Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-03-03 17:47:37

Recupero piano terra e abbassamento quota pavimento


Salve, sono nuovo sul forum e spero di non aver sbagliato sezione...
Mi presento, mi chiamo Luigi, e scrivo da Caserta (Campania).
Vi spiego cosa mi è capitato sperando in qualche consiglio (anche se lo so che è difficile e varia da comune a comune).
I miei genitori hanno costruito casa nel 1998 cor regolare permesso edilizio e quant'altro.
La casa è composta da:
- Piano terra 100 mq lordi
- Piano 1° 100 mq lordi
Da progetto doveva venire anche una mansarda e un'altra stanza alta da terra alla mansarda grande 4x4, tutto questo non è mai stato fatto.
Alla fine è stato completato soltanto il primo piano in cui abitiamo (al catasto è A3) mentre il piano terra è al grezzo (catasto F3).
Ho visto che sono due sub diversi.
Il mio intento era quello di finire il piano terra e renderlo abitabile.
Quì sorge il problema, infatti misurando l'altezza da terra al solaio è di 2.57 cm.
Un amico mi consiglia di abbassare la quota del pavimento per recuperare lo spazio necessario per gli impianti e quant'altro, arrivando ai 2.70 cm previsti per legge.
Guardando le fondazioni come sono state fatte (la casa è fatta in muri portanti in tufo) noto che sono in Cemento armato e mantengono le stesse linee su cui poggiano i muri portanti e poi al centro di questi quadrati è stato riempito non so con cosa.
Leggendo un po'in giro ho visto che sarebbe possibile rendere agibile anche con 2.60 cm se si eseguono ristrutturazioni per la riqualificazione energetica inserendo impianti radianti o coibentazione interna.
Non essendomi ancora recato da un ingegnere, secondo voi sarebbe possibile eseguire questo lavoro e rendere tutto nella norma oppure dovrei fare altro?
Grazie in anticipo
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 3 Marzo 2021, alle ore 17:47
    Gent.mo Luigipacelli, è opportuno approfondire cosa è stato autorizzato dal permesso a costruire. Se l'unità al piano terra è a destinazione abitativo residenziale certamente rileverà dal progetto che l'altezza minima è di 2,70 mt. In questo caso potrà abbassare l'attuale piano interno e di campagna per ripristinare la correttezza di quanto rilasciato. Diversamente se l'altezza di progetto è più bassa, dovrà presentare una nuova Scia con il cambio di destinazione d'uso per procedere come indicato precedentemente. Cordiali saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img chris0811
Buona sera a tutti, volevo chiedere alcune informazioni relative alla progettazione di un restauro di un'abitazione. Sto procedendo alla ristrutturazione con ampliamento di...
chris0811 09 Dicembre 2020 ore 13:00 2
Img paolomari
Salve a tutti,sto avviando dei lavori di riqualificazione energetica con DIA che sto facendo elaborare.Gli interventi di riqualificazione prevedono tra l'altro anche...
paolomari 02 Febbraio 2020 ore 18:37 5
Img serenabosco
In merito alla legge di bilancio 2017 (legge n. 232 dell’11 dicembre 2016) che ha previsto una detrazione fino al 70-75% fino al 2021, per interventi agli edifici...
serenabosco 31 Ottobre 2018 ore 10:09 1
Img robertoboccasino
Vorrei acquistare la caldaia a condensazione da un fornitore e farla sostituire da un altro fornitore. Come posso fare per fruire della detrazione fiscale del 65%?...
robertoboccasino 28 Marzo 2017 ore 16:48 1
Img poffa
Sto eseguendo dei lavori di manutenzione straordinaria (rifacimento impianti sanitari, modifica distribuzione spazi interni) e di riqualificazione energetica di tutto l'edificio...
poffa 19 Febbraio 2017 ore 18:17 3
Notizie che trattano Recupero piano terra e abbassamento quota pavimento che potrebbero interessarti


Agibilità parziale di un edificio

Leggi e Normative Tecniche - Il certificato di agibilità parziale, introdotto dal Decreto del Fare, può essere richiesto per singoli edifici, porzioni di edificio o unità immobiliari.

Ritardo nella comunicazione Enea: l'Ecobonus resta valido

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se si presentano i documenti all'Enea oltre il termine di 90 dalla fine dei lavori? L'Ecobonus non può essere messo in discussione. Vediamo perché.

Bonus unico per i lavori condominiali fino all'85%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus unico in caso di lavori in ambito condominio per riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico. L'incentivo fiscale viene portato fino all'85%

Agibilità anche con difformità dal progetto approvato

Leggi e Normative Tecniche - Per il Consiglio di Stato il certifcato di agibilità è un provvedimento scollegato dal titolo abilitativo e può essere concesso anche in difformità da quest'ultimo.

Nuove regole per gli annunci immobiliari

Normative - Dal primo gennaio 2012 sarà obbligatorio riportare l'indice di prestazione energetica negli annunci di compravendite immobiliari, ai sensi del D.Lgs 28/2011.

Attestato di Certificazione Energetica: nuovi obblighi di legge

Normative - L'Attestato di Certificazione Energetica consente, già in fase preliminare all'investimento, di valutare le caratteristiche di efficienza energetica di un immobile.

APE anche per edifici non trasferiti

Normative - Il Consiglio del Notariato ha diffuso un documento, secondo il quale l'APE deve essere predisposto anche in alcuni casi nei quali non c'è trasferimento dell'immobile.

Vivere in una casa senza agibilità: quali sono le conseguenze?

Comprare casa - Vivere in un immobile privo di agibilità perché non in possesso di requisiti igienico sanitari e di sicurezza è un rischio, anche in caso di vendita o affitto.

Agibilità degli edifici: cosa è cambiato con l'introduzione della segnalazione certificata

Leggi e Normative Tecniche - La segnalazione certificata di agibilità: cos'è, come funziona, chi deve effettuarla, requisiti necessari, le problematiche normative e pratiche ad essa legate.
REGISTRATI COME UTENTE
328.310 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//