Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Insufflaggio intercapedine mediane resine ureiche


Salve
ho necessità di un parere di esperto o di chi ha avuto esperienza al riguardo.
Mi ritrovo con un appartamento condominiale con una intercapedine di circa 8/10 cm.
Il problema delle intercapedini è relativo al fatto che precedentemente il sistema di riscaldamento era condominiale, successivamente modificato in autonomo.
Il punto in cui le colonne del riscaldamento passano sono piuttosto forate e rappresentano punti di connessione aperti fra tutti i piani il che rende inutilizzabile qualsiasi forma di insufflaggio di materiale solido (perlite, fiocchi etc) se non fatto da tutti i condomini contemporaneamente.
Credo che l'unica possibilità da fare in autonomia possa essere una schiuma che espandendosi resti ferma laddove insufflata, mi sbaglio?
Ho guardato accuratamente la scheda tecnica della Isofor dove dice che non c'è alcun rilascio di formaldeide ma ho letto su questo forum il contrario.
Mi date un chiarimento al riguardo?
Oppure evincere opportunità non considerate?
Grazie.
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Sabato 12 Novembre 2016, all or 16:55
    Non ho capito se vuole isolare l'intercapedina dei muri di tutto l'appartamento o il cavdeio della colonna condominiale di tubi del riscaldamento
    rispondi citando
  • aritommy
    Aritommy Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Sabato 12 Novembre 2016, all or 17:06
    Non ho capito se vuole isolare l'intercapedina dei muri di tutto l'appartamento o il cavdeio della colonna condominiale di tubi del riscaldamento
    Voglio coibentare tt l'appartamento. il prob. sarebbe a carico del cavedio dove un.materiale solido nn si ammasserebbe ma scenderebbe nel cavedio stesso. per qst optavo per una schiuma. ma che lei sappia contiene formaldeide?ho la scheda tecnica che riferisce l'assenza. grazie per la cortese risposta.
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Sabato 12 Novembre 2016, all or 19:13
    Sinceramente non so quanta formaldeide contenta, ma a parte questo è possibile che non si possa isolare il cavedio delle tubature per 2 motivi

    il primo è che se è un cavedio largo la schiuma può comunque cadere sotto il suo peso ai piani inferiori.

    L'altro problema è che se è un passaggio della linea condominiale, e un tubo si rompe diventa impossibile ripararlo per la presenza del poliuretano che obbligherebbe ad un intervento molto più invasivo.

    Nessun problema invece per le pareti
    rispondi citando
  • aritommy
    Aritommy Ricerca discussioni per utente Claudiotermografia
    Sabato 12 Novembre 2016, all or 20:34
    sinceramente non so quanta formaldeide contenta, ma a parte questo è possibile che non si possa isolare il cavedio delle tubature per 2 motivi

    il primo è che se è un cavedio largo la schiuma può comunque cadere sotto il suo peso ai piani inferiori.

    L'altro problema è che se è un passaggio della linea condominiale, e un tubo si rompe diventa impossibile ripararlo per la presenza del poliuretano che obbligherebbe ad un intervento molto più invasivo.

    Nessun problema invece per le pareti
    Sono tubi nn più utilizzati perché inutiluzzati dato dal sistema condominiale si è passati a quello autonomo con altro sistema di tubi fatti passare appunto nei muri esterni. sec lei cadrebbe ? magari ci sarà un dispendio maggiore di materiale ma lascerebbe vuoti?
    rispondi citando
  • claudiotermografia
    Claudiotermografia Ricerca discussioni per utenteRea Termografia
    Domenica 13 Novembre 2016, all or 19:13
    Il tal caso tappando con carta o altro il buco di passaggio dei tubi nel cavedio è possiible insuflare il poliuretano, ma questo lo deve determinare la ditta che fa il lavoro
    rispondi citando
  • francocasagrande
    Francocasagrande Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 14 Novembre 2016, all or 11:25 - ultima modifica: Lunedì 14 Novembre 2016, all or 11:28
    Materiale usato: polistirene (o polistirolo se preferite) in sacchi, volgarissimo ed economico (circa 20euro/m3) per un totale di circa 100 euro di materiale, piu qualche attrezzo specifico (fresa, pistola) per altri 100 euro circa.

    Quando ho forato le pareti ho fatto una brutta scoperta che pero ha reso ancora piu 'giustificabile' il mio lavoro: intercapedine di ben 15-16 cm in un muro da 35! Quindi sembrerebbe che abbiano usato anche per il paramento esterno mattoni da 8cm invece dei soliti 12...
    Inoltre c'e solo uno strato molto sottile (5-10mm) di poliuretano spruzzato sul paramento esterno, che isola poco ma in compenso trattiene l'umidita... e quindi faro qualche simulazione, ma l'intervento dovrebbe non peggiorare, anzi probabilmente diminuir? la formazione di condensa interstiziale.

    Per i risultati sul risparmio vi faro sapere tra qualche mese, da conti molto approssimativi (devo rifarli) dovrebbe aggirarsi sui 100-150 euro/anno (20% circa della spesa di riscaldamento)
    sicurezza.pro opinioni allarme

    Insomma e un ottima soluzione.
    rispondi citando
  • francocasagrande
    Francocasagrande Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 14 Novembre 2016, all or 11:30
    Si attenzione alla formaldeide
    rispondi citando
  • aritommy
    Aritommy Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 14 Novembre 2016, all or 14:50
    salve, la scheda tecnica riferisce assenza di formaldeide e in classe es1. mi devo preoccupare? è la mia unica reticenza. ringrazio chiunque voglia aggiungere dettagli. ripeto si tratta di resina ureica isofor. grazie
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img asher
Salve a tutti.Volevo sottoporvi un quesito:Sto per realizzare il rivestimento a cappotto della mia abitazione, il pittore mi ha consigliato un prodotto che secondo lui è di...
asher 22 Marzo 2008 ore 21:58 1
Img anonymous
Salve a tutti, mi sto accingendo anche io a costruirmi la casetta e già all'inizio sorge il primo dubbio.Che materiale usare per la costruzione?Noi diamo molta importanza...
anonymous 10 Maggio 2008 ore 23:28 3
Img antonella29
Salve a tutti!Dovrei coibentare la mia abitazione di circa 200 mq disposta su due piani 140 + 60 ca. Per non togliere spazio alle stanze con un'intercapedine interna che ne...
antonella29 05 Aprile 2005 ore 16:02 97
Img juleps
Ciao.Ero convinto, fino a poco tempo fa che lana di roccia / lana di vetro fossero la stessa cosa.Alcuni giorni fa sono andato a dare un'occhiata ai pannelli di lana di roccia per...
juleps 23 Maggio 2011 ore 17:43 10
Img carletto81
Un saluto a tuttinell'ottica di dover ristrutturare la casa l'unica soluzione che mi hanno proposto è isolare i muri all'interno perché fuori la casa ha delle parti...
carletto81 21 Marzo 2011 ore 15:57 7
Notizie che trattano Insufflaggio intercapedine mediane resine ureiche che potrebbero interessarti


Rendimento energetico

Normative - Approvato dal Governo il primo dei decreti previsti in materia di rendimento energetico in edilizia.

Perché conviene isolare la propria casa mediante insufflaggio?

Isolamento termico - L'insufflaggio è una tecnica semplice, versatile e rapida per isolare termicamente e acusticamente le murature perimetrali e i sottotetti non abitabili della casa

Isolare con la carta riciclata

Ristrutturazione - La raccolta differenziata come valido aiuto per il contenimento dei consumi energetici. Insufflaggio per isolare le pareti esterne con cellulosa in fiocchi.

Le tecniche di insufflaggio per isolamenti termici di fabbricati

Isolamento termico - L'isolamento termico degli edifici con tecniche d'insuflaggio, è un intervento da preferire perché poco invasivo, efficace, esclusivo, rispettoso dell'estetica.

Sistemi di isolamento acustico e detrazioni fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'applicazione di sistemi di isolamento acustico rientra tra gli interventi detraibili al 50% o al 65%, qualora vi sia isolamento anche dal punto di vista termico.

Isolamento a cappotto in murature di edifici storici

Isolamento termico - La valutazione della stratigrafia di una muratura esterna di un edificio storico è di fondamentale importanza per un corretto progetto di riqualificazione energetica.

Come isolare adeguatamente la mansarda

Sottotetto - Per rendere un sottotetto abitabile e confortevole occorre realizzare un adeguato isolamento termico delle superfici insieme con una buona illuminazione naturale

Come scegliere l'isolamento termico: caratteristiche, costi e applicazioni

Isolamento termico - L'isolamento termico è fondamentale per abbattere le dispersioni di calore durante i mesi freddi, migliorando sensibilmente l'efficienza energetica degli edifici

Lana Vetro e Materiali Isolanti

Progettazione - Ancora oggi, molto utilizzata nell'ambito degli impianti civili la lana vetro è caratterizzata da fibre regolari e si ottiene attraverso la filatura del vetro.
REGISTRATI COME UTENTE
317.611 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//