Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Info riscaldamento fancoil


Ciglietta
login
30 Giugno 2005 ore 08:40 3
Buongiorno a tutti, sto costruendo casa e sto pensando all'impianto di riscaldamento. Un amico mi ha informato dell'esistenza del riscaldamento con FANCOIL. Su internet ho trovato poco, qualcuno sa come funziona, è consigliato per una villetta?
Grazie Paola
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Giugno 2005, alle ore 10:25
    Ciao!!
    Diciamo che il FANCOIL in genere viene installato in taverne o comunque in ambienti che non si usano tanto, perché a dire la verità non è bellissimo davedere.
    Il fancoil non è altro che una "scatola" che viene fissata al muro e da dove esce aria calda, come un ventilatore.

    Mentre i termosifoni normali scaldano l'ambiente ma non senti il flusso d'aria uscire, ed esteticamente sono mooooolto piu belli..
    rispondi citando
  • ciglietta
    Ciglietta Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Giugno 2005, alle ore 10:40
    Grazie per la rapida risposta, effettivamente su alcuni siti li ho visti e sono proprio degli scatolotti, niente a che vedere con i vecchi termosifoni in ghisa, un'ultima domanda se puoi, i Fancoil comunque funzionano con una normalissima caldaia a gas? e vero che possono funzionare da condizionatore?
    Grazie ciao
    rispondi citando
  • king sun
    King sun Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Giugno 2005, alle ore 12:29
    Grazie per la rapida risposta, effettivamente su alcuni siti li ho visti e sono proprio degli scatolotti, niente a che vedere con i vecchi termosifoni in ghisa,

    questione di gusti, esistono anche fancoil esteticamente, a mio avviso, molto belli...non ricordo adesso il produttore, se la memoria si degna di riaccendersi te lo faccio sapere. Ci sono inoltre fancoil che vengono installati incassati a parete. Personalmente non vedo differenza estetica tra un termosifone in ghisa, o in lega e un fancoil...

    un'ultima domanda se puoi, i Fancoil comunque funzionano con una normalissima caldaia a gas? e vero che possono funzionare da condizionatore?

    Sì a tutte e due le domande. Ciò che cambia, rispetto a un sistema a termosifoni, è la modalità di vettoriamento del calore dal terminale all'ambiente. Nel caso del termosifone hai soprattutto convezione naturale, l'aria cioè viene messa in circolazione a causa della differenza di densità tra aria più calda (in prossimità del termosifone) e aria più fredda (nella stanza). Nel caso del fancoil si ha invece una convezione forzata: hai sempre dei tubi in cui passa l'acqua calda (o fredda), ma l'aria è obbligata da un ventilatore a lambire questi tubi. L'impianto deve essere progettato "bene" perché si possono rischiare stratificazioni di aria a diverse temperature, o fastidiosi correnti fredde durante l'uso estivo.
    Richiede più manutenzione di un termosifone normale, consuma energia elettrica (per muovere il ventilatore), anche se quelli moderni sono molto silenziosi, non è a "rumore zero"...
    Non mi sono mai soffermato sulla loro applicazione nelle abitazioni, quindi di più non posso aiutarti...
    ciao
    KS

    PS. naturalmente per utilizzarli anche per la climatizzazione estiva devono essere collegati ad un'unità frigorifera...
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
REGISTRATI COME UTENTE
312.206 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE