Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2014-10-25 15:40:09

Progetto impianto elettrico nuovo


Salve,
la mia famiglia ha da poco comprato un piccolo immobile, era un rudere si tratta di un immobile di circa 35-38metri quadri.
Abbiamo fatto il tetto nuovo e ora vogliamo piano piano procedere a creare una piccola porzione abitativa.
All'interno non è presente nulla, vorremmo fare un soppalco (visto che il tetto è di 5 metri) e sotto un piccolo bagno un angolo cottura e una zona living (tutto open space).
Quello che vorremmo fare come prima cosa è l'impianto elettrico, poichè non possiamo permetterci un elettricista vorrei chiedere a voi qualche consiglio.
Possiamo far fare dal muratore le tracce dove poi passerei io i cavi, so che devono essere tre ma quello che non capico è questo: dall'uscita del contatore enel escono due cavi che entreranno nel nuovo quadro elettrico, lì devo creare una linea aerea (dove collegare tutti i faretti e applique) e una terra (dove collegare le prese di corrente), per questi impianti non credo di avere problemi solo non capisco come dividerli, faccio tipo delle dorsali che girano tutta la casa e poi faccio scendere i cavi per le varie prese oppure come?
Dovendo fare tutto nuovo c'è qualcuno di voi che potrebbe farmi un mini progetto e spiegarmi come fare?
Ho un minimo di dimestichezza ma non ho mai fatto un impianto nuovo.. mi serve capire giusto l'impostazione generale poi vedo io dove mettere i vari interruttori punti luci e prese.
Grazie
  • gil86
    Gil86 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 25 Ottobre 2014, alle ore 15:40
    Ciao, ti voglio solo dire che con l'impianto elettrico non si scherza, e se non sei una persona pratica fi queste cose ti sconsiglio di avventurarti. Oggi le normartive sugli impianti elettrici sono molto rigide , queste oltre a prevedere una certificazione legata al tipo di materiali utilizzati prevedono anche un collaudo, io ti consiglio di affidarti ad un tecnico. 
    Meglio pagare una parcella professionale che dover poi ricorrere ai ripari ed affrontare spese ulteriori, perché magari l'impianto non è stato eseguito bene

    ciao a presto

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img trixi
Salve,sto riorganizzando l'ordine dei mobili in camera mia e l'armadio verrebbe posizionato proprio davanti all'interruttore della luce vicino alla porta.Vista la mia totale...
trixi 18 Febbraio 2021 ore 17:38 4
Img esterlautumio
Salve a tutti! Nella casa che ho appena acquistato il vecchio proprietario ha modificato parte dell'impianto elettrico mettendo una serie di canaline da esterno (quelle grandi x...
esterlautumio 15 Novembre 2020 ore 13:05 9
Img tylerino85
Buona sera a tutti, ho un problema e prima di chiamare un esperto vorrei consultarmi con voi per non trovarmi impreparato. Impianti elettrici e idrici nuovi, quindi con tubazioni...
tylerino85 10 Novembre 2020 ore 20:10 1
Img ali75
Ciao a tutti, scusate sono nuovo e totalmente inesperto. Ho un dubbio (uno dei tanti): una presa di corrente di 1.500 V può reggere due PC utilizzati per gaming, due casse...
ali75 10 Novembre 2020 ore 13:57 5
Img alccad
Buongiorno a tutti, vorrei porvi una domanda legale su un'operazione che vorrei fare nel box di casa. Abito in una casa costruita un anno fa e dotata delle varie certificazioni...
alccad 13 Settembre 2020 ore 20:00 1
Notizie che trattano Progetto impianto elettrico nuovo che potrebbero interessarti


Progetto Elettrico

Progettazione - Un progetto elettrico deve contenere tutta una serie completa di specifici document ed elaborati conformi e rispondendti a norme e dati di riferimento.

Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Impianti di riscaldamento - Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.

Numero Circuiti Elettrici in Casa

Impianti - La distribuzione di circuiti elettrici minimi è in funzione dei livelli prestazionali e dei metri quadrati degli appartamenti.

Fasi realizzazione impianto elettrico

Impianti - La realizzazione dell'impianto elettrico in una casa si effettua di regola dopo la realizzazione degli impianti idrici e prima degli impianti di climatizzazione.

Cercare guasto impianto elelttrico

Impianti - L'intervento delle protezioni automatiche in un impianto elettrico può essere provocata dalla presenza di un guasto all'impianto stesso o ad un'apparecchiatura.

Cavi elettrici in casa

Impianti elettrici - Semplici osservazioni e salde conoscenze di base possono farci capire i principi e le modalità con cui è stato realizzato l'impianto elettrico di casa.

CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

Normative - Da Settembre 2011 e' in vigore la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8: Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1.000 V in corrente alternata e a 1.500 V in corrente continua.

Protezione Montante Elettrico, V3 CEI 64-8

Impianti - La protezione del montante con un proprio magnetotermico oltre che dalle caratteristiche dell'impianto elettrico, dipende dal valore che l'ente erogatore fornisce circa la corrente di corto circuito nel punto di consegna.

Centralino Casa, Norma CEI 64-8, V3

Impianti elettrici - La nuova variante V3 della norma CEI 64-8 descrive come deve essere il centralino domestico.
REGISTRATI COME UTENTE
325.851 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//