Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Differenziale che scatta continuamente


Salve a tutti.
Vivo in appartamento al 4 piano e ho problemi con il differenziale a piano terra messo a monte del contatore che scatta ogni qualvolta succede un temporale o spesso per abbassamenti o sovratensioni della linea esterna.
La casa é in affitto e ho trovato l'impianto messo in opera come vi descrivo più sotto.
La scocciatura e che succede sempre di notte e spesso mi ritrovo al mattino la casa senza corrente e fredda perché ho il riscaldamento tramite condizionatori.
I condizionatori sono A+++ Daikin, accesi insieme al forno di giorno, il differenziale non scatta, quindi non può essere un sovraccarico.
L'impianto è così composto:
PIANO TERRA
Contatore Elettrico ENEL 3 kW
Differenziale Siemens 25A LDN 30mA (foto 1)
4 PIANO (foto 2)
Differenziale AVE 25A LDN 30mA
Magnetotermico Zona 1 - AVE C16
Magnetotermico Zona 2 - Bticino C16
Vorrei sostituire il Differenziale Siemens con un Gewiss GWD4817R con auto-restart sempre da 25A LDN 30mA.
Qualche consiglio in merito se prendere altro o modificare la linea, in quanto non comprendo perché ci siano due differenziali (uno a monte e uno a valle)?
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 28 Gennaio 2019, alle ore 11:31
    Ciao,
    la tecnologia non finisce mai di sorprenderci.

    Io chiamerei chi ha realizzato l'impianto e farei luce immediatamente sul motivo per cui ha inserito più apparecchi elle diverse marche.

    Dico io da profano, perché predisporre un una serie di diversi apparati? Tecnologia diversa?

    Differenziale Siemens 25A

    Magnetotermico Ave C16 Zona 1

    Magnetotermico Bticino C16 zona 2

    Sentiamo l'impiantista e poi ci rendiamo conto cosa fare, magari è solo una questione di comunicazione-interfaccia tra gli stessi apparecchi che fa staccare.:-((



  • cocovaia
    Cocovaia Ricerca discussioni per utente Jovis
    Lunedì 28 Gennaio 2019, alle ore 23:09
    Ciao,
    la tecnologia non finisce mai di sorprenderci.

    Io chiamerei chi ha realizzato l'impianto e farei luce immediatamente sul motivo per cui ha inserito più apparecchi elle diverse marche.

    Dico io da profano, perché predisporre un una serie di diversi apparati? Tecnologia diversa?

    Differenziale Siemens 25A

    Magnetotermico Ave C16 Zona 1

    Magnetotermico Bticino C16 zona 2

    Sentiamo l'impiantista e poi ci rendiamo conto cosa fare, magari è solo una questione di comunicazione-interfaccia tra gli stessi apparecchi che fa staccare.:-((


    Secondo me il ragionamento di partenza col Siemens era a livello economico. Poi anche io mi sono chiesto perché avere due marche diverse per i magnetotermici.... Bah.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img davidpd
Buonasera, volevo chiedere se secondo voi facendo sostituire da un elettricista l'attuale interruttore differenziale del mio impianto elettrico con un modello a riarmo...
davidpd 13 Luglio 2017 ore 17:16 1
Img al404
In questi giorni ho chiamato un elettricista differente da quello che ha fatto l'impianto, è venuto per un piccolo intervento e, dato che ho un problema, ho provato a...
al404 19 Maggio 2017 ore 16:45 1
Img dingo1977
Ciao a tutti.In passato, circa 20 anni fa, ho lavorato un anno per una ditta che realizzava impianti elettrici industriali, ed ho realizzato nei momenti liberi anche 5...
dingo1977 14 Giugno 2016 ore 11:39 2
Img liam85
Buongiorno,vivo in una casa indipendente e vorrei sapere se sostituendo il vecchio citofono con un videocitofono e sostituendo l'interruttore differenziale ho diritto alla...
liam85 12 Giugno 2016 ore 16:47 1
Img professionelettrico
Troppi infortuni per cause elettriche, ancora oggi, a distanza di 26 anni dalla entrata in vigore della Legge 46/90.Spesso le cause sono da ricercarsi nella approssimazione nella...
professionelettrico 21 Gennaio 2016 ore 22:15 1
Notizie che trattano Differenziale che scatta continuamente che potrebbero interessarti


Impianto elettrico: come installare il salvavita

Impianti elettrici - Al verificarsi una dispersione elettrica, l'interruttore differenziale interviene interrompendo il flusso di corrente proteggendoci da una folgorazione.

Protezioni Elettriche in casa

Impianti elettrici - La protezione negli impianti civili per le linee elettriche e per le persone si realizza con l'installazione di dispositivi automatici e con l'impianto di terra.

Impianto domestico di base: il quadro elettrico

Idee fai da te - Lo sviluppo di un semplice impianto elettrico inizia dal quadro che contiene interruttori magnetotermici e differenziali, poi prosegue all'interno dell'abitazione

Differenziale a riarmo automatico

Impianti - I dispositivi differenziali a riarmo automatico incrementano il livello di comfort fornito dall'impianto elettrico di casa, migliorando la continuità di servizio.

Misura di Terra

Impianti - Impianto di terra e dispositivo di protezione automatico, comunemente detto salvavita o differenziale, in simbiosi garantiscono una adeguata e giusta sicurezza.

Elettricità Sicura

Impianti - La sicurezza dell'impianto elettrico di casa è legata alla sua realizzazione secondo la regola dell'arte e all'assunzione di comportamenti appropriati.

Pericoli domestici: il rischio elettrico

Impianti elettrici - Siamo così abituati all'utilizzo dell'energia elettrica, nelle nostre abitazioni, da dimenticare i rischi connessi all'uso scorretto che troppo spesso se ne fa.

Carichi Elettrici in Casa

Impianti - Qualsiasi apparecchiatura collegata ad un impianto elettrico, dalla quale trae alimentazione per il suo funzionamento, è considerata un carico elettrico.

Montante Elettrico Casa, Variante V3 CEI 64/8

Impianti elettrici - Le variazioni introdotte dalla V3 della norma CEI 64-8 riguardano anche il montante elettrico ossia il cavo che collega il punto di consegna dell'energia elettrica.
REGISTRATI COME UTENTE
320.413 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//