Realizzare controsoffitto in cucina


Vincenzodl11
login
25 Dicembre 2013 ore 11:59 11
Vorrei realizzare un controsoffitto in cucina, le dimensioni della stanza sono 340cm x 360cm.
Avrei pensato di utilizzare dei profili a U da 30x30mm da fissare lungo il perimetro e poi sei profili a C da 30x30 con lunghezza 360cm. distanza interasse 50cm tra i profili e poi ancorare il profilo a C al soffitto mediante pensino posto sempre a 50cm.
Pensate che possa andare bene o devo utilizzare profili più spessi?
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Dicembre 2013, alle ore 13:32
    Il profilato è quello giusto.
    L'importante è mettere 3-4 tiranti agganciati al soffitto nella zona centrale in modo da evitare futuri avallamenti.
    Buon lavoro.
    rispondi citando
  • vincenzodl11
    Vincenzodl11 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Dicembre 2013, alle ore 13:39
    Pensavo che servissero più tiranti, basta solo disporne 4.
    Ma sopra i profili a C ne vanno posizionati altri in senso opposto e poi ancorati al soffitto?
    rispondi citando
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente Vincenzodl11
    Venerdì 27 Dicembre 2013, alle ore 16:25
    Pensavo che servissero più tiranti, basta solo disporne 4.
    Ma sopra i profili a C ne vanno posizionati altri in senso opposto e poi ancorati al soffitto?
    1) Tiranti.
    L'intelaiatura è già rigida così, considerata la superficie della stanza mq. 12,24 ed una luce massima di mt. 3,60, vanno bene i 4 tiranti. 
    2) Assi d'irrigidimento.
    Una volta posizionati gli assi portanti (parallelamente al lato più corto e con interasse di cm. 60 l'uno dall'altro), vanno posti ortogonalmente un paio di profili di irrigidimento.
    Cordiali saluti.
    rispondi citando
  • vincenzodl11
    Vincenzodl11 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 27 Dicembre 2013, alle ore 22:25
    Quante assi d'irrigidimento vanno installate e a che distanze?
    Per una stanza da 540x450cm quante assi d'irrigidimento bisogna installare.
    Grazie
    rispondi citando
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente Vincenzodl11
    Sabato 28 Dicembre 2013, alle ore 16:16
    Quante assi d'irrigidimento vanno installate e a che distanze?
    Per una stanza da 540x450cm quante assi d'irrigidimento bisogna installare.
    Grazie
    Gli assi portanti hanno un interasse di cm. 60, quelli d'irrigidimento non oltre i cm. 120.  Nel caso della stanza di mt. 5,40 x 4,50 per formare un telaio, ne vanno collocati:
    - n. 8 da mt. 4,50 portanti (oltre quelli a muro);
    - n. 3 da mt. 5,40 irrigidim.(  "          "      "    "     ).
    Buon lavoro.
    rispondi citando
  • vincenzodl11
    Vincenzodl11 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 1 Gennaio 2014, alle ore 19:04 - ultima modifica: Venerdì 3 Gennaio 2014, alle ore 08:11
    Dovrei realizzare una mensola che pende dal soffitto.
    La mensola per capirci una L dalle dimensioni 50x30cm lo spessore potrebbe anche adare pene circa 7cm.
    Pensavo di fissare al soffito un profilo a U dove ancorare il profilo da 50cm che scende e poi dovrei ancorare il piede da 30cm il mio dubbio è che il piano da 30cm potrebbe risultare poco stabile.
    Come potrei realizzare una struttura solida visto che dovrei poi posizionare oggetti?
    Questo tipo di staffa serve staffa-universale-inox-3-12cm-staffare per l'ancoraggio della struttura a soffitto?
    rispondi citando
  • pasquale
    Pasquale Ricerca discussioni per utente Vincenzodl11
    Sabato 4 Gennaio 2014, alle ore 11:12
    Dovrei realizzare una mensola che pende dal soffitto.
    La mensola per capirci una L dalle dimensioni 50x30cm lo spessore potrebbe anche adare pene circa 7cm.
    Pensavo di fissare al soffito un profilo a U dove ancorare il profilo da 50cm che scende e poi dovrei ancorare il piede da 30cm il mio dubbio è che il piano da 30cm potrebbe risultare poco stabile.
    Come potrei realizzare una struttura solida visto che dovrei poi posizionare oggetti?
    Questo tipo di staffa serve staffa-universale-inox-3-12cm-staffare per l'ancoraggio della struttura a soffitto?
    La staffa va bene, può reggere carichi accidentali fino a 20 kg.
    Per avere una portata maggiore, la staffa va saldata direttamente ai ferri d'armatura dei travetti in c.a. del solaio.
    Cordiali saluti.
    rispondi citando
  • vincenzodl11
    Vincenzodl11 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 4 Gennaio 2014, alle ore 23:22
    Negli spigoli vorrei applicare il paraspigolo forato ma ho un dubbio, applicando il paraspigolo sopra il cartongesso ovviamente si crea uno scalino o sbaglio?
    Dovrò livellare stuccando tutto il pannello?
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Sabato 4 Gennaio 2014, alle ore 23:55 - ultima modifica: Sabato 4 Gennaio 2014, alle ore 23:56
    Ciao,
    non ti preoccupare, in quanto solitamente, chi lavora bene il cartongesso, fa almeno 2-3 passate di rete e stucco, e quindi passa sopra anche ai paraspigoli;
    quindi fa livellare il tutto, dopo aver passato la carta vetrata, e il risultato sarà tutto uniforme!

    Saluti!
    rispondi citando
  • vincenzodl11
    Vincenzodl11 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 5 Gennaio 2014, alle ore 00:03
    Scusa la rete va passata pure nella parte forata del paraspigoli?
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Domenica 5 Gennaio 2014, alle ore 14:04 - ultima modifica: Domenica 5 Gennaio 2014, alle ore 14:29
    Ciao,
    io solitamente ho sempre visto rifinire con rete e stucco;
    ma, visto che la mensola è piccola, se vuoi puoi passarci  la carta adesiva, e mettere il nastro rete solo alle giunzioni dell'angolo interno. 

    Quindi stuccare e carteggiare il tutto con carta di grana medio fine.

    Saluti e buon lavoro
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img archo
Salve a tutti,ho visto il forum e ho visto che vi sono persone molto esperte, e vorrei aprire un interessante dibattitto sulle migliori modalità di realizzazione di un...
archo 19 Ottobre 2011 ore 08:50 15
Img lupi4040
Ciao a tutti,ho due quesiti da porvi in merito ad un lavoro che sto facendo:devo piastrellare una stanza (camera da letto) nella quale ho realizzato una parete di cartongesso;-...
lupi4040 16 Agosto 2010 ore 20:52 2
Img antonio.bilancio.3
Buonasera a tutti.Ero intenzionato a costruire una plafone in cartongesso da applicare tre faretti.Lunghezza 150 cm, larghezza 80 cm.Utilizzando come bordi le guide ad U e...
antonio.bilancio.3 08 Dicembre 2013 ore 22:16 30
Img paoloan
Salve, dovrei isolare termicamente ed acusticamente delle pareti di una stanza, dato che si forma condensa e muffa. Ora vorrei agire dall'interno ed usare quelle lastre in...
paoloan 05 Febbraio 2014 ore 14:18 1
Img ilpino
Salve a tutti,avrei bisogno di un consiglio per quanto riguarda il cappotto interno.Dovrei sistemare una vecchia struttura degli anni 70, non dotata di intercapedine.Per fare...
ilpino 12 Gennaio 2014 ore 00:56 4
Notizie che trattano Realizzare controsoffitto in cucina che potrebbero interessarti
Parete letto in cartongesso

Parete letto in cartongesso

Zona notte - Parete letto in cartongesso. Struttura luminosa controparete-controsoffitto, che dà profondità. Unica parete curva con due librerie angolari, per sfruttare ogni spazio.
Contropareti su superfici curve

Contropareti su superfici curve

Ristrutturazione - Anche le tecnologie edilizie definite come sistemi a secco, possono essere impiegate per preservare la tipologia costruttiva originaria dei vecchi edifici.
Idee per controsoffitti in cartongesso: efficienza e design

Idee per controsoffitti in cartongesso: efficienza e design

Materiali edili - Oltre ad avere un'utilità pratica, i moderni controsoffitti in cartongesso sono valevoli dal punto di vista decorativo, permettendo di giocare con luci e forme.

Controsoffitto sospeso in cartongesso: montaggio fai da te

Fai da te Muratura - Controsoffitto sospeso: come realizzare una resistente struttura metallica a cui fissare i pannelli in cartongesso, per donare estetica e funzionalità spaziale.

Caratteristiche e tipologie dei controsoffitti

Facciate e pareti - Il controsoffitto può essere una soluzione importante se si vuole creare isolamento acustico o termico in una stanza, ma anche nascondere alla vista luci o cavi.

In che modo realizzare correttamente controsoffitti in cartongesso

Materiali edili - Realizzare controsoffitti in cartongesso offre la possibilità di rendere gli spazi unici, isolati acusticamente e di mascherare gli impianti di illuminazione.

Il controsoffitto

Facciate e pareti - Oltre a ridimensionare in altezza gli spazi della casa, il controsoffitto viene usato soprattutto per personalizzare con un po' di fantasia gli ambienti interni.

Recupero solaio in lamiera grecata

Ristrutturazione - Una tecnica d'intervento per un caso particolare: il recupero di un solaio con struttura in lamiera gregata danneggiato da infiltrazioni di acqua piovana oltre ad un diffuso fenomeno di condensa.

Controsoffitto in cartongesso per mascherare l'impianto di climatizzazione

Soluzioni progettuali - L'impianto di climatizzazione è l'insieme di membri atti a svolgere funzioni per il soddisfacimento del benessere domestico: deve essere mascherato alla vista!
REGISTRATI COME UTENTE
304.744 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Kone
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Faidatebook
  • Vimec
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.