Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Detrazione del 55% per impianti a basso consumo energet


Soft
login
22 Novembre 2006 ore 08:22 20
Ciao, ho letto attentamente la finanziaria (chiaramente non tutta )
e mi sono soffermata più volte sul capitolo delle detrazioni spettanti a chi interviene in QUALSIASI modo per ridurre i consumi (impianti fotovoltaici, pannelli solari, geotermia, isolamento pareti e finestre...)entro dicembre 2007.
Si parla addirittura del 55% di recupero in 3 anni!!!! Scusate ma a me pare un sogno! Avrò letto bene? Se è vero non avrò il minimo tentennamento a fare il mio pozzo geotermico ed il mio bel cappottino per l'esterno! Se in 3 anni mi ridanno il 55% della spesa sarei pazza a non farlo, con quello che poi risparmierò in termini di spesa energetica per riscaldare e raffreddare!
C'è qualcuno che ne sa di più???
Grazie
  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Novembre 2006, alle ore 13:17
    ... a volte i sogni si avverano, almeno in parte.

    Perché così com'è oggi, non è ancora chiaro se TUTTI gli interventi di risparmio energetico sono agevolati.

    ciao

  • ftripic
    Ftripic Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Novembre 2006, alle ore 13:54
    ...e per chi sta già facendo i lavori di quel tipo (cappotto, serramenti,...)?

    F.

  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Novembre 2006, alle ore 16:47
    ...e per chi sta già facendo i lavori di quel tipo (cappotto, serramenti,...)?
    Beh... è già difficile che si avverino i sogni (di Soft) ... ma non esageriamo !

    La norma della Finanziaria (ammesso che passi) non credo che sia retroattiva (anzi lo escludo). Però ti resta il 36% in 10 anni e l'IVA al 10%: che tutto sommato non è poco.

    Però ... non potresti sospendere tutto e aspettare che passi la finanziaria per riprendere i lavori ? Cioè, se hai in mente di cambiare i serramenti, ma aspetti che passi il 55% ci potrebbe essere un modo di far rientrare la spesa ...

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Novembre 2006, alle ore 23:06
    Io debbo restrutturare casa facendo interventi vari di isolamento, e solare.... tutti mi dicono che sarebbe opportuno iniziassi i lavori entro l'anno per rientrare nella legge del 36% e IVA 10%..... poi non si sa se la ripropongono.... volete forse dirmi che se nel frattempo passa la finanziaria potrei sommare anche il 55% in 3 anni??
    Ho capito male??

    ciao

  • ozzyno
    Ozzyno Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 07:57
    Scusate ragazzi vedo parlare di 36%, ma per il 2006 non è 41%???

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 08:18
    Scusate ragazzi vedo parlare di 36%, ma per il 2006 non è 41%???

    Da ottobre di questo anno fino a dicembre (salvo proroghe) la detrazione è passata dal 41 al 36% e l'IVA è passata dal 20 al 10%

    Quel che accadrà dopo dicembre non si sa

    ciao

  • ozzyno
    Ozzyno Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 08:54
    Grazie Urano non lo sapevo, io a luglio ho acquistato una termostufa con bonifico quindi posso applicare il 41% di detrazione

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 09:08
    Ciao!
    mi insinuo nella conversazione per chiedere chiarimenti: io sto effettuando la ristrutturazione di un podere e il computo prevede l'istallazione di pannelli solari per l'acqua calda sanitaria e doppi vetri per l'isolamento.

    rientro in questo tipo di agevolazione?
    come devo chiedere la detrazione?
    quale data fa fede? concessione edilizia, chiusura lavori, rilascio conformità impianti?

    c' è qualcosa anche riguardo a impianti di raffrescamento/riscaldamento? sto decidendo se mettere condizionatori inverter o fan coil e un agevolazione potrebbe essere una grossa discriminante...

    grazie mille dell'attenzione e saluti
    valentina

  • ftripic
    Ftripic Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 09:58
    Grazie per il suggerimento, anche se non mi è possibile sospendere i lavori. Quello che potrei fare è sospendere i pagamenti.

    Per l'iva e i rimborsi nella vecchia finanziaria faceva fede la data delle fatture.

    Speriamo che sia così anche per questi lavori.

    Ciao
    F.

  • mariro
    Mariro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 10:01
    Scusate, ma l'IVA al 10 è anche per il solo acquisto del materiale con fatturazione diretta a me senza manodopera?
    esempio: acquisto termocamino che poi mi monterà un idraulico oppure acquisto delle finestre direttamente dal produtore che poi il rivenditore mi installerà?grazie per chi vorrà rispondermi

  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 12:23
    Per valecioni
    non basta cambiare i serramenti, devi raggiungere un determinato livello di isolamento che è stato determinato da un'altra legge, però non so dirti di preciso quali sono ivalori. Penso che chi si occupa di queste cose dovrebbe sapere quali sono i valori entro i quali poter usufruire della detrazione. Lo stesso vale per l'isolamento dei muri: in pratica devi dimostrare che utilizzando determinate strutture la tua casa è così isolata da necessitare di un tot. di energia minimo sia per riscaldarla che per raffrescarla. Spero di esserti stata utile.
    Ciao

  • cipo.bro
    Cipo.bro Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 12:55
    Ho sentito dire che la detrazione del 55 % riguarda pure gli edifici di nuova costruzione. Ma solo se i metri cubi del nuovo edificio sono almeno 10.000.
    Qualcuno ne sa di più? Vi risulta?

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Novembre 2006, alle ore 13:32
    Molto esaustiva soft!

    grazie! a questo punto vedrò se chi di dovere sa' darmi più informazioni. altrimenti mi avventuro nella lettura dei documenti e poi torno qui da voi!

    saluti

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Novembre 2006, alle ore 14:03
    Per gli "edifici nuovi" la finanziaria prevede un contributo finanziario del 55% degli EXTRACOSTI per volumetrie maggiori di 10.000 mc.

    Per "edifici esistenti" è prevista una riduzione dell'imposta del 55% delle spese documentate entro 31.12.2007.
    Più precisamente sugli interventi di:
    1) installazione pannelli solari;
    2) sostituzione caldaie con caldaie a condensazione;
    3) riduzione del FEP del 20% rispetto al Dlgs n°192;
    4) interventi isolanti su edificio o parti di esso secondo tabella A della finanziaria stessa.

    NOTE:
    Il FEP rappresenta il fabbisogno energetico primario secondo il decreto Dlgs n°192... senza entrare nel dettaglio è una nuova legge che fissa dei parametri limite di consumo energetico (per saperne di più affidatevi a un tecnico di fiducia)

  • ftripic
    Ftripic Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Novembre 2006, alle ore 14:34
    Per chi fosse interessato http://www.governo.it/GovernoInforma/Do ... getico.pdf

    Ciao
    F.

    PS Non si capisce come attivare/attingere alle detrazioni

  • architettopercaso
    Architettopercaso Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Novembre 2006, alle ore 15:34
    Per chi fosse interessato http://www.governo.it/GovernoInforma/Do ... getico.pdf

    Ciao
    F.

    PS Non si capisce come attivare/attingere alle detrazioni

    ad una superficiale lettura, mi sembra che semplicemente venga aumentato da 36 a 55% la percentuale delle spese che si possono detrarre dall'irpef. quindi per un intervento che rientri tra quelli previsti per il risparmio energetico il 36% diventa 55% non 36+55.

    a parità di condizioni e requisiti (medesime le carte da presentare, fattura da pagare con bonifico etc...)

    ciao

    architettopercaso presto mamma

  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Novembre 2006, alle ore 15:40
    Devo proprio farmi fare fatture di lavoro entro dicembre...
    cappotto interno con isolante da 3cm in sughero e tramezza da 8....impianto idraulico con caldaia nuova....serramenti nuovi in pvc a alta resa termica ...speriam bene che diano indicazioni di come si può attuare sta cosa in fretta.

  • alexor
    Alexor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Novembre 2006, alle ore 15:53
    Scusate..
    ma queste detrazioni che dovrebbero passare dal 36 al 55 % valgono per fatture emesse dal 01 01 07?
    la finanziaria non parte da gennaio 07?
    grazie

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Novembre 2006, alle ore 16:10
    Per non incorrere ad eventuali problematiche io mi farei fatturare tutto nell'anno nuovo a finanziaria già in vigore.

    Comunque la finanziaria prevede la proroga per l?anno 2007 della detrazione dall?Irpef del 36% delle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie, fino ad un massimo di 48.000 euro per unità immobiliare, e dell?aliquota Iva del 10% sui lavori di manutenzione ordinaria. (Pur rimanendo attive anche nel periodo che va dal 1° ottobre al 31 dicembre 2006, per effetto del decreto Bersani (Legge 248/2006).)
    L?articolo 29 del ddl Finanziaria prevede che le agevolazioni si applicano agli interventi di cui all?art. 2 comma 5 della Legge 289/2002; il suddetto articolo richiama gli interventi indicati alle lettere a), b), c) e d) dell'articolo 31 della legge 457/1978.

    "Le agevolazioni sono concesse a condizione che il costo della manodopera sia evidenziato nella fattura."

  • heimrich
    Heimrich Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Dicembre 2006, alle ore 15:11
    La detrazione del 55% è sulle imposte dirette pagate, basta indicare sul 730 o modello unico l'importo della spesa sostenuta.
    Preciso che tra i vari interventi agevolabili vi è l'installazione di pannelli solari ma NON fotovoltaici. Il tetto di spesa agevolabile è diverso dai 48.000 euro relativo alla detrazione fiscal del 36%.
    L'unico problema, per ora, è che necesstita una certificazione energetica dell'edificio e non è chiaro che possa redigerla.
    La finanziaria ha disposto l'emanazione di chiarimenti entro 60 giorni della pubblicazione, quindi i primi di novembre.
    Saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img claudio011235
Buongiorno, ho appena concluso i lavori di ristrutturazione di una villetta inizialmente a rustico, in cui ho sforato i 96.000 € detraibili (rimane qualcosa per il risparmio...
claudio011235 28 Novembre 2020 ore 17:00 1
Img robi77
Nel mio terreno di proprietà (guaio) si è verificata una frana, a 5-40 mt dalla casa di residenza. - Sapete se posso fruire di detrazioni o sconto in fattura per...
robi77 25 Novembre 2020 ore 11:10 1
Img massimogiannini
Leggendo il Decreto Rilancio deduco che un intervento di rifacimento e isolamento termico delle superfici orizzontali come un tetto e dei balconi sono fattibili con detrazione...
massimogiannini 22 Novembre 2020 ore 22:36 39
Img flavio.
Buongiorno a tutti sono nuovo del forum. Chiedo una piccola consulenza a voi del settore poiché nell'ambito di un rifacimento ex novo di in bagno, per la quale non...
flavio. 09 Novembre 2020 ore 11:18 1
Img paolotardini
Buonasera a tutti, Vi scrivo per sottoporvi la seguente questione: Chi non percepisce reddito, può comunque beneficiare delle detrazioni per ristrutturazione (in...
paolotardini 01 Novembre 2020 ore 14:41 4
Notizie che trattano Detrazione del 55% per impianti a basso consumo energet che potrebbero interessarti


Tagli alle detrazioni fiscali

Normative - Approvata alla Camera la legge di conversione della Manovra Finanziaria che introduce una serie di tagli a tutte le agevolazioni fiscali, comprese quelle per la casa.

Bonus casa: possibile la proroga con la Legge di Bilancio 2020

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus casa ci sarà: è quanto affermato dal Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Palombelli. Ecco le novità in merito agli incentivi per i lavori in casa

Detrazioni fiscali per locazione solo con pagamenti elettronici

Affittare casa - In partenza il piano del Governo per la lotta all'evasione. Detrazioni fiscali possibili solo utilizzando mezzi di pagamento tracciabili: ecco le misure future.

Bonus ristrutturazioni ed Ecobonus: non spetta a chi acquista casa da impresa

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se l'impresa che esegue lavori di recupero del patrimonio edilizio e risparmio energetico vende l'immobile? I chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Sismabonus anche per società e per immobili in locazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sismabonus: previsto anche a favore delle società che danno in affitto immobili sui quali sono stati effettuati interventi antisismici. Ecco cosa dice il Fisco.

Ecobonus 2018: è attivo il portale online di Enea per la trasmissione dati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il portale online dell'Enea è attivo. Possibile effettuare la trasmissione dei dati per fruire dei benefici fiscali per interventi di riqualificazione energetica

Legge di Stabilità e tagli detrazioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Presentata la Legge di Stabilità per il 2013, che prevede tagli alle detrazioni, da cui sono escluse quelle per le ristrutturazioni, ma non quelle per i mutui.

Detrazioni 55% e fotovoltaico

Normative - La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia termica ed acqua calda.

Detrazioni per inquilini

Affittare casa - Esistono alcune agevolazioni fiscali grazie alle quali è possibile detrarre dall'IRPEF una parte delle spese sostenute per il pagamento dei canoni di locazione.
REGISTRATI COME UTENTE
320.592 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//