Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-09-30 10:47:13

Radiatori partenza ritardata


Neomic@virgilio.it
login
28 Settembre 2018 ore 21:46 2
Salve a tutti,
sto rifacendo da nuovo l'impianto termico e idraulico.
Casa su due livelli (piano terra + piano notte).
Caldaia a condensazione e radiatori tubolari in acciaio a parete.
Per ora niente pompa di calore, poi si vedrà.
In famiglia al mattino ci alziamo ad orari diversi, vorrei quindi fare in modo che ad esempio la prima stanza a riscaldarsi sia il bagno al piano notte, poi soggiorno e cucina al piano terra, infine le camere al piano notte.
Come è possibile fare una cosa del genere in automatico?
Valvole termostatiche?
Come dovrebbero funzionare eventualmente?
Grazie
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Sabato 29 Settembre 2018, alle ore 14:12 - ultima modifica: Sabato 29 Settembre 2018, all or 14:15
    Ciao,

    penso che ci voglia un sopralluogo da parte di un termotecnico per darti un consiglio mirato sulle varie temperature da impostare, usando magari un cronotermostato a zona,ottenendo anche un risparmio energetico.

    Oggigiorno sono disponibili varie tipologie di valvole termostatiche, anzi ti consiglio una lettura sull'argomento:.lavorincasa.it/valvole-termostatiche

    anche perché io non saprei come far partire indipendentemente ogni singolo termosifone, non solo ma vanno calcolate le varie zone dove cambiano spesso le dispersioni termiche in corrispondenza dei termosifoni.:-((

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Domenica 30 Settembre 2018, alle ore 10:47
    Nulla di impossibile serve un sistema termostato testine termostatiche comandate dallo sterro, altrimenti servono ben a poco
    Queste soluzioni non sono economiche, tieni presente che è bene sostituire anche il circolatore della caldaia, ne serve uno a paortata variabile automatico, altrimenti la chiusura di tutte le testine può provocare danni al circolatore.

    Da Honeiwell Calefffi ecc... ci sono molto solozioni di questo tipo.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img foxred
Buona seraIl mio quesito è questo:Abito in un condominio ove gli impianti di riscaldamento sono tutti autonomi. Il palazzo è del 1999. Vorrei sapere se cambiando la...
foxred 27 Marzo 2022 ore 11:43 1
Img maxg85
Buongiorno a tutti, il prossimo anno ristrutturerò casa e vorrei sostituire la mia caldaia a condensazione con una pompa di calore full electric + fotovoltaico. Al momento...
maxg85 17 Marzo 2022 ore 10:47 1
Img pasticcina
Ciao a tutti!Come da oggetto. Il termosione funziona (anche omogeneamente), ho controllato le valvole (sia sopra sia sotto) che sono apposto, ma se provo a farlo sfiatare l'acqua...
pasticcina 14 Marzo 2022 ore 21:16 2
Img linomarco
Ciao a tutti, utilizzando i calcolatori in rete non si hanno calcloli attendibili, giusto?Ho acquistato dei radiatori, sembra che la resa di in linea con quello che le stanze...
linomarco 22 Dicembre 2021 ore 15:02 4
Img nadia garbellini
Buongiorno a tutti, ho recentemente acquistato una baita di tre piani, circa 35 mq a piano, così composta: PT cucina e soggiorno con stufa e caminoP1 camera, bagno e...
nadia garbellini 02 Ottobre 2021 ore 12:43 2
Notizie che trattano Radiatori partenza ritardata che potrebbero interessarti


Radiatori a Gas Canalizzati

Impianti - I radiatori a gas possono essere installati facilmente per l'integrazione di impianti di riscaldamento esistenti, canalizzati sfruttando i controsoffitti.

Radiatori a Gas Caratteristiche Tecniche

Impianti - Un radiatore a gas è un ottimo elemento integrativo di un impianto di riscaldamento quando lo stesso non soddisfa le esigenze di comfort di un ambiente.

Impianto Termico a Radiatori

Impianti - I radiatori, o termosifoni, sono la tipologia di terminale di riscaldamento più comune ed antica nei quali la trasmissione del calore avviene per convezione.

Manutenzione e accensione impianto riscaldamento

Impianti di riscaldamento - Per un corretto funzionamento dell'impianto, un buon rendimento dello stesso, con il conseguente contenimento della spesa energetica è importante la manutenzione.

Dimensionamento radiatori e caldaia

Impianti di riscaldamento - Raccogliendo informazioni sugli ambienti e sul tipo di radiatori da utilizzare è possibile stimare il numero di elementi necessari e scegliere anche la caldaia.

Radiatori Ecosostenibili

Impianti - Nuove tecnologie al servizio dell'ambiente mettono a disposizione per il riscaldamento delle abitazioni radiatori ecosostenibili, detti anche ecoradiatori.

Novità sui radiatori di design

Impianti di riscaldamento - Radiatori belli e funzionali per rendere particolare l'arredo della vostra casa? Eccovi dei consigli per l'acquisto dei radiatori e le ultime novità sul mercato.

Radiatore a Gas

Impianti - Per radiatori a gas si intendono delle macchine termiche per il riscaldmento, alimentate a gas che può essere sia del tipo metano che propano liquido (GPL).

Termosifoni vantaggi e svantaggi

Impianti di riscaldamento - Diverse tipologie degli impianti termici a radiatori hanno le loro peculiarità, tra vantaggi e svantaggi, e vanno scelti dopo accurate valutazioni contestualizzate.
REGISTRATI COME UTENTE
339.426 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//