Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-03-21 17:05:20

Opinioni preventivo antimuffa: VMC Puntuale


Salve a tutti sono qui a chiedere un vostro parere riguardo un preventivo fatto pochi giorni per una soluzione definitiva contro la muffa e l'umidità in casa.
Dopo averle provate tutte (tinteggiatura termica, antimuffa spray, etc etc) mi sono deciso a contattare un azienda che trattasse questo tipo di problemi.
Dopo aver fatto un sopralluogo in casa (si tratta di un appartamento di 68mq su un piano) mi hanno proposto un impianto di risanamento dell'aria tramite una macchina che prende aria dall'esterno e la introduce in casa filtrata dall'umidità e purificata.
In questo modo l'umidità interna e delle pareti si abbasserebbe notevolmente e impedendo la formazione della muffa.
Per il tutto mi è stata preventivata una spesa complessiva di 5.000 €, secondo voi è una spesa realistica o hanno gonfiato molto il prezzo?!
Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Venerdì 20 Luglio 2018, alle ore 10:59
    Diciamo che probabilmente le hanno proposto l'unica vera soluzione che funziona davvero.
    Tutta via 5000 € non indicano nulla o si legge un preventivo dettagliato o è impossibile dare un parere

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 20 Luglio 2018, alle ore 11:38
    Salve,
    condivido quanto dice Claudio, ma bisognerebbe verificare sul posto per avere una disamina precisa e "costi a parte", si potrebbe pensare anche a interventi di risanamento a secco come pannelli di cartongesso o lana di roccia.

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Venerdì 20 Luglio 2018, alle ore 12:30
    Diciamo che probabilmente le hanno proposto l'unica vera soluzione che funziona davvero.
    Tutta via 5000 € non indicano nulla o si legge un preventivo dettagliato o è impossibile dare un parere
    Il preventivo non è dettagliato in quanto fino a 100mq2 di appartamento l'istallazione della macchina ha sempre lo stesso prezzo. La macchina in questione viene chiamato sistema CTA. Infine aggiungo che anche secondo me è l'unica soluzione definitiva perché con i pannelli non risolverei l'umidità interna, la mia era solo un opinione sui prezzi visto che proba non sarà l'unica azienda a fornire questo tipo di prodotto.

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Venerdì 20 Luglio 2018, alle ore 17:02
    Il preventivo non è dettagliato in quanto fino a 100mq2 di appartamento l'istallazione della macchina ha sempre lo stesso prezzo. La macchina in questione viene chiamato sistema CTA. Infine aggiungo che anche secondo me è l'unica soluzione definitiva perché con i pannelli non risolverei l'umidità interna, la mia era solo un opinione sui prezzi visto che proba non sarà l'unica azienda a fornire questo tipo di prodotto.
    "Il preventivo non è dettagliato in quanto fino a 100mq2 di appartamento l'istallazione della macchina ha sempre lo stesso prezzo. "

    Ecco ora si che ho dei dubbi....

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Venerdì 20 Luglio 2018, alle ore 18:03
    "Il preventivo non è dettagliato in quanto fino a 100mq2 di appartamento l'istallazione della macchina ha sempre lo stesso prezzo. "

    Ecco ora si che ho dei dubbi....
    Loro mi hanno detto che quel macchinario è adatto fino a quella metratura, ma non hanno specificato se il prezzo è solo per il macchinario. Le spese per i lavori edili per il montaggio e le condutture d'aria sono comprese. Mi sono sembrate una ditta seria (nello specifico è la murprotect) però non si sa mai, voi cosa fareste?

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Venerdì 20 Luglio 2018, alle ore 20:48
    Loro mi hanno detto che quel macchinario è adatto fino a quella metratura, ma non hanno specificato se il prezzo è solo per il macchinario. Le spese per i lavori edili per il montaggio e le condutture d'aria sono comprese. Mi sono sembrate una ditta seria (nello specifico è la murprotect) però non si sa mai, voi cosa fareste?
    Le sue domande sono più che lecite.

    Esistono molto discussioni relativi a questo macchinario sui forum spagnoli.

    Io non conosco questa mancchia e non soo come sia fatta.

    Da quello che ho letto nei forum spagnoli, questa macchina prende l'aria dall' esterno, la filtra la riscalda e la manda nella stanza.

    A questo punto si può dire che non è una VMC, non è una pompa di calore come la chiamano loro, e se non è canalizzata non può cambiare l'aria in tutte le stanze sopratutto se ha serramenti con una buona tenuta all' aria.

    Da quello che leggo dicono che scalda l'aria, a questo punto deve avere una resistenza, qundi quanto consuma ?

    Da quello che posso aver capito il sistema mi sembra una ventola con una resistenza di riscaldamento e una lampada uv per uccidere i batteri.


    io posso dirle che una VMC mediaocre a flusso incrociato canalizzata parte da circa 2.000 € più canalizzazione e relative opere di installazione.

    Una VMC già di buon livello si aggira sui 4/5 mila euro montaggio.

    Una vmc puntuale costa sui 350 € installazione e solitame se ne montano in base all' esigenza , alla metratura e alla distribuzione delle stanze con problemi.


    Penso che i loro commerciali le possano sottoporre una scheda tecnica precisa, da poter valutare anche con un suo tecnico di fiducia.


  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Domenica 22 Luglio 2018, alle ore 17:15
    Le sue domande sono più che lecite.

    Esistono molto discussioni relativi a questo macchinario sui forum spagnoli.

    Io non conosco questa mancchia e non soo come sia fatta.

    Da quello che ho letto nei forum spagnoli, questa macchina prende l'aria dall' esterno, la filtra la riscalda e la manda nella stanza.

    A questo punto si può dire che non è una VMC, non è una pompa di calore come la chiamano loro, e se non è canalizzata non può cambiare l'aria in tutte le stanze sopratutto se ha serramenti con una buona tenuta all' aria.

    Da quello che leggo dicono che scalda l'aria, a questo punto deve avere una resistenza, qundi quanto consuma ?

    Da quello che posso aver capito il sistema mi sembra una ventola con una resistenza di riscaldamento e una lampada uv per uccidere i batteri.


    io posso dirle che una VMC mediaocre a flusso incrociato canalizzata parte da circa 2.000 € più canalizzazione e relative opere di installazione.

    Una VMC già di buon livello si aggira sui 4/5 mila euro montaggio.

    Una vmc puntuale costa sui 350 € installazione e solitame se ne montano in base all' esigenza , alla metratura e alla distribuzione delle stanze con problemi.


    Penso che i loro commerciali le possano sottoporre una scheda tecnica precisa, da poter valutare anche con un suo tecnico di fiducia.

    Grazie davvero mi hai fornito Delle informazioni veramente dettagliate. Nel foglio che mi hanno rilasciato c'è un disegno del macchinario in questione appena ce l'ho sotto mano ti scrivo quanto è il suo consumo e com'è fatta. In conclusione posso dedurre che se mi forniscono una macchina di buona qualità la spesa sarebbe giustificata e risolvere il problema. Mi hanno assicurato che l'aria passerà in ogni parte della casa (anche negli angoli più difficili) è che già in un ora di funzionamento riesce a chiudere un ciclo completo. Inoltre forniscono una garanzia di 30anni contro l'umidità e di 5 sul ogni guasto al macchinario.

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente
    Domenica 22 Luglio 2018, alle ore 21:13
    Ecco la scheda tecnica della macchina in questione


  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Lunedì 23 Luglio 2018, alle ore 09:28
    Ecco la scheda tecnica della macchina in questione
    Vedo che corrisponde a quello che ho trocato in rete.

    Posso quindi desumere che non è un sistema canalizzato, pertanto non può in nessun modo essere efficace in tutte le lestanze, a meno che lei no abiti in un monolocale.

    Il prodotto ha un alto consumo energetico, ben 750 W dovuto alle resistenze per scaldare l'aria.


    Alla massiva velocità è molto rumoroso 56 db e alla minima ben 38 db, per fare un paragone una lavastoviglie fa circa 40/46 db. Se è sensibile ai rumori lo sentirà inevitabilmente, sicuramente non è idoneo all' utilizzo in camera da letto.

    Una VMC puntuale consuma circa 10 Wat perché non ha resistenze per scaldare l'aria, il riscaldamento dell' aria viene fatto dallo scambio termico tra flussi alternati di aria espulsa ed immessa. per tanto la temperatura dell' aria immessa dipende da quanto fa freddo fuori e dalla temperatura dell' aria che viene espulsa. la rumorosità non va olte i 16/21 db. Personalmente Visto il costo a mio avviso esoso, consulterei un termotecnico per avalutare anche altre alternative.

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Lunedì 23 Luglio 2018, alle ore 10:21
    Vedo che corrisponde a quello che ho trocato in rete.

    Posso quindi desumere che non è un sistema canalizzato, pertanto non può in nessun modo essere efficace in tutte le lestanze, a meno che lei no abiti in un monolocale.

    Il prodotto ha un alto consumo energetico, ben 750 W dovuto alle resistenze per scaldare l'aria.


    Alla massiva velocità è molto rumoroso 56 db e alla minima ben 38 db, per fare un paragone una lavastoviglie fa circa 40/46 db. Se è sensibile ai rumori lo sentirà inevitabilmente, sicuramente non è idoneo all' utilizzo in camera da letto.

    Una VMC puntuale consuma circa 10 Wat perché non ha resistenze per scaldare l'aria, il riscaldamento dell' aria viene fatto dallo scambio termico tra flussi alternati di aria espulsa ed immessa. per tanto la temperatura dell' aria immessa dipende da quanto fa freddo fuori e dalla temperatura dell' aria che viene espulsa. la rumorosità non va olte i 16/21 db. Personalmente Visto il costo a mio avviso esoso, consulterei un termotecnico per avalutare anche altre alternative.
    Il mio appartamento è disposto su un solo piano e per far arrivare aria in tutte le stanze utilizzeranno Delle condutture che sfociano in valvole situate sopra ogni porta. Mi aspettavo sinceramente che fosse una richiesta esosa ma che essendo certo del suo funzionamento sarei anche disposto ad accettare. Nella mia zona (Pesaro) non saprei dove trovare altre aziende specializzate in questi problemi e di persone con le competenze da lei descritte non ne conosco. Sinceramente mi trovo combattuto tra il fidarmi (coperto comunque da una buona garanzia) o cercare a destra e sinistra altre soluzioni, lei conosce qualche azienda che opera anche nella regione Marche?!

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Lunedì 23 Luglio 2018, alle ore 10:52
    Se le condutture sono collegate fisicamente alla macchina per la distribuzione dell'aria è una cosa, se sono delle semplici prese d'aria, ovvero dei fori nei muri che mettono in comunicazione una stanza con l'altra è tutt' altro discordo.

    Apesaro c'è La ditta Ecopoint, una granzia, anche se no so se hanno prodotti semplici o solo vmc canalizzate. se mette il loro nome in goggle la trova immediatamente, di sicuro le sapranno dare un parere e un confronto.

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Lunedì 23 Luglio 2018, alle ore 12:21
    Se le condutture sono collegate fisicamente alla macchina per la distribuzione dell'aria è una cosa, se sono delle semplici prese d'aria, ovvero dei fori nei muri che mettono in comunicazione una stanza con l'altra è tutt' altro discordo.

    Apesaro c'è La ditta Ecopoint, una granzia, anche se no so se hanno prodotti semplici o solo vmc canalizzate. se mette il loro nome in goggle la trova immediatamente, di sicuro le sapranno dare un parere e un confronto.
    Grazie ancora per l'aiuto fornito da solo non saprei veramente come muovermi per fare queste valutazioni. Contatterò sicuramente l'azienda che mi ha suggerito e sentirò con loro se è possibile trovare una soluzione. Qui sotto invece le lascio Delle immagini che danno un confronto tra i sistemi vmc che lei mi ha indicato e il sistema che mi hanno preventivato


  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Lunedì 23 Luglio 2018, alle ore 19:41
    Grazie ancora per l'aiuto fornito da solo non saprei veramente come muovermi per fare queste valutazioni. Contatterò sicuramente l'azienda che mi ha suggerito e sentirò con loro se è possibile trovare una soluzione. Qui sotto invece le lascio Delle immagini che danno un confronto tra i sistemi vmc che lei mi ha indicato e il sistema che mi hanno preventivato
    Da quello che leggo nutro ancora più dubbi, ora proprio diffido di questo prodotto, loro parla di "pressurizzazione" o "sovrapressione" secondo me usano il termine assolutamente in modo improrio, non solo non parlano di volumi di aria, o di valori di sovrapressione, in tutti i loro volantini non mettono nenache un valore.

    Io eseguo prove con blower door test, e per ottenere una depressione 0,5 millibar o una leggera sovrapressione , servono volumi di aria enormi, il macchianrio che utilizzo ha una ventola del diametro di 70 cm e questo di norma si ottiene sigillando con nastri e teli tutte le le fessure dove non si vuole che esca l'aria, se ci sono molte fessure bisogna aumentare i volumi di aria in modo consistente, così come nel caso di appartamenti molto gradi servono macchinari con più ventole.


  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Martedì 24 Luglio 2018, alle ore 00:07
    Da quello che leggo nutro ancora più dubbi, ora proprio diffido di questo prodotto, loro parla di "pressurizzazione" o "sovrapressione" secondo me usano il termine assolutamente in modo improrio, non solo non parlano di volumi di aria, o di valori di sovrapressione, in tutti i loro volantini non mettono nenache un valore.

    Io eseguo prove con blower door test, e per ottenere una depressione 0,5 millibar o una leggera sovrapressione , servono volumi di aria enormi, il macchianrio che utilizzo ha una ventola del diametro di 70 cm e questo di norma si ottiene sigillando con nastri e teli tutte le le fessure dove non si vuole che esca l'aria, se ci sono molte fessure bisogna aumentare i volumi di aria in modo consistente, così come nel caso di appartamenti molto gradi servono macchinari con più ventole.

    A questo punto mi sono convinto ad abbandonare la loro proposta...ci sono troppi dubbi e l'unica certezza è un prezzo molto alto. Alla fine non ho nemmeno capito che tipo di macchina volessero installarmi. Tornando alle alte soluzioni ho provato a cercare la ditta da lei indicata ma ho dei riscontri solo con un azienda fuori dal nostro territorio (Avezzano per la precisione). Cercando un po'ho trovato questo sito qua https://www.prana24.com/ dove propongono vmc come soluzione antiumidita. Per caso lo conosce?! Fanno anche loro preventivi gratuiti, non sarebbe male come confronto

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Martedì 24 Luglio 2018, alle ore 12:28
    Il prano lo conosco, è un prodotto ucraino, la si trova a circa 200 € qui qualche anno fa lo vendevano a circa 3 volte il suo valore. E' un vmc puntuale come tante, altre, se ricodo bene al tempo aveva uno scambiatore in rame che un pò la sua peculiarità.

    la ecopoin è scritta così eco-poin.it le mando il link in messagio privato

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Martedì 24 Luglio 2018, alle ore 12:54
    Il prano lo conosco, è un prodotto ucraino, la si trova a circa 200 € qui qualche anno fa lo vendevano a circa 3 volte il suo valore. E' un vmc puntuale come tante, altre, se ricodo bene al tempo aveva uno scambiatore in rame che un pò la sua peculiarità.

    la ecopoin è scritta così eco-poin.it le mando il link in messagio privato
    Si esatto utilizza proprio uno scambiatore in rame che dovrebbe aiutare a recuperare anche calore. Questa mattina ho avuto modo di parlare con un loro tecnico e mi hanno proposto l'istallazione di due prana e di un estrattore nel bagno per un costo complessivo di all'incirca 1600€ (immagini la mia espressione al telefono pensando al preventivo precedente). Per un quadro più dettagliato dei costi mi manderanno a breve un preventivo sulla base della planimetria di casa che gli ho mandato. Non mancherò di contattare anche le aziende che mi ha indicato nel messaggio, tra le due quale dovrei preferire ? sono entrambe affidabili ?

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Martedì 24 Luglio 2018, alle ore 13:08
    Si esatto utilizza proprio uno scambiatore in rame che dovrebbe aiutare a recuperare anche calore. Questa mattina ho avuto modo di parlare con un loro tecnico e mi hanno proposto l'istallazione di due prana e di un estrattore nel bagno per un costo complessivo di all'incirca 1600€ (immagini la mia espressione al telefono pensando al preventivo precedente). Per un quadro più dettagliato dei costi mi manderanno a breve un preventivo sulla base della planimetria di casa che gli ho mandato. Non mancherò di contattare anche le aziende che mi ha indicato nel messaggio, tra le due quale dovrei preferire ? sono entrambe affidabili ?
    Sono enntrambe estremamente affidabili, hanno varie soluzioni tra cui prodotti della Zender di alto livello che non sono certo economici, il tutto sta alle sue esigenze rispetto al problema.

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Mercoledì 25 Luglio 2018, alle ore 13:00
    Sono enntrambe estremamente affidabili, hanno varie soluzioni tra cui prodotti della Zender di alto livello che non sono certo economici, il tutto sta alle sue esigenze rispetto al problema.
    Le ho contattare entrambe ma purtroppo non ho ricevuto ancora risposta...gli unici sono stati quelli della prana24 che mi hanno fornito un preventivo di istallazione di due prana150 un estrattore di circa 1600€ tutto compreso. Se sono affidabili potrei far fare anche a loro. Del resto non penso che le altre due aziende abbiano dei costi inferiori. Cerco di prendere tempo in attesa di riscontro o procedo con il preventivo ?

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Mercoledì 25 Luglio 2018, alle ore 18:40
    Le ho contattare entrambe ma purtroppo non ho ricevuto ancora risposta...gli unici sono stati quelli della prana24 che mi hanno fornito un preventivo di istallazione di due prana150 un estrattore di circa 1600€ tutto compreso. Se sono affidabili potrei far fare anche a loro. Del resto non penso che le altre due aziende abbiano dei costi inferiori. Cerco di prendere tempo in attesa di riscontro o procedo con il preventivo ?
    A meno che non abbia necessità immediata, io lascierei qualche giorno per la risposta

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Giovedì 26 Luglio 2018, alle ore 12:31
    A meno che non abbia necessità immediata, io lascierei qualche giorno per la risposta
    Dalla ecopoint mi hanno risposto che non effettuano questi tipo di interventi ma che commercializzano solo impianti di ventilazione. Dalla ventolino ancora nulla. Se ritene che i prana siano prodotti affidabili non avrei problemi a far fare il lavoro a loro, stiamo comunque parlando di cifre nettamente inferiori alla fregatura precedente. Un prana150 viene venduto all'incirca sui 600€

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Luglio 2018, alle ore 13:12
    Questo è il loro preventivo completo


  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Luglio 2018, alle ore 14:00 - ultima modifica: Giovedì 26 Luglio 2018, all or 14:12
    Ciao ragazzi,
    non so se vi potrà essere d'aiuto, perché vedo che vi siete già indirizzati verso certi impianti e prodotti: ma un amico con casa a riscaldamento convenzionale, su due livelli.

    Mi ha parlato bene di aver risolto problemi di umidità non pesanti,( qualche angolo del sottotetto, e nelle camere al piano terra), montando un impianto di ventilazione centralizzata per ventilare con aria proveniente dall'esterno ovviamente, ma scambiando e mantenendo l'aria calda degli ambienti interni sanificata.

    Non essendo un tecnico per avere chiarezza su tante e varie tipologie di interventi e saperne di più, mi ha citato: Fantini Cosmi,(www.fantinicosmi.it)
    o Maico Italia( www.maico-italia.it):-))

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 26 Luglio 2018, alle ore 18:22
    Sembrano comunque molto simili alle soluzioni di prana, cioè degli scambiatori d'aria interna con quella esterna. Volendo si potrebbe sentire anche loro. Grazie del contributo in ogni caso. Attendo la risposta di Claudio ormai sono nelle sue mani?

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 27 Luglio 2018, alle ore 09:46
    Nessuno per una valutazione del preventivo?!

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Vanwilder
    Venerdì 27 Luglio 2018, alle ore 10:30 - ultima modifica: Venerdì 27 Luglio 2018, all or 10:33
    Nessuno per una valutazione del preventivo?!
    Ciao!
    perché non lo proponi anche alle imprese specializzate, usufruendo del servizio offerto in questa pagina?.lavorincasa.it/preventivi-online

    ..:-))

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Venerdì 27 Luglio 2018, alle ore 11:46
    Nessuno per una valutazione del preventivo?!
    Sinceramente se c'è anche la posa e la messa in funzione per 3 vmc puntuali ed un estrattore nel bagno la cifra mi sembra nella norma. io gli darei fiducia

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Venerdì 27 Luglio 2018, alle ore 12:18
    Sinceramente se c'è anche la posa e la messa in funzione per 3 vmc puntuali ed un estrattore nel bagno la cifra mi sembra nella norma. io gli darei fiducia
    Ho chiamato direttamente il tecnico del resto preventivo che mi ha proposto per tagliare i prezzi una soluzione più personalizzata : acquistare la prana 150 (che considera come la migliore decentralizzata anche a confronto della zehnder ed altre marche) e l'estrattore a parte perché lì pagherei meno, e nelle altre due camere due oerre tempero eco 150 poiché sono piccole e le considera sufficienti e di qualità. Costo totale compreso di Posa e alimentazione 1500 le macchine a parte. Che ne pensate?!

  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia Vanwilder
    Martedì 31 Luglio 2018, alle ore 00:01
    Ho chiamato direttamente il tecnico del resto preventivo che mi ha proposto per tagliare i prezzi una soluzione più personalizzata : acquistare la prana 150 (che considera come la migliore decentralizzata anche a confronto della zehnder ed altre marche) e l'estrattore a parte perché lì pagherei meno, e nelle altre due camere due oerre tempero eco 150 poiché sono piccole e le considera sufficienti e di qualità. Costo totale compreso di Posa e alimentazione 1500 le macchine a parte. Che ne pensate?!
    Mi sembra bilanciato, non le resta che dargli fiducia e procedere

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Vanwilder
    Giovedì 2 Agosto 2018, alle ore 09:50
    Sembrano comunque molto simili alle soluzioni di prana, cioè degli scambiatori d'aria interna con quella esterna. Volendo si potrebbe sentire anche loro. Grazie del contributo in ogni caso. Attendo la risposta di Claudio ormai sono nelle sue mani?
    Ciao,
    prima di definire le varie valutazioni ti consiglio questa lettura:.lavorincasa.it/sistemi-di-ventilazione-meccanica-controllata

    magari ne ricavi qualche spunto per valutare i produttori ed i meccanismi:-))

  • alessio6
    Alessio6 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 1 Gennaio 2020, alle ore 23:53
    Come ti sei trovato con prana? Problemi risolti? Me lo consigli?

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 2 Gennaio 2020, alle ore 09:58
    Ciao a tutti,

    ma si potrebbe valutare una ipotesi sulla condizione degli intonaci esterni ed interni? non sono un competente ma leggendo qualcosa sull'umidità ho trovato interessante questo:lavorincasa.it/intonaci-macroporosi
    potrebbe essere preso in esame, un intervento di questo genere per capire quale efficacia darebbe rispetto una vmc questo Prana, di cui parlate..-))

  • vanwilder
    Vanwilder Ricerca discussioni per utente Alessio6
    Venerdì 10 Gennaio 2020, alle ore 23:36
    Come ti sei trovato con prana? Problemi risolti? Me lo consigli?
    Consiglio al 100% istallati da due anni... mai un problema e addio umidità e muffa ?

  • vins1986
    Vins1986 Ricerca discussioni per utente Vanwilder
    Sabato 11 Gennaio 2020, alle ore 12:40
    Consiglio al 100% istallati da due anni... mai un problema e addio umidità e muffa ?
    Ciao,

    Siccome vorrei installare anche io i sistemi Prana, volevo chiederti se hanno la funzione di attivazione automatica della ventilazione in base all'umidità rilevata in casa, spesso sono fuori casa anche per diversi giorni.
    E poi volevo chiederti anche se la parte esterna gocciola o rilascia acqua, siccome li devo installare su un balcone con servitù di passaggio vorrei evitare lamentele dei vicini.

    Ti ringrazio in anticipo per la risposta e ti ringrazio anche per aver creato questa discussione perché mi è stata molto d'aiuto

    Buona Giornata

    Vincenzo

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 17 Gennaio 2020, alle ore 22:37
    Ho letto qualche post ,non tutti troppi discorsi non avevo voglia di leggere tutto,detto questo potrei dire che andrebbe ricercata la causa di queste muffe e umidita nell'appartamento ,è nuovo è vecchio è al piano tera,in quanti ci abitate ,come viene usato ,rimane chiuso tutto il giorno e di conseguenza non vengono aperte le finestre e non c'è una ventilazione adeguata?cosi tanto per avere un idea,per risolvere l'umidità è semplice,monta un impianto a pompa di calore lo metti in funzione dray e secca tutto,normali condizionatori split ,volendo possiamo passare alla fase successiva che è una ventilazione meccanica degli ambienti con ricircolo dell'aria,come gia detto va montato un apposito macchinario che è uno scambiatore di calore aria aria ,v canalizzato e ogni ambiente avra una bocchetta di mandata ed una di ripresa,l'aria interna viene estratta e l'enercia termica di essa viene sfruttata per trattare l'aria immessa a tale macchinario viene applicata una pompa di calore che aiuta nella deumidificazione e nel tenere una temperatura costantea questo punto avrai un aria trattata filtrata e non avrai piu bisogno di aprire le finestre,questi tipi di impianti sono obbligatori nelle nuove case iperisolate (livelli da cella surgelati) dove le pareti non respirando mummificano tutto

  • alexrender
    Alexrender Ricerca discussioni per utente Vins1986
    Sabato 29 Febbraio 2020, alle ore 00:13
    Ciao,

    Siccome vorrei installare anche io i sistemi Prana, volevo chiederti se hanno la funzione di attivazione automatica della ventilazione in base all'umidità rilevata in casa, spesso sono fuori casa anche per diversi giorni.
    E poi volevo chiederti anche se la parte esterna gocciola o rilascia acqua, siccome li devo installare su un balcone con servitù di passaggio vorrei evitare lamentele dei vicini.

    Ti ringrazio in anticipo per la risposta e ti ringrazio anche per aver creato questa discussione perché mi è stata molto d'aiuto

    Buona Giornata

    Vincenzo
    Ciao Vincenzo,
    io ho montato nel mio appartamento 3 prana 150. La versione erp può funzionare in auto e cioè attivarsi quando l"umidità o la co2 superano determinati livelli. Personalmente non ho voluto tali controlli perché preferisco che la ventilazione funzioni h24. Alcune volte si formano delle gocce di condensa e poi gocciolano a terra...comunque sempre in modo molto ridotto. In tutta sincerità non riesco più a vivere senza ventilazione: l'aria pulita quando ti svegli alla mattina è impagabile.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 29 Febbraio 2020, alle ore 19:17
    Post interessante. Certo, se l'obiettivo è impedire la formazione di muffe e affini, l'intervento dovrebbe assicurare delle garanzie contrattuali specifiche (una sorta di polizza postuma, quindi).

  • hmilano
    Hmilano Ricerca discussioni per utente Vanwilder
    Sabato 21 Marzo 2020, alle ore 16:42
    Consiglio al 100% istallati da due anni... mai un problema e addio umidità e muffa ?
    Posso cheiderti il nome del tuo installatore ?Se non sbaglio sei di Pesaro ...io di Riccione.
    Ho ricevuto un preventivo prana con prezzi molto alti del tuo preventivo..per lo stesso modello.

    Solo per l 'installazione mi viene chiesto 350 euro a macchina (oltre al costo della macchina) e 150 euro di diritto di trasferta.

    Ne devo montare 4....e spendere così tanto di montaggio....

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Hmilano
    Sabato 21 Marzo 2020, alle ore 17:05
    Posso cheiderti il nome del tuo installatore ?Se non sbaglio sei di Pesaro ...io di Riccione.
    Ho ricevuto un preventivo prana con prezzi molto alti del tuo preventivo..per lo stesso modello.

    Solo per l 'installazione mi viene chiesto 350 euro a macchina (oltre al costo della macchina) e 150 euro di diritto di trasferta.

    Ne devo montare 4....e spendere così tanto di montaggio....
    Mi intrometto con una piccola parente alla "totò" solo per dire di andarci cauti sul costo del montaggio, poichè si deve riflettere sulle insidie che si trovano spesso nella fase di installazione.

    In taluni casi le varie ed eventuali alterano i costi di messa in opera.

    Ergo l'importanza di un sopralluogo a casa di verifica prima di confermare un preventivo o un ordine.:-))0))

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ahmedmanuguerra
Salve a tutti. Sono proprietario di un appartamento mansardato di un edificio anni 70. Sono in possesso dell'immobile da neanche un anno. E prima di mettere mano ai lavori, ho...
ahmedmanuguerra 28 Gennaio 2021 ore 10:46 3
Img .matteo
Buongiorno, ragazzi sono nuovo. Volevo delle delucidazioni essendo ignorante. In pratica la parete nord presenta muffa e ogni inverno mi tocca spruzzare prodotti per eliminarla.
.matteo 28 Gennaio 2021 ore 10:23 1
Img gavino84
Ciao a tutti mi chiamo Gavino faccio l'operaio in una ditta di manutenzione industriale presso una centrale termoelettrica quindi non ho esperienza nel settore edile. Inizio a...
gavino84 10 Gennaio 2021 ore 09:18 5
Img gavino84
Ciao a tutti.. Abito in una villetta singola al piano inferiore ho una stufa a pellet il calore rimane sui 23 gradi..il problema c'è l'ho al piano superiore. Li non ho...
gavino84 04 Gennaio 2021 ore 12:53 4
Img sha38
Ciao a tutti, Mi sono trasferito da poco in una casa comprata ormai 2 anni fa, la casa è un appartamento di 8 abitazioni e io sto al primo piano, il venditore ha fatto un...
sha38 21 Dicembre 2020 ore 17:44 3
Notizie che trattano Opinioni preventivo antimuffa: VMC Puntuale che potrebbero interessarti


Soluzioni per problemi di condensa superficiale

Ristrutturazione - La ventilazione meccanica controllata permette di aerare i locali evitando la formazione di condensa e muffe sulle pareti interne.

Un metodo semplice ed efficace per eliminare la muffa in casa

Pulizia e manutenzione - Il ventilatore con scambiatore di calore, con un semplice foro nel muro è il modo più immediato e meno invasivo per risolvere il problema dell'umidità da condensa

Impianto di ventilazione

Impianti di climatizzazione - Ecco quanto è semplice e poco costoso, rispetto ai benefici che apporta, utilizzare un impianto di ventilazione meccanica controllata nelle nostre abitazioni.

Garantire il benessere abitativo con la ventilazione meccanica controllata

Impianti di climatizzazione - La ventilazione meccanica controllata è un sistema efficace e silenzioso che garantisce comfort abitativo nelle vostre case differenziando ogni singolo ambiente

Ventilazione Meccanica e Climatica: Innovazione a Klimahouse

Impianti di climatizzazione - Novità ed innovazione tecnologica in mostra per soluzioni ecosostenibili nel settore delle costruzioni

Funzionamento della Ventilazione Meccanica Controllata Puntuale

Impianti di climatizzazione - VMC e qualità dell'aria: un binomio necessario per assicurare il benessere in tutti gli ambienti della nostra casa. Vediamo in dettaglio le diverse tipologie.

Diffusori per ventilazione meccanica

Impianti di climatizzazione - Gli impianti di ventilazione meccanica controllata consentono un ricambio d'aria costante e continuo, assicurando un netto miglioramento del benessere abitativo

Sistemi di areazione bagno

Impianti di climatizzazione - Garantire la giusta qualità dell'aria è importante anche negli ambienti che necessiterebbero di continui ricambi, come i bagni, soprattutto se privi di finestra

A Udine la prima Casaclima Gold d'Europa

Isolamento termico - La prima Casaclima Gold d'Europa si trova a Udine, ad oggi può definirsi all'avanguardia nella costruzione di edifici ecologici ad alta efficienza energetica.
REGISTRATI COME UTENTE
325.851 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//