Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Consiglio per vasca da bagno


Ciao a tutti,
sto ristruttrando un bagno rettangolare di 195 cm per 272, vorrei mettere una vasca da bagno sotto la finestra di cui la larghezza è appunto 195 cm, la vasca che voglio mettere sarà di 170x70 non idromassaggio.
La domanda è: Posso pannellare frontalmente la vasca con le piastrelle arrivando al bordo sotto la vasca? Tanti dicono che se faccio così, al minimo movimento si creperebbe lo stucco che va appunto tra piastella e il sottobordo della vasca, che essendo appunto in materiale pastico, si muove, e muovendosi spacca lo stucco che unisce la piastrella con il sotto bordo della vasca. Ai lati, e cioè per i restanti 7,5 cm per lato, non ho problemi in quanto creo due muretti e li rivesto con le piastrelle, creando appunto una base da appoggio per la vasca stesso, dietro non si crea nessuno problema perchè mettendo il bordo vasca a filo muro, la piatrella lo andrà a coprire.
Quindi il problema resta davanti, come faccio
Faccio una parete da appoggio anche davanti di un paio di cm e la vasca la faccio appoggiare sopra?
Esteticamente però la cosa non è che mi entusiasma molto...
Voi cosa consigliate?
  • dallanzi
    Dallanzi Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 12:21
    Salve Leonardo, se il muratore posa come si deve la vasca, facendola appoggiare sui muretti in tramezze che farà, non vedo dove sia il problema, nel senso che tutte le paretine a vista che circondano la vasca vengono rivestite in ceramica. Solitamente il rivestimento si "infila" appena sotto l'aletta del bordo.
    rispondi citando
  • leonardo007
    Leonardo007 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 13:55
    Ciao Dallanzi, grazie per la risposta.

    Allora, forse ho capito cosa intendi, tu dici di far realizzare una "culla" con quattro tramezzi da 8/10 cm a forma di rettangolo sui 4 lati dove appunto appoggia la vasca, lasciando 7,5 cm per i lati (considerando che lo spazio è di 195 cm e la vasca 170cm, rimangono 15 cm, che dividendoli diventano 7,5 per parte) e circa 2,5 cm per la parte frontale e altri 2,5 cm per la parte posteriore della vasca (non volgio esagerare perchè è gia un bagno piccolino, se poi consideriamo l'apertura della porta da 70 cm, è meglio non esagerare con la "culla"), e stare appunto con 75 cm di ingombro (70 cm di profondità vasca piu i 5 cm divisi appunto per 2,5 cm per parte arriviamo a 75 cm.

    Una volta fatte queste 4 tramezze, si riveste il tutto e dopo di che si mette la vasca, giusto?

    O dici prima di fare le intramezze, mettere la vasca e poi piastrellare in modo da coprie i bordi con un centimetro di piastrelle e fermare anche la vasca in modo che non si muove più?

    Grazie mille e buona domenica.

    Leonardo.
    rispondi citando
  • leonardo007
    Leonardo007 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 14:01 - ultima modifica: Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 14:03
    rispondi citando
  • dallanzi
    Dallanzi Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 14:42
    Come vedi dal disegno (mi scuso per la qualità) il rivestimento in ceramica non deve toccare il bordo della vasca. 
    rispondi citando
  • leonardo007
    Leonardo007 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 15:46 - ultima modifica: Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 15:50
    Grazie ancora per il tuo interesse, non vorresi sembrare scortese, ma non si è capito un granchè dal tuo disegno, ma sicuramente sono io a non interpretare bene il tuo disegno, premesso questo, forse è meglio che ci spieghiamo a parole:
    Una volta fatte queste 4 tramezze, si riveste il tutto e dopo dici di mettere la vasca, come questa foto che ti allego?
    O dici prima di fare le intramezze, mettere la vasca e poi piastrellare in modo da coprie i bordi con un centimetro di piastrelle e fermare anche la vasca in modo che non si muove più?

    rispondi citando
  • dallanzi
    Dallanzi Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 15:50
    Macchè scortese! :)
    prima si fanno gli appoggi a terra e le pareti, si appoggia la vasca (chiaro che l'idraulico deve aver modo e spazio per allacciare gli scarichi), si intonacano le pareti al grezzo e si incolla la ceramica, facendola entrare un minimo (anche qualche mm) sotto il bordo della vasca, senza farlo entrare in contatto con lei. proprio come nel mio stupendo disegno... :D
    rispondi citando
  • leonardo007
    Leonardo007 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 17:39
    Allora, questo è un lavoro pulito che mi piacerebbe fare, all'inizio non era così il discorso, ma a quanto pare la soluzuone migliore, anche se vado a sacrificare spazio, è questa.
    Per fare questa soluzione, e cioè incullarla, non bisogna prima creare le 4 tramezze, piastrellarle e poi posizionare la vasca?
    Sbaglio?

    rispondi citando
  • leonardo007
    Leonardo007 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 18:07
    Giusto per essere chiari, questa è la prima soluzione che intendevo fare, e cioè appoggiare la vasca a filo di piastrella (mi riferisco al frontale/pannello anteriore), se questa si può fare, è quella che fa risparmiare cm preziosi a un bagno piccolo come il mio.
    Ovviamente dietro, io la vasca la farei appoggiare direttamente al muro intonacato, per poi scendere con le piastrelle e arrivare sul bordo superiore della vasca, in modo che l'acqua non filtri dietro la vasca con il rischio di creare umidità, e nello stesso tempo il rubinetto non ha bisogno di nessun raccordo per allungarlo, in quanto più ti stacchi dal muro con la vasca, più il becco del rubinetto rischia di non far cadere l'acqua direttamente nella vasca, ma appunto sul bordo vasca...
    Grazie ancora.

    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 20:07
    Compra la vasca,fai un appoggio vasca su tutto il lato lungo e quello corto a parete,appoggi la vasca ,sotto la vasca vanno realizzati degli appoggi in muratura tre ,quatto appoggi,realizzi parete in muratura facendo anche il riempimento dei 15cm che ti mancano,i 15 cm mancanti li pou fare a sotto lilo bordo o a filo vasca,intonaco e rivesti,prima di intonacare lascia qualche foto nella muratura e riempi l'intercapedine fra vasca e murature con schiuma ,8 bombolette dovrebbero bastare,prima di mettere la schiuma riempila d'acqua ,se hai paura che la vasca in plastica possa creare problemi allo stucco esistono bellissime vasche in acciaio
    rispondi citando
  • leonardo007
    Leonardo007 Ricerca discussioni per utente Radiante
    Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 20:35 - ultima modifica: Domenica 30 Novembre 2014, alle ore 20:38
    Compra la vasca,fai un appoggio vasca su tutto il lato lungo e quello corto a parete,appoggi la vasca ,sotto la vasca vanno realizzati degli appoggi in muratura tre ,quatto appoggi,realizzi parete in muratura facendo anche il riempimento dei 15cm che ti mancano,i 15 cm mancanti li pou fare a sotto lilo bordo o a filo vasca,intonaco e rivesti,prima di intonacare lascia qualche foto nella muratura e riempi l'intercapedine fra vasca e murature con schiuma ,8 bombolette dovrebbero bastare,prima di mettere la schiuma riempila d'acqua ,se hai paura che la vasca in plastica possa creare problemi allo stucco esistono bellissime vasche in acciaio
    Grazie anche a te, allora non è proprio cosi facile....!?!?!?
    Ne ero certo cmq...!!!
    Ma per le mattonelle messe a filo bordo come nell' ultima foto allegata, ci sono problemi che con l'andare del tempo crepi lo stucco tra piastella e filo sotto bordo piastrella?
    P.s. quelle in acciaio costa molto di più della classica?


    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img rbrrrb
Buongiorno, ho un bagno vecchio con dei sanitari di color champagne, l'altro giorno mi sono accorta che la vasca su un lato nascosto presenta ruggine e un foro. C'è qualche...
rbrrrb 13 Febbraio 2017 ore 16:43 2
Img alabisodeveze
Sto cercando di ricostruire un bagno stile giapponese (Ofuro), con una vasca piccola e profonda, per stare "in ammollo" da seduti. La vasca sarà nello stesso spazio della...
alabisodeveze 16 Gennaio 2019 ore 21:30 2
Img vincenzopugliese
Salve, ho un problema generato da un errore dell'architetto. Il rivestimento del mio bagno ha una parte bassa liscia fino a 60 cm e poi continua con un rivestimento " ondulato"...
vincenzopugliese 12 Settembre 2017 ore 15:09 6
Img fedrigo culeacdiana
Buongiorno,ho cercato da per tutto informazioni su come installare una vasca da appoggio o freestanding ma purtroppo niente.Volevo sapere se a differenza della vasca normale...
fedrigo culeacdiana 17 Dicembre 2015 ore 08:58 3
Img gemini84it
Ciao, la casa in costruzione che sto per acquistare ha due bagni, uno nella zona giorno, e l'altro zona notte.Pensavo di mettere ad uno la doccia e all'altro la vasca angolare.Dal...
gemini84it 24 Gennaio 2014 ore 21:54 2
Notizie che trattano Consiglio per vasca da bagno che potrebbero interessarti
Una Sorgente in bagno by Teuco

Una Sorgente in bagno by Teuco

Vasche e docce - Oggi il vero lusso è rappresentato dalla semplicità, dal ritorno alla natura e alle sensazioni piacevoli che questa può donare. Sensazioni piacevoli
Soluzioni innovative per un bagno mini

Soluzioni innovative per un bagno mini

Bagno - Anche se una recente indagine ha rilevato che il bagno è una delle stanze preferite dagli italiani, non sempre nelle nostre case si dispone di un ambiente ampio, e così si deve rinunciare alla vasca, regina della situazione.
Pareti per la vasca da bagno

Pareti per la vasca da bagno

Vasche e docce - Ritorna senz'altro utile poter usufruire anche della vasca da bagno come una normale doccia. Installando una parete fissa o apribile, la vasca diventa box doccia.

Vasche da bagno a colori

Vasche e docce - Dimenticate il classico bianco: le vasche da bagno possono essere lo strumento per portare un tocco di colore all'interno del bagno, diventando assolute protagoniste.

Distanze minime tra i sanitari in bagno

Zona bagno - Alcuni consigli sulle distanze minime da utilizzare tra i componenti sanitari al fine di garantire un corretto uso degli stessi.

Modifiche alla vasca da bagno per facilitare l'igiene personale degli anziani

Vasche e docce - Un piccolo accorgimento per inserire uno sportellino nella vasca o convertirla in doccia può essere di grande aiuto per chi fa un po' di fatica a muoversi.

Meravigliose vasche da bagno in vetro

Vasche e docce - Le vasche da bagno in vetro rappresentano l'ultima frontiera in materia di arredo bagno: oltre a svolgere la loro funzione, impreziosiscono l'ambiente con stile.

Colore in bagno

Bagno - Piaceranno ad un pubblico giovane, queste proposte dall'ultima edizione di Cersaie, dove la nota dominante e' il colore.

Doccia o vasca?

Vasche e docce - L'eterno dilemma progettuale quando si deve decidere la sistemazione del bagno di casa: doccia o vasca? Quando metterle entrambe potrebbe rivelarsi un errore.
REGISTRATI COME UTENTE
305.810 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie