Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2021-01-09 11:37:41

Conversione impianto riscaldamento in ferro


Giuliocaminito
login
08 Gennaio 2021 ore 20:20 1
Buonasera,
sto per andare ad abitare in una casa fatta da mio nonno nel 1973.
L'impianto dei termosifoni è funzionante ed è in ferro a circuito aperto con vaso di espansione posizionato nel punto più alto della mansarda.
Attualmente c'è una caldaia a legna/carbone dell'epoca.
L'impianto ha funzionato due volte l'anno massimo, ma è rimasto sempre pieno e sembra non avere perdite.
Non funzionano solo due termosifoni appartenenti alla stessa colonna dell'ultimo piano, anche se l'acqua esce e anche bollente staccando i termosifoni, solo che è come se non riuscisse a fare circuito (se svito l'aria del termosifone esce acqua fredda).
Quindi mi è stato consigliato da mio zio di mettere innanzitutto una caldaia a gas, e fare il circuito chiuso con i jolly rimuovendo il vaso di espansione attuale, così da fargli fare circuito per bene.
La cosa che mi lascia perplesso è che mio padre si ricorda che quei due termosifoni funzionavano alla perfezione in passato, e anche bene!
Un altro conoscente, invece, mi sconsiglia di convertire l'impianto a circuito chiuso per via delle pressioni, però conosco diversi impianti in ferro di quella stessa epoca convertiti senza problemi.
Voi che fareste?
Corro questo rischio?
Oppure esistono anche caldaie a gas per vasi aperti?
Con il circuito chiuso risolvo anche il problema degli ultimi due termosifoni (stessa colonna) che non riescono a fare circuito anche se l'acqua calda gli arriva?
Tutti gli altri funzionano perfettamente e l'impianto non perde (o almeno sembra).
Grazie a chi mi può aiutare, Giulio
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 9 Gennaio 2021, alle ore 11:37
    Buongiorno Giulio, quesito interessante, sul piano tecnico. Ha pensato ad eventuali lavori, per beneficiare dei bonus fiscali di questo periodo?

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img raffaella pacini
Buonasera,avrei bisogno di info riguardo all'installazione di un nuovo impianto di riscaldamento in una casa nel centro storico, per ora ho soltanto una stufa a legna e un...
raffaella pacini 12 Maggio 2021 ore 23:57 2
Img luca.f
Salve,mi accingo ad iniziare una ristrutturazione totale di un vecchio terra cielo ( fondo e due piani) in centro storico dove camino e stufa al piano primo sono gli unici...
luca.f 11 Maggio 2021 ore 17:21 1
Img desmond
Buonasera a tutti,avrei bisogno di alcuni consigli.La casa in cui mi trasferirò è attualmente in fase di ristrutturazione e devo scegliere il tipo di impianto per il...
desmond 10 Marzo 2021 ore 10:06 1
Img arepo sator
Buongiorno, abito in condominio e ho un impianto di riscaldamento a pavimento che, per ragioni di sottodimensionamento, lascia le camere della zona notte molto fredde. È...
arepo sator 28 Novembre 2020 ore 08:39 1
Img kilgoretrout
Buongiorno, mi accingo a ristrutturare un appartamento anni 60, non abitato da circa 10 anni. Questo appartamento aveva un riscaldamento centralizzato con un'altra unità,...
kilgoretrout 01 Novembre 2020 ore 18:32 5
Notizie che trattano Conversione impianto riscaldamento in ferro che potrebbero interessarti


Impianto di riscaldamento, uso e spese

Condominio - Con l?autunno, come d?abitudine, si ripropongono tutte le tematiche inerenti l?uso dell?impianto di riscaldamento ed i relativi costi.Vediamo le

Come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento centralizzato?

Ripartizione spese - Ecco alcuni motivi e alcune informazioni su come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento condominiale, ma per farlo bisogna prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Riscaldamento: autonomo o centralizzato?

Ripartizione spese - L'impianto autonomo consente di impostare le temperature in base alle esigenze individuali, tuttavia non è detto che questo tipo di impianto porti sempre a dei consumi inferiori rispetto a quello centralizzato.

Consigli per risparmiare energia termica

Impianti di riscaldamento - Durante la stagione invernale accorgimenti semplici e piccole ristrutturazioni contribuiscono sensibilmente al risparmio energetico.

Termoregolazione e contabilizzazione autonoma

Ripartizione spese - La gestione e manutenzione dell'impianto è di competenza del condominio. In sostanza l'amministratore di condominio, dovrà provvedere a mantenerlo in buono stato.

Novità per impianti radianti

Impianti - Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti si stanno sempre più diffondendo nelle nostre abitazioni, anche grazie agli incentivi fiscali per l'istallazione

Regolazione Impianto a Pavimento

Impianti - Gli impianti a pavimento risultano particolarmente vantaggiosi, rispetto agli altri tipi di impianti, ma richiedono maggiori attenzioni per la regolazione.

Espansione Acqua Riscaldamento

Impianti di riscaldamento - Considerati degli impianti di riscaldamento, sia centralizzati che autonomi, il generatore riscaldandone l'acqua ne fa incrmentare sia il volume che la pressione

Strisce Radianti

Impianti - Tra i vari tipi di sistemi di riscaldamento ad irraggiamento, uno caratterizzato da coefficienti di emissione particolarmente elevati sono le strisce radianti.
REGISTRATI COME UTENTE
329.145 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//