Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2004-01-27 17:02:18

Anticipo TFR - 363


Pabla
login
17 Ottobre 2003 ore 09:26 4
Devo ristrutturare casa e voleva chiedere anticipo totale del TFR in modo da potere disporre della somma il prox novembre 2003

Con il nuovo decreto pensioni ci sono limitazioni?
inoltre e' volonta' del mio datore di lavoro potermi concedere l'intero TFR fino ad ora maturato o e' obbligo potermi concedere solo il 70%?

mi rispondete al piu' presto ..grazie
pabla
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Ottobre 2003, alle ore 19:20
    Non vi sono limitazioni, però di norma è a discrezione del datore stabilire quanto sia possibile elargire anche in base a quanto maturato.
    Di solito il TFR, viene impegnato per finanziare l'azienda stessa, anche se resta moneta del dipendente.
    Saluti

  • czame
    Czame Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Novembre 2003, alle ore 07:54
    E' a discrezione dell'azienda retribuire in busta paga l'anticipo sul TFR. Per legge è possibile ottenere fino al 70% della somma maturata per spese mediche od acquisto casa (forse solo prima casa) e con almeno 8 anni di anzianità presso l'azienda stessa. Inoltre non più di una certa percentuale dei dipendenti deve aver chiesto l'anticipo del TFR per l'anno in corso. Se tutte queste condizioni sono soddisfatte, allora l'anticipo è doveroso da parte dell'azienda. Se chiedi l'anticipo ora, calcola che potrebbe non essere incluso l'anno 2003 in corso, pertanto troveresti in busta una quota calcolata fino all'anno 2002.

    Tuttavia esiste la "Condizione di Miglior favore" con la quale il dipendente può chiedere all'azienda fino al 100% delle quote maturate e senza motivazione alcuna: io ho fatto così proprio in questi giorni e mi garantiranno il 100% delle quote maturate dall'ottobre 98 (data assunzione) alla fine del 2002. Non è d'obbligo concedere l'anticipo sul TFR a queste condizioni, ma se l'azienda prende favorevolmente la tua proposta, allora puoi ottenere con questa formula tutto il possibile. E di questi tempi non è male farlo, visto che dal 2004 probabilmente i TFR saranno vincolati in fondi pensione tipo "Cometa" e non saranno più divincolabili fino al pensionamento (così mi dice una collega addetta alle buste paghe!!!).

  • cigo
    Cigo Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 26 Gennaio 2004, alle ore 20:17
    Ciao

    mi accodo all'argomento anticipo tfr e mi chiedevo se in rete esiste un modello da scaricare per la richiesta dell'anticipo.

    Grazie mille

    sergio

  • czame
    Czame Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Gennaio 2004, alle ore 17:02
    Non so se esistano moduli precompilati, ma certamente basta una lettera indirizzata alla direzione e consegnata all'ufficio del personale.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giovanni0
Buongiorno, nel 2009 ho acquistato la prima casa in comproprietà al 50% con la mia ex compagna con un mutuo cointestato.Ora sono riuscito ad acquistare da lei l'altro 50%...
giovanni0 29 Gennaio 2019 ore 11:01 1
Notizie che trattano Anticipo TFR - 363 che potrebbero interessarti


Acquisto casa: possibile con l'anticipo del Tfr

Mutui e assicurazioni casa - Nei casi in cui non è possibile ottenere un mutuo dalla banca una soluzione alternativa per poter acquistare la prima casa è chiedere l'anticipo del Tfr all'azienda

Obbligo energie rinnovabili

Normative - Dal 1° gennaio 2010 dovranno essere modificati i Regolamenti Edilizi Comunali.

Agosto in giardino e nell'orto

Orto e terrazzo - Qualche consiglio su come muovere già i primi passi per la stagione autunnale nell'orto e in giardino, nonostante le temperature estive e l'incalzare dell'estate.

Arriva la Service Tax?

Normative - L'alternativa alla reintroduzione dell'Ici potrebbe essere una nuova forma di imposizione fiscale che racchiude diversi tributi sui servizi e che prenderebbe il nome di Service Tax.

Utenze acqua, nuovo deposito cauzionale in bolletta

Burocrazia e utenze - Le bollette per il consumo dell'acqua di molti utenti riportano una voce relativa al versamento di una somma a titolo di deposito cauzionale. E' lecita? A cosa serve?

In corso d'opera il gigantesco Generatore eolico

Impianti rinnovabili - Windcather il nuovo progetto di una startup norvegese. Trattasi di un mega generatore eolico galleggiante capace di produrre energia per circa 80.000 abitazioni

Euroflora 2022, edizione all'insegna delle eccellenze italiane ed estere

Giardinaggio - Paesaggi esotici e mediterranei in un’esplosione di colori: Euroflora 2022 stupisce per la grande varietà di esemplari esposti e la valorizzazione del territorio

Pavimenti senza discontinuita'

Ristrutturazione - Errori da evitare nella posa di pavimenti interni.

Zerbini ingresso, messaggi di stile

Tappeti - Lo zerbino può essere un importante biglietto da visita della casa. È infatti il primo oggetto con cui si entra in contatto prima di aprire la porta.
REGISTRATI COME UTENTE
339.493 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//