Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2017-09-23 14:18:34

Ristrutturazione oppure casa nuova in legno?


Ivanopilat
login
30 Gennaio 2017 ore 13:32 13
Salve,
io e mia moglie vorremmo investire il ricavato della vendita della casa in Sicilia, io qua a Belluno ho un terreno edificabile è una stalla con fienile da ristrutturare e portare ad uso abitativo.
La stalla fa circa 75 mq per piano con eventuale soffitta non abitabile, piano terra h 280 piano primo 350 di base circa 9,5x 8 mt.
Con i vari incentivi, ad esempio sisma bonus, cosa mi conviene?
Ristrutturare?
Ho fatto dei preventivi per casa in legno ma per 110 mq siamo a € 260 mila.
Voi che dite?
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Martedì 31 Gennaio 2017, alle ore 20:07
    Ciao!, io pure sarei per il legno, ma è da vedere se è veramente l'alternativa più giusta. Ho sentito parlare di case prefabbricate certificate per l'antisismico e a basso impatto energetico, con costi variabili da 700/800 a 1100 euro per mq.
    Di certo si deve sommare la demolizione dell'attuale fienile-rustico, e la preparazione del fondo per la nuova casa.:-))

  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 1 Febbraio 2017, alle ore 08:54
    Sarebbe opportuno sfruttare il bonus ristrutturazioni che dà la possibilità di detrarre il 50% di €. 96.000 in dieci anni, con l'aggiunta di 10.000 euro del bonus mobili. La casa in legno è bella ed ecologica, nel tempo darà un buon risparmio, ma è pittosto cara. Cordiali saluti.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 1 Febbraio 2017, alle ore 08:57

    Ciao! se ti vuoi dare una'occhiata per farti un'idea sull'argomento, vedi questa letturacase-prefabbricate-in-legno
    :-))

  • ivanopilat
    Ivanopilat Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 1 Febbraio 2017, alle ore 13:37
    Certo magari con il sisma bonus si può arrivare fino al 80? di recupero spese su 96 mila non è male..Vi tengo aggiornati appena mi arrivano altri due preventivi

  • andreabruschi
    Andreabruschi Ricerca discussioni per utente
    Martedì 14 Febbraio 2017, alle ore 22:14
    Il preventivo mi sembra migliorabile.
    Non c'è una risposta giusta.

    Vantaggi casa prefabbricata sono
    1) certezza dei costi (la ristrutturazione spesso contiene incognite non quantificabili in sede di preventivo) 2) salubrità (se ben fatta da impresa competente) eccezionale e comfort superiore (assenza di ponti termici, distribuzione del calore uniforme, controllo dell'umidità ecc)

    Teoricamente una ristrutturazione potrebbe arrivare allo stesso grado di coibenza termica, ecc ma il costo ti stupirebbe, probabilmente sarebbe in linea.

  • floriana89
    Floriana89 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 17 Febbraio 2017, alle ore 10:43
    Ristrutturazione.. Le case in legno non se ne trovano molte in giro per adesso. Qualcuno ne sa qualcosa in più? Anche per esperienza diretta.

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Floriana89
    Venerdì 17 Febbraio 2017, alle ore 11:36
    Ristrutturazione.. Le case in legno non se ne trovano molte in giro per adesso. Qualcuno ne sa qualcosa in più? Anche per esperienza diretta.
    Salve Signora Floriana,
    se vuole farsi veramente l'occhio e qualcosa in più, dia uno sguardo anche al seguente link:http://www.domespace.com/fr/accueil

    Saluti e ci faccia sapere, se Le è stato di suo gradimento

  • ghifpalvb
    Ghifpalvb Ricerca discussioni per utente
    Domenica 20 Agosto 2017, alle ore 22:00
    Una ristrutturazione sicuramente è più intrigante. Io e mia moglie abbiamo da poco inizato un'avventura di questo tipo come seconda casa, anche noi in un immobile d'epoca non rurale, però il percorso è simile.
    Io lavoro più o meno in questo settore diciamo di nicchia, da circa 25 anni per l'esatezza nel resturo artistico e architettonico e in questi anni ho maturato un po di esperienza anche nel campo dell'edilizia rispetosa e sostenibile. Da alcuni anni con un amico architetto abbiamo iniziato a vistiare casa clima a Bolzano e da allora l'interesse in questo settore è cresciuto.
    Chiaramente le cose da sapere per realizzare una bella ristrutturazione sono molte ma con un po di pazienza si può scoprire quanto la natura sa dare risposte straordinarie.

    Se decidete di ristrutturare in bocca al lupo sarà una bella esperienza.
    Cordiali saluti Daniele

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Ghifpalvb
    Domenica 20 Agosto 2017, alle ore 22:49
    Una ristrutturazione sicuramente è più intrigante. Io e mia moglie abbiamo da poco inizato un'avventura di questo tipo come seconda casa, anche noi in un immobile d'epoca non rurale, però il percorso è simile.
    Io lavoro più o meno in questo settore diciamo di nicchia, da circa 25 anni per l'esatezza nel resturo artistico e architettonico e in questi anni ho maturato un po di esperienza anche nel campo dell'edilizia rispetosa e sostenibile. Da alcuni anni con un amico architetto abbiamo iniziato a vistiare casa clima a Bolzano e da allora l'interesse in questo settore è cresciuto.
    Chiaramente le cose da sapere per realizzare una bella ristrutturazione sono molte ma con un po di pazienza si può scoprire quanto la natura sa dare risposte straordinarie.

    Se decidete di ristrutturare in bocca al lupo sarà una bella esperienza.
    Cordiali saluti Daniele
    Ciao, mi ha incuriosito il tema ristrutturare, certo che trovare un edificio, casa rurale che sia potrebbe diventare una bella esperienza.
    Cari ragazzi ci si deve armare anche di tanta pasienza, x poter affrontare oltre l' impegno finanziario e incentivi x la scela dei materiali e l' adeguato confort x tutti gli ambienti.
    Per fare tutto ciò secondo me è meglio avvalersi di un amico con esperienza nel settore, altrimenti si rischierà tempo, fatica e denaro.:-))

  • ghifpalvb
    Ghifpalvb Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 21 Agosto 2017, alle ore 10:57
    Per affrontare una ristrutturazione su edifici storici innanzi tutto ci vuole una certa esperienza, molta passione, ma sopratutto non fermarsi alle prime soluzioni che vengono spesso prosposte, nel nostro caso i tecnici sono stati esclusivamente incaricati per i permessi e sulla relazione che hanno dovuto allegare alle pratiche, si sono atteunuti rigorosamente alle nostre indicazioni.
    A partire dalla scelta dei materiali, alle soluzione sulla divisione dei vani, fino alle soluzioni tecnologiche per il funzionamento degli impianti. Naturalmente venedo dal campo del restauro per noi è stato un po più semplice fare certe scelte un po sulla base di esperienze professionali passate. E devo dire che lo studio a cui ci siamo rivolti costitutio da un ingeniere, un architetto e un geometra, si sono trovati in linea con le nosttre scelte.
    Per esperienza ritengo che prima di affidare progetti o lavori a terzi, converrebbe approfondire l'argomento e confrontarsi, per non rischiare in futuro amare soprese.

    Distinti saluti
    Daniele


  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Ghifpalvb
    Lunedì 21 Agosto 2017, alle ore 11:24 - ultima modifica: Lunedì 21 Agosto 2017, all or 11:25
    Per affrontare una ristrutturazione su edifici storici innanzi tutto ci vuole una certa esperienza, molta passione, ma sopratutto non fermarsi alle prime soluzioni che vengono spesso prosposte, nel nostro caso i tecnici sono stati esclusivamente incaricati per i permessi e sulla relazione che hanno dovuto allegare alle pratiche, si sono atteunuti rigorosamente alle nostre indicazioni.
    A partire dalla scelta dei materiali, alle soluzione sulla divisione dei vani, fino alle soluzioni tecnologiche per il funzionamento degli impianti. Naturalmente venedo dal campo del restauro per noi è stato un po più semplice fare certe scelte un po sulla base di esperienze professionali passate. E devo dire che lo studio a cui ci siamo rivolti costitutio da un ingeniere, un architetto e un geometra, si sono trovati in linea con le nosttre scelte.
    Per esperienza ritengo che prima di affidare progetti o lavori a terzi, converrebbe approfondire l'argomento e confrontarsi, per non rischiare in futuro amare soprese.

    Distinti saluti
    Daniele

    Salve,
    condivido quanto da Lei descritto nelle varie problematiche che si affrontrano in una ristrutturazione, sia di edifici urbani che sub urbani, o in centro storico; ma quello che evidenzio quanto sia importante il responso e il confronto, fra i vari tecnici incaricati per eseguire l'opera.

    Aggiungo solo, che una persona sia amica, sia esperta del settore funga da Mentore della situazione è di auspicio e rilevante importanza nel correlare le esigenze del comittente con la scelta dei materiali e la giusta interpretazione degli spazi interni in base alle varie esigenze personali.
    Saluti

  • ro.79
    Ro.79 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 23 Settembre 2017, alle ore 11:46
    Mi sembra tanto 260mila per 110 mq, ma forse intendi incluso anche demolizione, oneri, architetto e nuova costruzione?
    Ad ogni modo a Belluno c'è una ditta che si chiama Alpi Haus Srl dalla quale ho fatto fare la mia casa e mi sono trovato molto bene il prezzo immagino poi dipenda dal progetto specifico, ma se non altro sai con certezza quanto vai a spendere, al contrario di quanto accade spesso con i metodi di costruzione tradizionali.

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Ro.79
    Sabato 23 Settembre 2017, alle ore 14:18 - ultima modifica: Sabato 23 Settembre 2017, all or 14:19
    Mi sembra tanto 260mila per 110 mq, ma forse intendi incluso anche demolizione, oneri, architetto e nuova costruzione?
    Ad ogni modo a Belluno c'è una ditta che si chiama Alpi Haus Srl dalla quale ho fatto fare la mia casa e mi sono trovato molto bene il prezzo immagino poi dipenda dal progetto specifico, ma se non altro sai con certezza quanto vai a spendere, al contrario di quanto accade spesso con i metodi di costruzione tradizionali.
    Salve,
    rutengo giusto affidarsi ad aziende conclamate e certificate, per avere un risultato appagante sia sotto l'aspetto strutturale, sia per l'aspetto estetico in maniera tale di rimanere soddisfatti dell'investimento fatto garantito nel tempo.
    Saluti

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img trisavolo
Salve a tutti.Dovrei costruire una casa, ho un terreno di 3 ettari prettamente agricoli ed il comune mi ha garantito la possibilità di edificare.Il mio dubbio è...
trisavolo 12 Maggio 2019 ore 18:35 196
Img bulldozer28
Ciao, stavo pensando all'acquisto di una casetta da giardino per ricovero attrezzi (badile, rastrello & co, carriola e se ci sta anche la tagliaerba); sono un po' frenato dal...
bulldozer28 15 Settembre 2016 ore 21:09 5
Img bassettom
Ciao!Sapete se è obbligatorio il progetto elettrico per le case in legno?E se si da quando?Me lo chiede il comune e se non glielo presento non mi da il permesso di...
bassettom 06 Settembre 2016 ore 09:08 2
Img bassettom
Volevo dei consigli su una nuova costruzione di casa in legno.Ho fatto vari preventivi e tra questi uno che mi piacerebbe approfondire con cappotto in sughero (15cm) e pareti in...
bassettom 08 Settembre 2015 ore 14:59 2
REGISTRATI COME UTENTE
329.056 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//