Radiatori classici o presunta valida alternativa aiutooo


Buon giorno e soprattutto Buon anno cari amici del forum.
Come sempre nel dubbio chiedo il vostro prezioso consiglio.
Abbiamo tutto pronto per poter installare i classici radiatori stanza per stanza che verranno alimentati da un bombolone a gas interrato nel giardino il tutto collegato ad una caldaia a condensazione.
Il dubbio è nato perché un elettricista sostiene che questo sistema è svenante in termini di consumo e quindi economico e propone come alternativa almeno per la stanza più grande il radiatore Italkero sempre a gas che viene montato su una presa.
Afferma che consuma pochissimo e che il gioco vale la candela.
Vi chiedo cosa ne pensate fra l'altro devo decidere in fretta in quanto il freddo è arrivato.
Grazie in anticipo per la vostra sicura disponibilità.
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Sabato 5 Gennaio 2019, alle ore 15:33
    Non si può dire se è migliore o no senza dati tecnici, a mio avviso qualsiasi installazione è da far valutare ad un termotecnico, quello che è certo è che non si potrà mai risparmiare se la casa non è isolata
    rispondi citando
  • mito1971
    Mito1971 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 5 Gennaio 2019, alle ore 18:56
    Sicuramente non sono stato chiaro.Ho due soluzioni ossia restare coerente con il progetto iniziale di mettere i classici termosifoni lavoro di predispozione ultimati ieri o in alternativa questo termoconvettore a gas della italkero.Chiedo lumi in questa scelta.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Domenica 6 Gennaio 2019, alle ore 11:03
    Ciao,

    per quanto io ne sappia "da voci sentite in giro" il termoconvettore pare funzioni bene per appartamenti medio piccoli e con mura perimetrali piuttosto spesse, quindi parliamo di situazioni ben coibentate, infissi, pareti cappotto, pavimentazioni...non so la situazione della tua.

    Io nel tuo caso, passerei a montare nella stanza più grande un termosifone con più elementi, quindi più grande facendo fare un calcolo adeguato all'impiantista.:-))
    rispondi citando
  • mito1971
    Mito1971 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Domenica 6 Gennaio 2019, alle ore 14:13
    Ciao,

    per quanto io ne sappia "da voci sentite in giro" il termoconvettore pare funzioni bene per appartamenti medio piccoli e con mura perimetrali piuttosto spesse, quindi parliamo di situazioni ben coibentate, infissi, pareti cappotto, pavimentazioni...non so la situazione della tua.

    Io nel tuo caso, passerei a montare nella stanza più grande un termosifone con più elementi, quindi più grande facendo fare un calcolo adeguato all'impiantista.:-))
    Per chiarire meglio la situazione dico che la casa è 83 mq e ha infissi a taglio termico. Zona living e cucina sono comunicanti e senza porte quindi circa 30 mq e dal living si accede al corridoio senza porta. L’installatore ci proponeva il termoconvettore perche tiene che riusciremmo a riscaldare quasi tutta la casa con un notevole risparmio nei consumi.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Mito1971
    Domenica 6 Gennaio 2019, alle ore 14:38
    Per chiarire meglio la situazione dico che la casa è 83 mq e ha infissi a taglio termico. Zona living e cucina sono comunicanti e senza porte quindi circa 30 mq e dal living si accede al corridoio senza porta. L’installatore ci proponeva il termoconvettore perche tiene che riusciremmo a riscaldare quasi tutta la casa con un notevole risparmio nei consumi.
    Ha so anche che si parla di consumi come 1.3-2.4 Kw circa.

    Hai pensato di quanti Kw, è il tuo impianto? Perché mi risulta che i consumi domestici vadano sommati (soprattutto pet il periodo invernale) portando magari in crisi l'impianto. ?
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img tmario
Buona sera a tuttiCome tutti sapranno, perlomeno che abita in condominio, dal 31/12/2016 dovrebbero scadere le procedure per adeguare gli impianti di riscaldamento con valvole...
tmario 11 Dicembre 2016 ore 18:20 2
Img paologiulio.dabbene@yahoo.it
Ho una casa in montagna in condominio e recentemente hanno sostituito le valvole dei termosifoni con regolazione e contabilizzazione.Adesso quando raggiungo la montagna al...
paologiulio.dabbene@yahoo.it 06 Gennaio 2014 ore 02:02 1
Img vergine70
Salve a tutti,volevo porre una nuova discussione:Un appartamento di classe b con riscaldamento a pavimento in provincia di Treviso, volevo sapere quanto all'incirca corrispondono...
vergine70 16 Ottobre 2014 ore 09:24 6
Img robertodamico
Salve sono Roberto volevo sapere se si puo trasformare un impianto di riscaldamento a gasolio in gpl o metano e quanto potrebbe costare e quali sono i passi da fare grazie.
robertodamico 25 Dicembre 2015 ore 02:11 1
Img xmare
Salve, un saluto a tutti.Spero di aver scelto la sezione corretta, se così non fosse me ne scuso.Abito in un condominio non raggiunto dal gas e che fino all'anno...
xmare 04 Novembre 2015 ore 12:16 2
REGISTRATI COME UTENTE
301.070 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Black & Decker
  • Weber
  • Hormann
  • Rockwool
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.