    Danieleinzerillo Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Mercoledì 13 Gennaio 2016, alle ore 16:53
    Salve,
    a occhi chiusi, le consigliere una posa in diagonale, perché crea l'effetto ottico di diluire e amplificare tutti gli ambienti.
    Una posa orizzontale rispetto all'entrata di casa, sortisce l'effetto di accorciare la visione degli spazi interni.
    Anche se il listone messo per lungo nel senso dei disimpegni dà l'impressione di conferire una maggior profondità, una posa in diagonale, entra nelle stanze tramite i disimpegni dando maggiore omogeneità e un effetto visivo di amplificazione volumetrica degli stessi locali.
    P.S.: consiglio sempre di inserire le immagini seguendo le semplicissime istruzioni dell'HELP che appare in basso nella finestra di scrittura qui nel forum, in modo da rendere immediatamente chiaro il post a tutti i lettori.
    Saluti!
    Grazie mille per il consiglio ho modificato il post. Effettivamente non avevo pensato a questa teoria, ma volevo cambiare poichè il gres che ho su adesso (60X60) è posato in diagonale.

    Grazie
    Daniele
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Danieleinzerillo
    Giovedì 14 Gennaio 2016, alle ore 10:17 - ultima modifica: Giovedì 14 Gennaio 2016, alle ore 10:20
    Grazie mille per il consiglio ho modificato il post. Effettivamente non avevo pensato a questa teoria, ma volevo cambiare poichè il gres che ho su adesso (60X60) è posato in diagonale.

    Grazie
    Daniele
    Buongiorno Daniele,
    grazie per aver postato la pianta, facilitando la lettura a tutti i lettori.

    Ancora meglio di prima, riconfermo quanto detto in merito alla posa delle piastrelle vista la diramazione delle stanze in varie direzioni, ti consiglio quindi, la posa in diagonale, e magari se il posatore è in gamba, creare al centro dell'area soggiorno o pranzo due riquadri geometrici con posa longitudinale.
    In tal modo potresti ottenere due grandi tappeti virtuali, regalando un maggiore movimento a tutto l'open space.
    Saluti
    rispondi citando
  • andrealuciani3
    Andrealuciani3 Ricerca discussioni per utenteGeometra Andrea Luciani
    Giovedì 14 Gennaio 2016, alle ore 12:42
    Salve
    Concordo con previantonio.
    Personalmente, d accordo con il cliente, in un appartamento l'ho fatto montare in orizzontale in riferimento al portone per due motivi: 1 perche se fosse stato montato in posizioni particolari (diagonale disegni ecc) il piastrellista voleva un compenso piu alto, 2 visto che si doveva scegliere orizzontale o verticale, abbiamo optato per orizzontale in modo casuale, ovvero in parallelo alla misura in lunghezza della casa ed ortogonale alla flessione del solaio, ovvero perche essendo stata una ristrutturazione vi erano solai da 20 cm e massetto da 5 cm, quindi onde evitare delle piccole fessurazioni della piastrella dovute a delle lievi flessioni naturali del solaio in caso di grandi pesi centrali.
    Saluti
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Andrealuciani3
    Giovedì 14 Gennaio 2016, alle ore 14:45
    Salve
    Concordo con previantonio.
    Personalmente, d accordo con il cliente, in un appartamento l'ho fatto montare in orizzontale in riferimento al portone per due motivi: 1 perche se fosse stato montato in posizioni particolari (diagonale disegni ecc) il piastrellista voleva un compenso piu alto, 2 visto che si doveva scegliere orizzontale o verticale, abbiamo optato per orizzontale in modo casuale, ovvero in parallelo alla misura in lunghezza della casa ed ortogonale alla flessione del solaio, ovvero perche essendo stata una ristrutturazione vi erano solai da 20 cm e massetto da 5 cm, quindi onde evitare delle piccole fessurazioni della piastrella dovute a delle lievi flessioni naturali del solaio in caso di grandi pesi centrali.
    Saluti
    Sì, in questo caso citato da AndreaLuciani, l'ortogonalità tra posa piastrelle e flessione del solaio ha dato senz'altro una maggior robustezza alla struttura nel suo insieme.
    Ciò a dimostrazione che ogni caso è a se stante e bisogna fare le dovute considerazioni sempre e comunque dopo un sopralluogo tecnico sul luogo, che è imprescindibile per qualsiasi decisione progettuale.
    Saluti!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img tatinabu
Buongiorno a tutti.Volevo sapere se c'era un periodo specifico per la posa delle piastrelle interne.Nel senso se con il tempo che c'è adesso, visto che siamo in inverno,...
tatinabu 04 Febbraio 2014 ore 14:32 3
Img serenaf1
Sto effettuando lavori in casa e sto cercando dei pavimenti vinilici con effetto legno validi.Qualcuno per caso conosce questi di Smart Vinyl?http://www.smartvinyl.itGrazie!...
serenaf1 02 Marzo 2015 ore 12:44 2
Img alfafaidate
C'è un odore in una stanza.8 mesi fa ho fatto posare delle piastrelle su un pavimento preesistente, da allora c'è un odore che non so come definire, di cemento?Un...
alfafaidate 25 Giugno 2014 ore 12:24 14
Img alexs69
In un mio appartamento, esiste una balconata di circa 15 metri, i cui lavori erano stati ultimati verso il 1970.Ora dopo tanti anni le pioggie invernali aiutano a fa trapelare...
alexs69 21 Maggio 2014 ore 16:53 1
Img sara.arensi
Settimana scorsa abbiamo ricevuto la nostra fornitura di piastrelle. Appena aperta una delle scatole, ci erano sembrate subito diverse rispetto a quanto visto e ordinato in...
sara.arensi 26 Maggio 2014 ore 13:33 1
Notizie che trattano Direzione posa piastrelle 20x90 effetto legno che potrebbero interessarti
Posa delle piastrelle di grande formato

Posa delle piastrelle di grande formato

Pavimenti e rivestimenti - Le aziende produttrici di pavimenti offrono sempre più spesso pavimentazioni di grandi formati: vediamo alcuni consigli da seguire per posarle correttamente.
Caratteristiche della pavimentazione

Caratteristiche della pavimentazione

Progettazione - L'aspetto finale di un pavimento puo' dipendere da altre peculiarita' indipendenti dalla scelta del Colore e Texture della piastrella.
Giusta posa delle piastrelle

Giusta posa delle piastrelle

Ristrutturazione - Un pavimento può essere posato su di un apposito sottofondo oppure direttamente su un altro pavimento preesistente. Vediamo le diverse modalità di posa in opera.

Corretta posa delle piastrelle

Pavimenti e rivestimenti - Posare in opera un pavimento in piastrelle, prevede cura e attenzione. Ecco alcune cose da osservare durante questa fase per evitare spiacevoli inconvenienti.

Quali sono gli schemi di posa dei pavimenti e rivestimenti?

Pavimenti e rivestimenti - Lo schema di posa delle piastrelle ne determina in parte l'estetica. Ecco una descrizione delle differenti geometrie di posa e dei migliori abbinamenti possibili

Nuove piastrelle effetto resina

Pavimenti e rivestimenti - Le piastrelle che imitano la resina: esteticamente interessanti perché portano il glamour della resina mantenendo la durezza e la funzionalità delle mattonelle.

Adesivi premiscelati per piastrelle

Ristrutturazione - L'evoluzione nel campo dei collanti, interessa anche la posa delle piastrelle, che viene velocizzata, grazie alla tecnica di premiscelazione.

Pavimento in ceramica impeccabile, dalla posa alla manutenzione

Pavimenti e rivestimenti - Pavimento in ceramica, cosa guardare,come procedere prima e dopo la posa in opera delle piastrelle, così da evitare ingenti costi di manutenzione straordinaria.

Valutazioni per la scelta del parquet

Fai da te - Il parquet è uno dei materiali più amati per la casa e per le sue caratteristiche di materiale naturale sono disponibili le rifiniture a vernice o ad olio.
REGISTRATI COME UTENTE
305.791 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Internorm
  • Vimec
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI