• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
2006-06-06 07:39:01

Controsoffitto - 6654


Signomax
login
05 Giugno 2006 ore 07:58 9
Salve a tutti
io dovrei creare un controsoffitto il più vicino possibile al soffito per chè mi serve solo per coprire il soffitto.
Secondo voi, stando il più vicino poccibile al soffito quanti cm occorrono per creare un controsoffitto?
Grazie a tutti
  • ing.minozzi
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 08:06
    Esistono prodotti isolanti termicamente con spessori di 1-1,2 cm da applicare e finire solo con pittura.
    E' una spece di cartongesso, ma al posto del gesso c'è dell'isolante. Solitamente viene utilizzato per isolare le pareti fredde che creano condensa. Se chiedi a qualche ditta specializzata della tua zona sapranno dirti dove trovarlo o fornirtelo direttamente.

  • pantera
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 08:22
    Il telaio è 2 cm quindi in teoria se il livello del soffitto è giusto calcolando lo spessore del cartongesso abbassi di circa 3 cm.
    Perché vuoi coprire il soffitto?

  • signomax
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 08:25
    Garzie per le risposte
    perché ho comprato una casa vecchia che ha i travetti in ferro e che quindi (mi dicono) che farà sempre delle crepe in prossimità dei travetti, quindi pensavo di coprire tutto.
    è una stupidata?

  • pantera
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 11:08
    Diciamo che nemmeno il controsoffitto è immune dalle crepe.. Comunque tra le congiunture dei pannelli di cartongesso si mette una tela che stuccata dovrebbe garantire una certa compattezza. Penso che lo stesso sistema si potrebbe applicare sui travetti. Prova a chiedere in giro

  • mset
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 11:28
    Garzie per le risposte
    perché ho comprato una casa vecchia che ha i travetti in ferro e che quindi (mi dicono) che farà sempre delle crepe in prossimità dei travetti, quindi pensavo di coprire tutto.
    è una stupidata?

    il ragionamento è giusto ma...
    casa vecchia + crepe sul solaio in travetti (e presumo voltine) = non è il caso di dare un'occhiata al solaio???

    massimo

  • ing.minozzi
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 11:50
    Quasi certamente non sono crepe strutturali, ma semplici segni nell'intonaco dovuti alla differente dilatazione termica tra laterizio e ferro.

    Un'altra soluzione, in alternativa al controsoffitto, potrebbe essere quella di coprire il tutto con un intonaco con l'aggiunta di una rete in fibra di vetro per impedire a questo intonaco di "crepare".

  • mset
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 12:17
    Quasi certamente non sono crepe strutturali, ma semplici segni nell'intonaco dovuti alla differente dilatazione termica tra laterizio e ferro.

    Un'altra soluzione, in alternativa al controsoffitto, potrebbe essere quella di coprire il tutto con un intonaco con l'aggiunta di una rete in fibra di vetro per impedire a questo intonaco di "crepare".

    è il "quasi" che mi preoccupa... è vero che spesso la causa è la dilatazione termica ed il famigerato assestamento che tutti i costruttori nominano quando si presentano le crepe nelle case nuove, ma un'occhiatina di riguardo al solaietto non guasta mai... giusto ing.?

  • giacuratolo
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Giugno 2006, alle ore 22:37
    L'idea del controsoffitto credo sia buona e risolutiva. esistono profili da telaio per cartongesso da cm. 1,5 e cartongesso da 9 mm (c'è anche da 6mm ma te lo sconsiglio) in totale 24 mm.

    tra parete e lastre fai un filo finale di silicone siglillante acrilico verniciabile.

  • signomax
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Giugno 2006, alle ore 07:39
    Grazie a tutti per le risposte
    Si in effetti il solaio è fatto a voltini e la casa è a due piani, comunque credo che i solai siano apposto, le crepe (che poi sono solo crepe dell'intanaco che tra l'altro è molto fine) sono dovute a sbalzi termici e al microscopico ondulare dei travetti in ferro.
    Comunque ho sentito parlare della rete in fibra di vetro e mi piace perché credo sia una soluzione più durature rispetto al cartongesso, per caso qualqundo ha già utilizzato questa tecnica?
    E se io faccio un intonaco più spesso, dal momento che quello attuale è molto fine?
    Grazie ancora

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimiliano damato
Buongiorno.Vorrei creare gli ambienti salone cucina e ingresso funzionali e carini.Visto che la cuina viene spesso utiizzata da mia moglie.Considerando che ho questi ambienti...
massimiliano damato 20 Giugno 2024 ore 17:33 12
Img andrea2024
Ciao a tutti, mi hanno appena montato tre inferriate, secondo voi è normale che tutte le viti che entrano nei tasselli del muro siano in bella vista e senza protezioni?...
andrea2024 20 Giugno 2024 ore 12:38 5
Img couguida
Salve a tutti, vorrei fare una cabina armadio sulla parete da 323cm per una larghezza di 120cm.Il letto a contatto con la cabina e sulla parete da 153 cm di fianco al balcone un...
couguida 20 Giugno 2024 ore 12:18 19
Img stefdl
BuongiornoHo acquistato una casa al primo piano con un terrazzo 12 x 8 che al momento è riempito di terra.Inizialmente volevo mettere erba sintetica in tutto il terrazzo ma...
stefdl 19 Giugno 2024 ore 16:45 4
Img p.frigerio
Buonasera, stavo valutando la possibilità di montare sul tetto di casa dei pannelli fotovoltaici, per via del risparmio che possono generare in bolletta. Ho visto che ci...
p.frigerio 19 Giugno 2024 ore 12:46 21
346.966 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI