Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Certificato prevenzione incendi - 14763


Ritakiska
login
25 Luglio 2007 ore 23:08 4
Il condominio in cui abito è composto da 10 appartamenti e 12 box.La maggior parte degli inquilini - 9 su 10 - viene solo in occasione delle ferie estive e quella che ci abita stabilmente non ha la macchina. Ora l'amministratore sta facendo richiesta per il certificato di prevenzione incendi, preventivando una spesa di 1970 euro. A me pare una assurdità!
Qualcuno ha avuto esperienze in merito? Grazie e saluti.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Luglio 2007, alle ore 10:12
    Il Certificato Prevenzione Incendi è un documento richiesto in particolare quando la caldaia condominiale ha una potenza superiore a 116 Kw (100 mila kilocalorie/ora) e per i garage condominiali con più di 9 posti macchina o box.
    Vale 6 anni: alla scadenza è compito dell?amministratore condominiale chiedere il rinnovo.
    Insieme al Cpi i Vigili del Fuoco rilasciano anche il certificato di conformità alle norme anti-smog.
    E? possibile che un impianto non possieda un certificato prevenzione incendi ma che in compenso i Vigili del Fuoco abbiano rilasciato un nulla osta provvisorio. Non è del tutto chiaro però se competa al condominio, nella persona del suo rappresentante (l?amministratore) richiedere e ottenere il Cpi o se invece sia obbligo dei Vigili del Fuoco stessi fare un?ispezione e rilasciare il certificato (legge 818/84, art. 2, comma .

    Qui trovi le disposizione in vigore:

    http://www.condomini.altervista.org/Antincendio.htm

    Se non avete la caldaia centralizzata, la richiesta della somma in oggetto è "assurda".
    rispondi citando
  • ingfratini
    Ingfratini Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Luglio 2018, alle ore 17:58
    E' importante richiedere il titolo autorizzativo obbligatoriodi prevenzione incendi per le autorimesse coperte con superficie superiore a 300 mq , altrimenti si rischiano anche risvolti penali. Vedi anche:http://www.soluzioni-arking.it/verbale-vigili-fuoco/
    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Luglio 2018, alle ore 17:26
    L'importante è appurare se la civile abitazione in questione abbia gli elementi e i requisiti da giustificare la presenza di una certificazione prevenzione incendi.
    Saluti
    rispondi citando
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 27 Luglio 2018, alle ore 15:33
    Ciao Ritakiska, a me risulta che l'amministratore sia tenuto ad attivarsi per far sì che il condominio decida se dotarsi del certificato (ovviamente se questo è obbligatorio). In assenza di tale decisione del condomnio, non credo che l'amministratore possa fare alcunchè, tantomeno approvare un preventivo di spesa, a meno che non si tratti di una spesa urgente. Il fatto che il condominio sia utilizzato prevalentemente d'estate non rileva.
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento di lavorincasa su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
REGISTRATI COME UTENTE
306.714 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie