Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Consiglio zona living con cucina


Lisagiacometti
login
04 Novembre 2019 ore 00:43 11
Ciao a tutti.
Ho da poco acquistato un appartamento di circa 80 mq.
Vorrei modificare la disposizione interna e sfruttare al meglio l'entrata che è davvero molto grande, larga circa 2 metri.
La mia idea sarebbe quella di eliminare la parete che divide l'entrata dal tinello e cucinino e creare un ambiente unico.
Lascerei invece le due stanze da letto dove sono.
Prima del bagno mi piacerebbe creare un disimpegno visto che eliminare quella parete farebbe anche scomparire lo sgabuzzino.
Vi allego la mappa catastale (purtroppo ho solo questa) ed una immagine di come penso si possa modificare lo spazio.
Dove mettereste la parete attrezzata con la cucina (mi piacerebbe avere anche una penisola con il tavolo) ed una zona divano/TV??
Grazie mille
  • lisagiacometti
    Lisagiacometti Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Novembre 2019, alle ore 00:45
    Ecco la mappa catastale (stato attuale). Non so perchè non sia visibile nel post originale...

    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Novembre 2019, alle ore 11:52 - ultima modifica: Lunedì 4 Novembre 2019, alle ore 12:14
    Salve Signora Giacometti,

    creare una separazione come ripostiglio e antibagno sopratutto, la ritengo una valida soluzione, anche per essere più chiaro con altri lettori che seguono il suo post.

    Parliamo sopratutto per la privacy e possibilmente inserire anche una cappottiera, se non vi fosse abbastanza spazio, la potremo senza dubbio inserire tra il living e la zona ingresso. 

    In merito alla dislocazione della cucina la si può organizzare in adiacenza alla parete del bagno, in tal modo si facilita il collegamento degli allacci carico e scarico.

    La conformazione della cucina ( a U, a C o a L) con un una penisola aggregata vedo sia sicuramente realizzabile.

    In quanto al posizionamento della parete attrezzata, la mia idea è quella di metterla in dialogo con la cucina in modalità "multifunzionale", senza togliere spazio alla praticità d'uso della stessa.
    In pratica questo tipo di realizzazione, ci permette di recuperare volume per dare maggior spazio alla zona pranzo e divano.

    Ovviamente modificherei la disposizione grafica  attuale da lei postata.

    Saluti
    rispondi citando
  • lisagiacometti
    Lisagiacometti Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Lunedì 4 Novembre 2019, alle ore 19:51
    Salve Signora Giacometti,

    creare una separazione come ripostiglio e antibagno sopratutto, la ritengo una valida soluzione, anche per essere più chiaro con altri lettori che seguono il suo post.

    Parliamo sopratutto per la privacy e possibilmente inserire anche una cappottiera, se non vi fosse abbastanza spazio, la potremo senza dubbio inserire tra il living e la zona ingresso. 

    In merito alla dislocazione della cucina la si può organizzare in adiacenza alla parete del bagno, in tal modo si facilita il collegamento degli allacci carico e scarico.

    La conformazione della cucina ( a U, a C o a L) con un una penisola aggregata vedo sia sicuramente realizzabile.

    In quanto al posizionamento della parete attrezzata, la mia idea è quella di metterla in dialogo con la cucina in modalità "multifunzionale", senza togliere spazio alla praticità d'uso della stessa.
    In pratica questo tipo di realizzazione, ci permette di recuperare volume per dare maggior spazio alla zona pranzo e divano.

    Ovviamente modificherei la disposizione grafica  attuale da lei postata.

    Saluti
    Grazie mille per la sua gentile risposta.

    La cucina (cucinino) al momento si trova lungo la parete opposta al bagno, quindi non sarebbe un problema per quanto riguarda gli allacci. Quello che mi interessa principalmente è sfruttare al meglio lo spazio dell'attuale entrata che è davvero sprecato. Però non riesco a capire quale possa essere la disposizione migliore per farlo...

    Che cosa intende quando dice che metterebbe la parete attrezzata in dialogo con la cucina in modalità multifunzionale?

    Grazie mille

    Buona serata
    Lisa



    rispondi citando
  • walterlombardi
    Walterlombardi Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 12:16 - ultima modifica: Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 12:16
    Buongiorno, mi sono inbattuto in questa discussione e la trovo veramente interessante in quanto anche io sto impazzendo per capire come ristrutturare una casa
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Lisagiacometti
    Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 14:10 - ultima modifica: Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 14:20
    Grazie mille per la sua gentile risposta.

    La cucina (cucinino) al momento si trova lungo la parete opposta al bagno, quindi non sarebbe un problema per quanto riguarda gli allacci. Quello che mi interessa principalmente è sfruttare al meglio lo spazio dell'attuale entrata che è davvero sprecato. Però non riesco a capire quale possa essere la disposizione migliore per farlo...

    Che cosa intende quando dice che metterebbe la parete attrezzata in dialogo con la cucina in modalità multifunzionale?

    Grazie mille

    Buona serata
    Lisa



    Salve,

    rispondo a Lei ed anche ad altri lettori spiegando quanto suggerito sopra, in merito al dialogo tra cucina-cucinotto e la parete attrezzata.

    Spesso al giorno d'oggi capita di dover affrontare distribuzioni d'arredo tipo la vostra, in quanto molti appartamenti (sopratutto i bivani) si portano la problematica di arredare due ambienti in uno.

    Ecco! questo è il vostro caso, in pratica si tratta di organizzare l'arredo della cucina in diretto collegamento con la parete attrezzata.

    Come fare?

    - per primo si tratta di contattare un competente in progettazione e arredo d'interni.
     
    - secondo prendere in esame una azienda di cucine aggiornata in programmi di serie predisposti per
      progettare sia la cucina che il living

    - In realtà non si tratta altro che di elementi componibili di svariate misure pronte a soddisfare le esigenze      per arredare la zona soggiorno.

    Attenzione che la progettazione cmq tiene in considerazione molti fattori, spazi, funzione, volumi, luce.
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Lisagiacometti
    Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 14:55 - ultima modifica: Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 15:31
    Grazie mille per la sua gentile risposta.

    La cucina (cucinino) al momento si trova lungo la parete opposta al bagno, quindi non sarebbe un problema per quanto riguarda gli allacci. Quello che mi interessa principalmente è sfruttare al meglio lo spazio dell'attuale entrata che è davvero sprecato. Però non riesco a capire quale possa essere la disposizione migliore per farlo...

    Che cosa intende quando dice che metterebbe la parete attrezzata in dialogo con la cucina in modalità multifunzionale?

    Grazie mille

    Buona serata
    Lisa



    Tornando sull'argomento e per dare un ulteriore aiuto anche ad altri utenti, posto un paio di immagini per dare un esempio.

    Aggiungo che anche la zona ingresso si può dissimulare e ridistribuire in maniera elastica e funzionale con una adeguata sistemazione di arredi non invasivi, ma in correlazione con tutto il living.

    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Walterlombardi
    Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 15:25 - ultima modifica: Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 15:28
    Buongiorno, mi sono inbattuto in questa discussione e la trovo veramente interessante in quanto anche io sto impazzendo per capire come ristrutturare una casa
    Salve Signor Walter

    rispondo anche a Lei, come ho fatto pocanzi con la Signora Lisa.

    In pratica ho postato un paio di immagini dal web, per fare un esempio chiarificatore di quanto ho detto nei precedenti post.

    Ovviamente si tratta di esaminare la distribuzione progettuale in base alle singole esigenze, facendo in tal modo un giusto rapporto tra spazio e funzioni in maniera personalizzata.

    A tal proposito viisto la sua difficoltà nella ristrutturazione Le consiglio il servizio esclusivo del nostro portale:lavorincasa.it/progetto-arredamento-a-mano-liberadove troverà risposta e risoluzione alle sue problematiche.

    Saluti
    rispondi citando
  • lisagiacometti
    Lisagiacometti Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Novembre 2019, alle ore 19:40
    Grazie mille.

    Una soluzione di questo tipo sarebbe ottimale ma mi sembra di difficile realizzazione in una stanza che non ha una parete cosi ampia come quelle delle immagine che ha mandato.

    Sono d'accordo che la cosa migliore sia quella di ingaggiare un professionista ma speravo di raccogliere qualche parere anche su questo forum.

    Buona serata
    Lisa
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Lisagiacometti
    6 giorni fa - ultima modifica: 6 giorni fa
    Grazie mille.

    Una soluzione di questo tipo sarebbe ottimale ma mi sembra di difficile realizzazione in una stanza che non ha una parete cosi ampia come quelle delle immagine che ha mandato.

    Sono d'accordo che la cosa migliore sia quella di ingaggiare un professionista ma speravo di raccogliere qualche parere anche su questo forum.

    Buona serata
    Lisa
    Buongiorno signora Lisa,

    Le ho dato una veloce idea in pianta per una soluzione (tra tante possibili), a giustificare quanto detto precedentemente.

    Ovviamente con verifica misure ed eventuali (studi progettuali possibili in via privata), ma sopratutto per dare uno spunto grafico distributivo di massima, sulla pianta che lei ha postato.

    Aiutando anche altri lettori che si dovessero trovare in problematiche tipo la sua.

    Saluti

    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    5 giorni fa - ultima modifica: 5 giorni fa
    Salve,

    dimenticavo di far notare il collegamento dell'aredo completo della zona giorno.

    In pratica comincia dalla parete frontale all'ingresso con parete contenitiva (cappottiera, mensola aerea sopra le porte delle camere, antibagno; per continuare verso la penisola aggregata a sua volta con l'angolo cottura a U della cucina, di cui consiglio la seguente lettutra: .lavorincasa.it/soggiorno-con-angolo-cottura-piccolo


    La stessa modularità della cucina si trasformerà poi in sequenza come parete attrezzata.
    Saluti
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Lisagiacometti
    3 giorni fa
    Ecco la mappa catastale (stato attuale). Non so perchè non sia visibile nel post originale...
    Ciao,
    mi intrometto nella discussione con un esempio di quanto ho letto nei post.

    Anticipo che non sono pratico ne a disegnare e neppure col fotoritocco, ma forse la parete frontale all'ingresso potrebbe essere interpretata anche così:

    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img papavero71
Buongiorno, avrei necessità di un aiuto su come organizzare la zona living cucina della nuova casa che è in costruzione. Inizialmente avevo ipotizzato un idea che...
papavero71 27 Aprile 2018 ore 08:36 9
Img panda13
Ciao a tutti :-) vi inoltro la piantina del mio appartamento...a breve comincerò dei lavori di ristrutturazione e ho deciso di abbattere il muro tra il soggiorno e il...
panda13 18 Settembre 2018 ore 16:25 26
Img renatocittadini
Buongiorno,chiedo l'aiuto dei più esperti per capire se è fattibile organizzare la zona giorno dell'appartamento in modo da avere,insieme alla mia compagna eravamo...
renatocittadini 15 Ottobre 2015 ore 10:44 1
Img andrea1987
Buongiorno a tutti, ho comprato questo appartamento con giardino, è nuova costruzione, pertanto è possibile fare qualsiasi tipo di modifica. Mi piacerebbe avere...
andrea1987 09 Novembre 2017 ore 10:47 7
Img satty80
Salve a tutti, è la prima volta che scrivo in questo forum. Volevo chiedere il vostro parere in merito alla divisione di un appartamento che ho appena acquistato. Avevo...
satty80 04 Marzo 2018 ore 00:12 2
Notizie che trattano Consiglio zona living con cucina che potrebbero interessarti


Cucina in linea più spazio alla zona living

Cucine classiche - La cucina in linea rappresenta la soluzione ideale per arredare non solo un locale lungo e stretto, ma anche stanze dove si vuole lasciare spazio ad una zona living.

Una parete diagonale separa il living dall'area notte

Zona living - Progetto a mano libera per una strategica parete diagonale in cartongesso con porte scorrevoli in vetro, per interfacciare in modo dinamico gli ambienti di casa.

Il mare in casa

Zona living - Progetto su disegno, per casale su due livelli. Piscina interna-esterna, ad effetto mare. Scala su parete in pietra-cemento: proiezione verticale, tra le falde del tetto.

Parete divisoria

Zona living - Parete divisoria semicircolare in cartongesso. Con mensola-snack e vano passavivande, in connessione cottura - pranzo. Più spazio alla cucina, più luce al living.

Villetta con mansarda in campagna: un progetto razionale

Zona living - Progetto a mano libera per la mansarda di una villetta in campagna: strategici arredi su misura, spazi fluidi e razionali da vivere tutto l'anno in piena libertà.

Ampliare il soggiorno: idea progettuale per una zona giorno open space

Zona living - Semplici accorgimenti progettuali consentono di trasformare degli ambienti datati in una zona giorno open space di impostazione moderna, funzionale e di design.

Complementi d'arredo per la zona giorno

Arredamento - Non è mai stato così facile arredare il living, la zona più vissuta dell'intera abitazione, a prescindere dalle sue dimensioni. Vediamo qualche idea da copiare al volo.

Zona conversazione e angolo relax

Arredamento - Qualche suggerimento per allestire la zona conversazione o un piccolo angolo relax, dal tipo di divano alla posizione del tavolino, al tipo di illuminazione.

Isola living

Divani e poltrone - Isola nel soggiorno, costituita dal connubio salvaspazio divano - tavolo, una simbiosi mutualistica tra le reciproche e molteplici funzioni, al cuore del living.
REGISTRATI COME UTENTE
309.087 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE