Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Lavoro occasionale giardinaggio in nero, la ditta risponde ugualmente per danni a terzi?


Alehandro
login
25 Maggio 2019 ore 16:44 2
Buongiorno,
recentemente ho affidato il taglio di 2 alberi che rischiavano di rompere il tetto in lamiera del garage limitrofo del mio vicino.
So che ho sbagliato ad affidarmi ad una ditta abusiva...ma quanto avrei pagato con una ditta specializzata in regola per un lavoretto di 1 ora.
Qui tutti fanno così!
Il mio problema è questo.. i due giardinieri per segare gli alberi sono dovuti salire proprio sul tetto di lamiera del garage e hanno provocato un avvallamento del tetto di 20cm e ora al mio vicino gli piove dentro il garage.
La ditta sembra comunque seria, infatti è tornata a vedere per cercare di sistemare il tetto ma hanno detto che non è aggiustabile e occorrono due pannelli di lamiera ondulata posizionata sopra.
Sono andati in un negozio edile ma mi hanno detto che i pannelli vanno ordinati e verranno appena il negozio riceverà tale materiale.
Speriamo in bene!
Ma se poi dovessero disinteressarsi della cosa....i danni al vicino dovrei pagarli io??
Inoltre chiedo un'altra cosa: tra poco dovrò far potare una grande siepe e diversi cipressi.
Come dovrei comportarmi per essere in regola senza essere strozzato dalle ditte professioniste?
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Maggio 2019, alle ore 16:36
    Ciao, le leggi servono proprio a tutelarci quando ci sono problemi. E in questo caso, la legge è anche quella che prescrive determinati requisiti per le ditte. La questione andrebbe vista nel dettaglio, in questa sede ti posso solo dire che potrebbe rinvenirsi una responsabilità di entrambi e che spesso la responsabilità del committente è proprio data dal fatto che ha scelto una ditta priva della capacità tecnica etc. Mi sembra comunque che siano intenzionati a risolvere la questione bonariamente. Se così non è dovrai consultarti con un legale, esperto e che conosca i fatti concreti, per vedere il da farsi.
    Per quanto riguarda i prossimi lavori, quello che mi viene da dirti è di farti un giro di preventivi tra ditte serie e regolari, cercando eventualmente di trattare sul prezzo anche con pagamenti a rate, ciao.
    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 31 Maggio 2019, alle ore 20:25
    Certamente sarebbe opportuno disporre di maggiori informazioni e ulteriore documentazione che consenta di descrivere lo svolgimento dei fatti. Ad ogni modo in linea generale dei danni del vicino risponde il proprietario del fondo confinante. Nel fattispecie si potrà poi valutare gli estremi per poter rivalersi nei confronte deilla ditta che ha eseguito il lavoro.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marialuisa
Buongiorno, nel 2010 ho ristrutturato parte del mio appartamento.Ho demolito circa 30 m di pavimento con il relativo vecchio massetto.Per demolire il massetto, gli operai hanno...
marialuisa 08 Agosto 2016 ore 14:04 1
Img lorep85
Buongiorno,durante i lavori di ristrutturazione interna dell'appartamento in cui sono in comodato d'uso gratuito, l'inquilino sopra di me ha lamentato la comparsa di una crepa nel...
lorep85 13 Marzo 2014 ore 16:34 1
Notizie che trattano Lavoro occasionale giardinaggio in nero, la ditta risponde ugualmente per danni a terzi? che potrebbero interessarti
Danni all'appartamento e poteri del conduttore

Danni all'appartamento e poteri del conduttore

Normative - In tema di locazione il conduttore può sempre agire contro il proprietario per le molestie di diritto, mentre deve agire contro i terzi per le molestie di fatto.
Casa in affitto, danni e risarcimento

Casa in affitto, danni e risarcimento

Normative - La posizione dell'inquilino nel caso in cui l'unità immobiliare che ha preso in locazione subisca dei danni da parte di soggetti diversi dal proprietario.
Polizze assicurative per fabbricati condominiali

Polizze assicurative per fabbricati condominiali

Ristrutturazione - Gli amministratori di condominio spesso stipulano delle polizze assicurative condominiali per i rischi connessi allo stabile e alla sua manutenzione.

Lavori edili in appartamento e responsabilità del committente e dell'appaltatore

Liti tra condomini - Quando si eseguono lavori edili in un appartamento, può accadere che gli stessi provochino dei danni. Chi ne risponde? Il committente, l'appaltatore o entrambi?

Danni da allagamenti in condominio, quali responsabilità?

Parti comuni - Quando avviene un allegamento in un condominio è molto probabile che debba essere pagato un risarcimento danni: chi è responsabile e quando non si paga nulla?

Attenti al cane: basta il cartello per liberare il padrone da responsabilità?

Proprietà - Il cartello di Attenti al cane è solo un avviso della presenza del cane e non libera il proprietario dalla responsabilità per i danni che l'animale può causare?

Responsabilità dell'appaltatore e del committente verso terzi

Leggi e Normative Tecniche - L'appaltatore assume l'obbligo, dietro pagamento, di eseguire un'opera. Quali sono le sue responsabilità e quelle del committente per i danni verso terzi?

Assicurazione per impianto solare

Impianti - La polizza assicurativa per impianti solari o fotovoltaici copre i danni da grandine, neve, incendio, danni, furto, vandalismi o sovratensioni elettriche.

Ponteggi in condominio e danni

Manutenzione condominiale - Il condominio non risponde a titolo di responsabilità oggettiva per i danni derivanti da ponteggi montati per interventi manutentivi.
REGISTRATI COME UTENTE
306.727 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie