Iva agevolata del 10% e detrazione irpef del 36%: aiuto!!!!


Cleo...
login
05 Maggio 2005 ore 21:00 2
Egregi consulenti di lavorincasa, sono nuova e ho un po' di confusione sulla detrazione irpef del 36% e suul'iva agevolata del 10%, vi sarò grata se mi fornirete delle delucidazioni.

Mio marito (il committente dei lavori) intende acquistare direttamente dalle aziende fornitrici il materiale occorrente per la ristrutturazione del nostro immobile (pannelli per il riscaldamento a pavimento, caldaia a condensazione, ascensore, sanitari bagno, mattoni, materiale elettrico ecc.)
1)Può usufruire dell'iva agevolata al 10% sull'acquisto dei suddetti materiali o deve pagarla al 20%? E se deve pagarla al 20% allora in cosa può usufruire dell'iva agevolata, solo per le prestazioni dei prestatori di lavoro (tubista, elettricista, costruttore ecc ) ?
2)Le spese sostenute per l'acquisto dei suddetti materiali (siano esse con iva al 10% o al 20%) può inserirle nella detrazione irpef del 36% se paga tutto con bonifico bancario?
3)E' possibile inserire anche nella detrazione irpef del 36% l'iva pagata sui materiali acquistati? Sia al 10% che al 20%?
4)Dovermmo inoltre smaltire 12mq di amianto e per farlo abbiamo chiamato la ditta che si occupa di queste cose. Qui posso usufruire dell'iva agevolata al 10%?
5)Se dovessi usufruire dell'iva agevolata al 10% e invece avrei dovuto pagarla al 20% in che sanzione incorro?Come faccio a pagare il resto che non ho dato?

Grazie anticipatamente per gli aiuti che mi vorrete dare.

Saluti da una casalinga disorientata
  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 6 Maggio 2005, alle ore 22:10
    Non sono un consulente ma un utente del forum e proverò ad aiutarti per quello che so.
    innanzitutto iva al 10 e 36% sono due cose diverse e staccatee una dall'altra.
    il 36 si applicasu lavori agli immobili che abbiano una destinazione d'uso abitativo.
    l'iva al 10 invece su materiali e manodopera occorrenti per eseguire lavori ad immobili ad uso abitativo ma con limitazioni diverse rispetto al 36.
    per esempio l'iva al 10 si applica sulla fornitura di materiali e manodopera insieme.
    se l'importo dei mat. è notevole rispetto alla manodopera, l'iva al 10 si applica su tutta la manodopera (sempre e comunque) e sui materiali fino al raggiungimento dell'importo della manodopera.
    3 esempi: fattura di 1000 euro

    1° es. 900 manodop. e 100 mat = iva al 10 su tutto
    2° es. 500 manodop. e 500 mat = iva al 10 su tutto
    3° es. 200 manodop. e 800 mat. = iva al 10 su 200 (manodop.) +200 (fino al raggiung. dell'importo della manodop.)

    tutto quello che paga con bonifico può essere inserito anche con iva al 20 per acquisti di soli mat.
    per il discorso sanzioni: Tu devi autocertificare il tuo stato di diritto ad avere le condizioni necessarie per le agevolazioni al 10.
    credo che il reato sia tipo una evasione fiscale/truffa ai danni dello stato.

    se acquisti solo mat. l'iva è al 20.
    rispondi citando
  • cleo...
    Cleo... Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Maggio 2005, alle ore 12:31
    Grazie x l'aiuto, ma sono ancora molto confusa sulla cosa.
    Ho telefonato al numero verde dell'agenzia delle entrate x sapere qualcosa di + sull'iva al 10% ma anche qui non sanno essere esaustivi: c'è chi dice che se compro il materiale dal privato e non dall'impresa che mi effettua i lavori, devo pagare l'iva al 20% e chi invece mi ha detto che poichè rientra tutto in un discorso di ristrutturazione l'iva applicata è sempre al 10% anche se sono io privato che acquisto i materialida un altro privato.
    Uffa ma come mi devo comportare? Non lo sanno nemmeno loro!!!!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
REGISTRATI COME UTENTE
303.918 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Weber
  • Rockwool
  • bticino
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.