Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Albero cade su recinzione, chi paga?


Buffalo78
login
05 Febbraio 2012 ore 20:04 5
Salve. In questi giorni di bufera un albero posto nel giardino del mio vicino è caduto sulla recinzione che separa il mio giardino dal suo. La recinzione è ora praticamente inesistente e irreparabile. Occorre rifarla da capo. In questo caso a chi spetta ripagare il danno? Solo a lui oppure anche a me?
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 6 Febbraio 2012, alle ore 08:10
    A intuito, penso che le spese competono al vicino...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 6 Febbraio 2012, alle ore 11:47
    Buongiorno, pare un caso abbastanza semplice, la responsabilità cade sul vicino, ai sensi degli artt. 2043 e 2052 c.c.
    rispondi citando
  • buffalo78
    Buffalo78 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 6 Febbraio 2012, alle ore 13:29
    Buongiorno, pare un caso abbastanza semplice, la responsabilità cade sul vicino, ai sensi degli artt. 2043 e 2052 c.c.

    Grazie per la vostra consulenza, io non sono pratico di c.c. e su internet ho trovato:

    Art. 2043 Risarcimento per fatto illecito
    Qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno (Cod. Pen. 185).

    Art. 2052 Danno cagionato da animali
    Il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dall'animale, sia che fosse sotto la sua custodia, sia che fosse smarrito o fuggito, salvo che provi il caso fortuito (1218,1256; Cod. Pen. 672).

    Non mi sembra che il fatto sia illecito (art.2043), in fondo il vicino non ha tagliato di sua spontanea volontà i rami per farmi un danno... Per quanto riguarda l'art.2052 il dnno è stato cagionato da un albero e non da un animale. Ogni spiegazione a riguardo è graditissima e grazie ancora.
    rispondi citando
  • ottobre_rosso
    Ottobre_rosso Ricerca discussioni per utente
    Martedì 7 Febbraio 2012, alle ore 07:51
    Buffalo, l'Art. 2043 cita non solo il dolo ma anche la colpa, e mi pare che il caso in oggetto rientri nella seconda, dopo tutto l'albero era sotto la sua responsabilità
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 12 Febbraio 2012, alle ore 13:43
    Buongiorno, la citazione dell'art. 2052, come potete immaginare, è un mio 'lapsus calami', mi riferivo al 2051, ed alla responsabilità per le cose in custodia, che, nella fattispecie, pare evidente. Il 2043 c.c. costituisce una vera e propria 'clausola generale', in tema di fatti illeciti, e sottende la colpa al pari del dolo, con evidenza maggiore della prima, in termini di concreta ricorrenza.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
311.058 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE