Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Costruzione casa: per risparmiare casa prefabbricata o cosa?


Davidrossiv
login
01 Agosto 2016 ore 16:36 4
Ciao amici,
sono proprietario di un terreno edificabile di 700 mq a 400 mq dal mare, sul litorale di Roma (zona maccarese), è situato in una zona carina, circondato da altri villini, e c'è cubatura a disposizione.premesso che vorrei costruirci sopra per affittare e quindi pagarmi il mutuo di casa e regalare un giorno casa ai miei figli, il problema è che non ho liquidità necessaria per costruire e così ho valutato varie possibilità.
La prima è stata quella di fare una permuta con una ditta di costruzioni.
Il problema è che costruirebbero 4 appartamenti di circa 50mq e me ne darebbero uno.
Quindi è una permuta al 25% in questa soluzione chi ci va davvero a guadagnare è il costruttore. Significa svenderlo.
La seconda opzione è stata quella di provare a venderlo, ma il momento come tutti sappiamo non è florido, e a meno di non svenderlo ancora una volta, per ora non si sono trovati acquirenti concretamente interessati.
La terza opzione è stata quella di sfruttarlo così come per farne un parcheggio per i turisti che vanno al mare, ma data la posizione "nascosta" rispetto alle spiagge, la distanza non proprio corta, e la destinazione del terreno ad uso residenziale, ho lasciato perdere qualsiasi uso commerciale del terreno
La quarta opzione è stata anche quello di seminarlo e farlo diventare un grande orto per poi rivenderne i frutti.
Ma a parte la fatica, per essere agricolo è un terreno troppo piccolo, al massimo si potrebbe soddisfare il bisogno alimentare di 2-3 famiglie, poca roba insomma.
La quinta opzione è quella per cui soprattutto vorrei avere i vostri consigli:mi metto d'accordo con un socio privato, io ci metto il terreno e lui ci costruisce due case, due villini da 100 mq ciascuno.
no per me e uno per lui. il problema viene ora: il socio, per trovare appetibile la cosa, deve spendere una cifra sensibilmente inferiore all'acquisto di un villino di 100 mq già pronto.
Ed in questo senso ho chiesto preventivi già a diverse ditte, sia nel senso della costruzione in muratura tradizionale, che nel senso della prefabbricata.
Nel caso della prefabbricata ho scoperto un mondo: in diversi casi ho visto che i prezzi della prefabbricata o in bioedilizia (che dir si voglia) sono praticamente uguali se non superiori a quelli in mattone.
In alcuni casi però, per esempio nel caso delle case della norgenhus, ho trovato davvero tanta differenza.
Però sulla qualità, anche in riferimento che sarebbero due case a 400 mq dal mare, non sono riuscito ad appurare, nonostante l'azienda mi abbia garantito per 30 anni questi edifici.
Voi cosa fareste amici?
Avete esperienza con le prefabbricate, magari in zona mare?
Che piani escogitereste per risparmiare e far fruttare al massimo la proprietà di un terreno edificabile?
GRAZIE A TUTTI per i preziosi consigli
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Martedì 2 Agosto 2016, alle ore 09:29
    Le abitazione prefabbricate di qualità hanno un costo di circa il 10% superiore a quelle di una casa "tradizionale". Hanno però un valore di mercato più alto perchè sono case a bassissimi consumi energetici e in generale richiedono poche spese di manutenzione, se ben costruite. Inoltre i tempi di costruzione sono molto bassi: in sei settimane una casa è finita e abitabile. Però non conosco questa ditta Norgenhus, quindi non posso dirle se è seria e affidabile. Saluti.
    rispondi citando
  • davidrossiv
    Davidrossiv Ricerca discussioni per utente Arch-ily
    Martedì 2 Agosto 2016, alle ore 23:55 - ultima modifica: Martedì 2 Agosto 2016, alle ore 23:57
    Le abitazione prefabbricate di qualità hanno un costo di circa il 10% superiore a quelle di una casa "tradizionale". Hanno però un valore di mercato più alto perchè sono case a bassissimi consumi energetici e in generale richiedono poche spese di manutenzione, se ben costruite. Inoltre i tempi di costruzione sono molto bassi: in sei settimane una casa è finita e abitabile. Però non conosco questa ditta Norgenhus, quindi non posso dirle se è seria e affidabile. Saluti.
    Grazie Arch-ily della risposta. in effetti credevo che la prefabbricata rappresentasse una soluzione piu' economica rispetto alla muratura tradizionale. Per la maggior parte dei preventivi che ho ricevuto non è così. Al contrario in parecchi casi ho riscontrato prezzi maggiori.

    Questi in qualche caso ho ricevuto dei preventivi molto interessanti.
    Per dire la norgeshus vende case prefabbricate molto carine da 115 mq a circa 27000 circa con trasporto e montaggio inclusi. Però poi il problema è che ci sono diverse cose da aggiungere: fondamenta, porte, finestre, gru per il montaggio, vitto e alloggio gli operai che vengono a montare la casa, impianti, pavimenti, sanitari, costi per comune e tecnici, etc. insomma non proprio una sciocchezza!

    Credo che il problema rimanga trovare un buon compromesso tra qualità e prezzo. Che poi sia prefabbricata o meno, poco importa.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Davidrossiv
    Mercoledì 3 Agosto 2016, alle ore 09:38 - ultima modifica: Mercoledì 3 Agosto 2016, alle ore 09:44
    Grazie Arch-ily della risposta. in effetti credevo che la prefabbricata rappresentasse una soluzione piu' economica rispetto alla muratura tradizionale. Per la maggior parte dei preventivi che ho ricevuto non è così. Al contrario in parecchi casi ho riscontrato prezzi maggiori.

    Questi in qualche caso ho ricevuto dei preventivi molto interessanti.
    Per dire la norgeshus vende case prefabbricate molto carine da 115 mq a circa 27000 circa con trasporto e montaggio inclusi. Però poi il problema è che ci sono diverse cose da aggiungere: fondamenta, porte, finestre, gru per il montaggio, vitto e alloggio gli operai che vengono a montare la casa, impianti, pavimenti, sanitari, costi per comune e tecnici, etc. insomma non proprio una sciocchezza!

    Credo che il problema rimanga trovare un buon compromesso tra qualità e prezzo. Che poi sia prefabbricata o meno, poco importa.
    Ciao a tutti! mi permetto di intromettermi nella vostra discussione, ma oltre ai costi che sembrano simili .. o quasi. come tempi di realizzazione, per questa fatidica casetta parliamo di un solo livello di circa 100 mq, su terreno pianeggiante, quale delle due tipologie risulta più rapida come realizzazione ? grazie..:-))
    rispondi citando
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 3 Agosto 2016, alle ore 09:48
    Caro David, nella costruzione di un edificio la parte più corposa dei costi non riguarda le strutture portanti, ma appunto le finiture: impianti, infissi, pavimenti, rivestimenti e sanitari. Inoltre anche per una casa di legno serve il progetto architettonico e strutturale, e ovviamente il collaudo statico. Quindi deve considerare l'architetto per il progetto, i calcoli ststrutturali e la direzione dei lavori, e il tecnico impiantista per il calcolo e progettazione degli impianti, e poi un altro architetto o ingegnere per il collaudo statico. Quindi il prezzo alla fine non sarebbe inferiore di molto rispetto a una casa "tradizionale".
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img andrejcek
Ciao a tutti,sto guardando le case prefabbricate in legno, in particolare quelle della ditta Rubner, che da quanto ho capito dovrebbe rappresentare il top di gamma, ho parecchi...
andrejcek 22 Marzo 2014 ore 12:09 1
Notizie che trattano Costruzione casa: per risparmiare casa prefabbricata o cosa? che potrebbero interessarti
Il comfort e la semplicità costruttiva a portata di mano con le case prefabbricate in legno

Il comfort e la semplicità costruttiva a portata di mano con le case prefabbricate in legno

Case prefabbricate - Le case prefabbricate in legno sono ad alto risparmio energetico, garantiscono performance eccellenti in termini di sicurezza e benessere, sono antisismiche.
Social housing ecosostenibile

Social housing ecosostenibile

Architettura - Nuova edilizia sociale caratterizzata da tanto legno, pochi piani, tempi di costruzione brevi e un occhio all'ambiente.
Case prefabbricate su misura e l'impatto ambientale

Case prefabbricate su misura e l'impatto ambientale

Case prefabbricate - La prefabbricazione e l'utilizzo di elementi strutturali preassemblati consentono di realizzare abitazioni su misura, personalizzate, con finiture pregevoli.

Prefabbricazione edilizia

Case prefabbricate - Siamo abituati ad associare l'idea di prefabbricazione edilizia a costruzioni temporanee ed esteticamente carenti: niente di più sbagliato! Ecco qualche esempio.

Le case in legno bruciano più facilmente?

Case prefabbricate - Uno dei motivi per cui non si sceglie di realizzare una casa in legno è il timore del fuoco. Si tratta in effetti di una paura infondata. Vediamo insieme perché

Prefabbricazione contemporanea per la propria casa

Case prefabbricate - Oggi, realizzare la propria casa con la tecnica della prefabbricazione, significa avere un prodotto di qualità, personalizzato e perfettamente integrato con il paesaggio.

Case in legno: Balloon Frame

Bioedilizia - Leggero, versatile e veloce, il sistema a Pallone è una soluzione ottimale già da decenni, per le costruzioni a telaio in legno.

Ville prefabbricate di design

Case prefabbricate - L'esperienza californiana della Living Homes nella produzione di case prefabbricate ecosostenibili e di alta qualita' architettonica.

Involucro in legno

Progettazione - Il legno nelle strutture edilizie esterne: un involucro ecocompatibile, che permette di ottenere costruzioni snelle, funzionali e a basso consumo di energia.
REGISTRATI COME UTENTE
306.714 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie