Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Infissi pvc - aaa consiglio cercasi


Stefaniainfissi
login
17 Agosto 2014 ore 20:52 10
Ciao dobbiamo cambiare i vecchi serramenti in legno anni '80 e abbiamo scelto il PVC.
Chiesti diversi preventivi nella zona (PAVIA, provincia a sud/ovest della lombardia) c'è bisogno di un consiglio di un esperto, quindi ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi daranno un'opinione sulla questione!
Riporto le ditte e il costo preventivato, per 2 porte fin. e 1 finestra con vetri antirumore e 1 porta fin. + 3 finestre normali (vetro b.e. non insonorizzato).

* IDEAL FENSTER        softline AD70 (Uw 1.0 ÷ 1.2)              4.420,00 (escluso ritiro usato)

*FINSTRAL                    Top72 (Uw non indicato)                             6.300,00

*EMK                      K5000, con telaio Z (Uw 1.3) - Posa Clima      4.750,00
(no vetri insonorizzati, secondo il rivenditore sono del tutto superflui)

*OKNOPLAST Platinium 70mm (Uw 1.0 ÷ 1.5) - Posa Clima 6.490,00

*NURITH a 5 camere, system streamline (Uw 1.2) 5.910,00

*NURITH a 7 camere, system streamline (Uw 1.2) 6.260,00

Grazie a tutti e Ciao Ciao :)
  • stefano.lo
    Stefano.lo Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 18 Agosto 2014, alle ore 23:18
    Mancano diversi elementi, il confronto tra le offerte non prevede la sola valutazione dei coefficienti Uw, bisogna confrontare anche molti altri aspetti, mi permetto di elencare i principali:
    spessore telaio
    tipologia di profilo/ferramenta
    gamma di colori standard proposti
    tempi di consegna
    modalità di pagamento
    tipi di apertura (se possono aprirsi a battente e ribalta).
    I preventivi fanno riferimento alla sola fornitura?
    rispondi citando
  • gil86
    Gil86 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Agosto 2014, alle ore 11:05
    Ciao io so che la Finstral è un'ottima azienda per quanto riguarda gli infissi..le altre non saprei....
    rispondi citando
  • stefaniainfissi
    Stefaniainfissi Ricerca discussioni per utente Stefano.lo
    Martedì 19 Agosto 2014, alle ore 13:42
    mancano diversi elementi, il confronto tra le offerte non prevede la sola valutazione dei coefficienti Uw, bisogna confrontare anche molti altri aspetti, mi permetto di elencare i principali:
    spessore telaio
    tipologia di profilo/ferramenta
    gamma di colori standard proposti
    tempi di consegna
    modalità di pagamento
    tipi di apertura (se possono aprirsi a battente e ribalta).
    I preventivi fanno riferimento alla sola fornitura?
    Grazie per le prime dritte,
    allora aggiungo tutti i dati che ho già  a disposizione, ho chiesto alle ditte i darmi maggiori info (anche a proposito della robustezza del telaio, perché penso determini la longevità dell'infisso), attendo le risposte, ho inviato le e-mail la scorsa settimana.

    -i preventivi si riferiscono tutti a infissi bianchi, senza pellicole di copertura e senza effetti (goffrato/satinato/ecc.),
     i tempi di consegna sono tra 1 mese e mezzo e i 2 mesi circa,
     il pagamento non è per noi un punto di "interesse" (dobbiamo farle nuove, che lo chiedano anticipato o meno, bonifico o assegno, è ok)
     tutte le ditte hanno apertura di serie sia a battente che a ribalta (oknoplast, ideal fenster e nurith aggiungono un'ulteriore posizione di ribalta per la microareazione notturna)
     tutti i preventivi si riferiscono alla fornitura + montaggio in adattamento su falso telaio / controtelaio + smaltimento vecchi infissi (solo la Ideal fenster non effettua lo smaltimento del vecchio infisso)


    * IDEAL FENSTER        telaio 70 mm (attendo conferma) - profili VEKA - ferramenta ROTO

    *FINSTRAL                     telaio 72 mm (attendo conferma) - profili VEKA - ferramenta (attendo info.)

    *EMK                                telaio / profili / ferramenta (attendo info)

    *OKNOPLAST         telaio 70 mm (attendo conferma) - profili (attendo info) - ferramenta MAICO MULTIMATIC

    *NURITH                      telaio 68 mm e anta mobile 76 mm - profili salamander - ferramenta (attendo info)

    rispondi citando
  • stefano.lo
    Stefano.lo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Agosto 2014, alle ore 15:21
    IDEAL FENSTERmi pare la proposta migliore, chiarisci la faccenda del ritiro degli infissi rimossi e sei a posto
    rispondi citando
  • stefaniainfissi
    Stefaniainfissi Ricerca discussioni per utente Stefano.lo
    Mercoledì 20 Agosto 2014, alle ore 17:55
    IDEAL FENSTERmi pare la proposta migliore, chiarisci la faccenda del ritiro degli infissi rimossi e sei a posto
    Il ritiro degli infissi equivale a portare al centro di smaltimento/discarica i vecchi infissi che ho in casa
    rispondi citando
  • stefano.lo
    Stefano.lo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 20 Agosto 2014, alle ore 18:21
    Questo l'ho capito, io ti consiglio di parlare con il posatore e di fare leva su questo argomento, in pratica "saresti intenzionato ad affidare a loro il lavoro, a condizione che ti smaltiscano i vecchi serramenti", in ogni caso trovi qualcuno che ti fa questo servizio, eventualmente puoi chiedere un prezzo a chi ti può fare il carico, trasporto e conferimento a discarica degli infissi rimossi.A chi domandare?imprese edili, ditte che fanno traslochi, ditte che fanno sgomberi di locali, ecc...
    rispondi citando
  • c.bellisonzi@alice.it
    C.bellisonzi@alice.it Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Febbraio 2015, alle ore 15:06 - ultima modifica: Domenica 1 Febbraio 2015, alle ore 19:44
    DESCRIVO LA MIA ESPERIENZA CON UN RIVENDITORE DI INFISSI OKNOPLAST Io e mio genero abbiamo acquistato infissi Oknoplast per due ville (spesa di circa 40.000 €) da un fornitore operante in Oltrepo Pavese. Io li ho installati in proprio a Luglio 2014. A Novembre si sono bloccate due maniglie. Ho chiesto l'intervento del fornitore disposto a pagare se fosse stato riscontrato difetto di installazione. Non ho ancora ricevuto la visita di un tecnico nonostante ripetute richieste telefoniche negli ultimi due mesi. Ho informato la Oknoplast Italia e la casa madre in Polonia. Dalla Polonia non ho avuto riscontri. La casa italiana ha girato la mia richiesta al fornitore che mi ha scritto diffidandomi dal denigrarlo e, ipotizzando che fosse un problema di errata installazione, mi ha chiesto un bonifico di 140€ prima di intervenire. Questo dopo tre mesi di attesa. Mio genero ha fatto installare gli infissi dallo stesso fornitore. Al primo temporale ha avuto infiltrazioni d'acqua. Ha sollecitato l'intervento del fornitore e ha inviato mail non ottenendo risposta. Sono più di quattro mesi che è in attesa. Ho informato io Oknoplast Italia e, per ora, non ho risposte. I prodotti sono in garanzia.
    rispondi citando
  • gianfrancoperlato
    Gianfrancoperlato Ricerca discussioni per utente C.bellisonzi@alice.it
    Domenica 8 Febbraio 2015, alle ore 21:16
    DESCRIVO LA MIA ESPERIENZA CON UN RIVENDITORE DI INFISSI OKNOPLAST Io e mio genero abbiamo acquistato infissi Oknoplast per due ville (spesa di circa 40.000 €) da un fornitore operante in Oltrepo Pavese. Io li ho installati in proprio a Luglio 2014. A Novembre si sono bloccate due maniglie. Ho chiesto l'intervento del fornitore disposto a pagare se fosse stato riscontrato difetto di installazione. Non ho ancora ricevuto la visita di un tecnico nonostante ripetute richieste telefoniche negli ultimi due mesi. Ho informato la Oknoplast Italia e la casa madre in Polonia. Dalla Polonia non ho avuto riscontri. La casa italiana ha girato la mia richiesta al fornitore che mi ha scritto diffidandomi dal denigrarlo e, ipotizzando che fosse un problema di errata installazione, mi ha chiesto un bonifico di 140€ prima di intervenire. Questo dopo tre mesi di attesa. Mio genero ha fatto installare gli infissi dallo stesso fornitore. Al primo temporale ha avuto infiltrazioni d'acqua. Ha sollecitato l'intervento del fornitore e ha inviato mail non ottenendo risposta. Sono più di quattro mesi che è in attesa. Ho informato io Oknoplast Italia e, per ora, non ho risposte. I prodotti sono in garanzia.
    Se comprate polacco  e romeno , non potete lamentarvi , ve la siete cercata.


    rispondi citando
  • alex.x
    Alex.x Ricerca discussioni per utente C.bellisonzi@alice.it
    Martedì 10 Febbraio 2015, alle ore 17:18
    DESCRIVO LA MIA ESPERIENZA CON UN RIVENDITORE DI INFISSI OKNOPLAST Io e mio genero abbiamo acquistato infissi Oknoplast per due ville (spesa di circa 40.000 €) da un fornitore operante in Oltrepo Pavese. Io li ho installati in proprio a Luglio 2014. A Novembre si sono bloccate due maniglie. Ho chiesto l'intervento del fornitore disposto a pagare se fosse stato riscontrato difetto di installazione. Non ho ancora ricevuto la visita di un tecnico nonostante ripetute richieste telefoniche negli ultimi due mesi. Ho informato la Oknoplast Italia e la casa madre in Polonia. Dalla Polonia non ho avuto riscontri. La casa italiana ha girato la mia richiesta al fornitore che mi ha scritto diffidandomi dal denigrarlo e, ipotizzando che fosse un problema di errata installazione, mi ha chiesto un bonifico di 140€ prima di intervenire. Questo dopo tre mesi di attesa. Mio genero ha fatto installare gli infissi dallo stesso fornitore. Al primo temporale ha avuto infiltrazioni d'acqua. Ha sollecitato l'intervento del fornitore e ha inviato mail non ottenendo risposta. Sono più di quattro mesi che è in attesa. Ho informato io Oknoplast Italia e, per ora, non ho risposte. I prodotti sono in garanzia.
    Mediamente quando si acquistano serramenti in PVC accade questo.
    Sono serramenti industriali, assemblatore e posatore sono aziende diverse, qual'ora dovesse verificarsi un problema inizia lo scarico di responsabilità
    Esistono la garanzia e la legge che dovrebbero tutelare il consumatore ma in Italia purtroppo è complicato, come del resto è complicato per un profano individuare le responsabilità.
    Ora la crisi spinge al massimo al risparmio ma meglio essere consapevoli che nel 90% dei casi si spende meno e si compra meno.

    Il serramento artigianale assemblato ed installato dall'artigiano costa di più ma quel di più lo si riceve in cambio dopo il post vendita.
    rispondi citando
  • maipioknoplast
    Maipioknoplast Ricerca discussioni per utente C.bellisonzi@alice.it
    Martedì 1 Novembre 2016, alle ore 20:40
    DESCRIVO LA MIA ESPERIENZA CON UN RIVENDITORE DI INFISSI OKNOPLAST Io e mio genero abbiamo acquistato infissi Oknoplast per due ville (spesa di circa 40.000 €) da un fornitore operante in Oltrepo Pavese. Io li ho installati in proprio a Luglio 2014. A Novembre si sono bloccate due maniglie. Ho chiesto l'intervento del fornitore disposto a pagare se fosse stato riscontrato difetto di installazione. Non ho ancora ricevuto la visita di un tecnico nonostante ripetute richieste telefoniche negli ultimi due mesi. Ho informato la Oknoplast Italia e la casa madre in Polonia. Dalla Polonia non ho avuto riscontri. La casa italiana ha girato la mia richiesta al fornitore che mi ha scritto diffidandomi dal denigrarlo e, ipotizzando che fosse un problema di errata installazione, mi ha chiesto un bonifico di 140€ prima di intervenire. Questo dopo tre mesi di attesa. Mio genero ha fatto installare gli infissi dallo stesso fornitore. Al primo temporale ha avuto infiltrazioni d'acqua. Ha sollecitato l'intervento del fornitore e ha inviato mail non ottenendo risposta. Sono più di quattro mesi che è in attesa. Ho informato io Oknoplast Italia e, per ora, non ho risposte. I prodotti sono in garanzia.
    Ciao a tutti, anche noi pessima esperienza con Oknoplast, casa ristrutturata nel 2013 con cambio totale degli infissi, al primo temporale serio, muri bagnati sotto le finestre del piano superiore (ha dovuto provvedere mio marito su indicazione del direttore lavori con abbondanti dosi di silicone sui davanzali esterni) e ancora oggi da ottobre e fino a fine aprile abbiamo problemi di condensa sulle tapparelle, in pratica le tapparelle sono bagnate e gocciolanti (!!!!) se abbassate totalmente si fornma addirittura della muffa sopra, dobbiamo dormire fino a fine aprile (quando le temperature torneranno più miti, siamo in provincia di Milano) con le tapparelle abbassate ma lasciando delle righe per evitare la formazione delle muffe, tutto questo succede al primo calo di temperature, circa da ottobre, ancora prima di accendere il riscaldamento in casa! In più ci siamo trovati con i laterali di tutti i cassonetti (che come le finestre platinium sono color legno) di colore nero!! potete immaginare l'effetto estetico...Da noi i tecnici oknoplast sono venuti 2 volte a esaminare la situzione ma rimbalzano le responsabilità sull'impresa di costruzioni che ha restaurato la casa...notare che i muri non sono stati toccati dai muratori, hanno solo tolto i vecchi infissi...Problema di maniglie incastrate già avuto 2 volte su 2 infissi diversi e ad oggi siamo in attesa di un pezzo di ricambio da 3 settimane con maniglia che non chiude totalmente, i pezzi di ricambio arrivano solo dalla Polonia con tempi biblici!!! Dopo 3 settimane non sappiamo ancora quando arriverà il pezzo. Sconsiglio vivamente a tutti di rivolgersi a Oknoplast, potessi tornare indietro mai piu!!!! Ci hanno rovinato la casa e la vita.







    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img dobrio
Ciao a tutti, dopo essermi trasferito in una casa che ho parzialmente ristrutturato, ho sostituito ieri una finestra in legno vecchia di oltre 30 anni in quanto filtrava acqua...
dobrio 31 Dicembre 2013 ore 14:26 7
Img mauri64
Salve a tutti, new entry del forum, vi sottopongo già un primo quesito.Ho deciso di sostituire i miei vecchi infissi in alluminio con altri in pvc e sto' cercando di...
mauri64 17 Settembre 2013 ore 20:10 1
Img anonymous
Questo dubbio mi perseguita ormai da diverso tempo.Il legno è da sempre protagonista dei nostri serramenti, bello, isolante ma costoso.Non conosco e non ho mai visto una...
anonymous 18 Gennaio 2005 ore 12:46 68
Img giulav
Ciao a tutti,sto sostituendo un serramento vecchio in legno con uno in PVC.Il nuovo serramento è "in luce" quindi ha delle zanche in ferro da murare.Non so esattamente come...
giulav 17 Novembre 2011 ore 11:51 5
Img saradd
Già da tempo il progetto di sistemare casa, ha dimostrato che prima di tutto devo cambiare gli infissi.Rassegnata alla spesa colossale (6 finestre + 2 finestre grandissime...
saradd 06 Maggio 2010 ore 20:25 5
Notizie che trattano Infissi pvc - aaa consiglio cercasi che potrebbero interessarti


Consigli su infissi in legno

Progettazione - Il legno rimane sempre una scelta particolarmente gradevole per gli infissi esterni, in questo articolo vediamo le caratteristiche e i consigli per proteggerli.

Bonus ristrutturazione per sostituzione infissi: chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Novità dall'Agenzia delle Entrate: al contribuente viene riconosciuto il bonus ristrutturazione per la sostituzione di infissi rientrante nell'edilizia libera

Recupero di infissi deteriorati

Infissi - Come recuperare gli infissi esterni deteriorati.

Sostituzione degli infissi e decoro dell'edificio

Parti comuni - Gli infissi delle unità immobiliari di proprietà esclusiva in un edificio in condominio, la loro sostituzione e le questioni relative al decoro dello stabile.

Isolamento acustico con gli infissi afonici

Isolamento Acustico - Un buon isolamento parte dai serramenti giusti.

La protezione degli infissi in legno

Ristrutturazione - La necessità di una corretta manutenzione dell'infisso, è indispensabile oltre che per preservarne la integrità, anche per garantirne un corretto funzionamento. Come mantenere efficienti gli infissi esterni in legno - Lavorincasa.it

L'apertura giusta

Infissi - Qualunque sia il tipo di finestra che scegliamo per casa (in legno, in pvc, in alluminio o con materiali accoppiati) è importante fare attenzione al tipo di apertura.

Materiali per infissi

Infissi - La scelta dei materiali per gli infissi in nuove costruzioni o in sostituzione di infissi esistenti è fondamentale per la valutazione energetica degli edifici.

Infissi in ferro sicuri

Progettazione - Come scegliere gli infissi esterni in ferro.
REGISTRATI COME UTENTE
314.353 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE