Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Come creare nuova presa antenna tv?


Francescomcenroe
login
31 Dicembre 2007 ore 14:51 3
Ciao a tutti,
scusate la mia ignoranza ma sono a chiedervi aiuto per la seguente questione:
vorrei creare una nuova presa antenna TV in una stanza che attualmente non ne ha;
mi chiedo: una volta intercettato il cavo tv nelle scatole di derivazione che devo fare?
Posso sdoppiare in qualche modo (come?) il cavo ed arrivare in scatola dove voglio?
Oppure devo per foza partire dalla presa tv esistente in altra stanza, sdoppiare il tutto, passare nelle canaline con il cavo nuovo fino a dove voluto?
Che altro?
Si tratta di un lavoro che potrei fare io (uomo della strada assolutamente ignorante in materia) oppure devo affidarmi ad un tecnico?
Rischi? Costi?
Grazie infinite a chi risponderà e ringrazio ulteriormente anticipatamente se saranno fornite indicazioni precise sul da farsi.
Ciao e buon anno.
  • stefan
    Stefan Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 31 Dicembre 2007, alle ore 15:22
    Tecnicamente devi trovare la discesa principale dell'antenna, qui dovrebbe esserci un partitore TV con un ingresso e tante uscite quante sono le prese della tua casa. Se ci sono posti liberi, colleghi un cavo coassiale 75 ohm e lo porti dove ti serve, altrimenti ne devi comprare uno con qualche posto in più e procedere come sopra. Questo purchè tu non abbia in casa già 5-6 posti TV o non debba percorrere molta strada. Oppure, soluzione leggermente più scadente, prendi una presa TV, la più vicina dove devi andare, gli monti un passante 75 ohm e vai alla tua nuova presa.
    Non girare con il coassiale dentro le guaine dei fili elettrici e se vuoi usare una stessa scatola, metti un divisorio.
    Okkio perchè se fai dei vulgaris paralleli con le prese TV, dimezzi l'impedenza (75 ohm) e perdi parecchio segnale nelle prese coinvolte.
    rispondi citando
  • francescomcenroe
    Francescomcenroe Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Gennaio 2008, alle ore 23:26
    Grazie, sei stato chiarissimo. Il mio problema è che non ho identificato la discesa principale dell'antenna ma solo dove il cavo passa in alcune scatole di derivazione. Speravo quindi fosse possibile operare su tali tratti ma mi par di capire che non sia possibile. Ultima domanda: hai esperienza di quei ripetitori di segnale antenna wireless? Grazie.
    rispondi citando
  • paolo57
    Paolo57 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Gennaio 2008, alle ore 08:13
    Salve francesco per il tuo quesito ti posso consigliare questa procedura:
    individuare cavo segnale tv possibilmente pricipale, tagliarlo ed inserire un derivatore passante a -6db . in pratica il segnale tv non viene attenuato per le prese esistenti e ne viene prelevata una parte per la nuova presa.
    Oppure se hai più comodo da una presa esistente ,esistono prese tv con divisore interno che divide il segnale tra la presa esistente e la nuova.
    in pratica sostituisci la presa esistente con presa nuova con divisore , parti con filo coassiale alla nuova presa oppure solo filo con spinotto tv terminale
    Logicamente il segnale che ti arriva nell'alloggio si spera che sia non di scarso livello.
    ciao
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img vin76
Buon giorno,ho un grosso problema e da tempo che mi salta il salvavita anche di notte, non riesco a trovare il guasto.Chi mi puo dire cosa fare?Grazie...
vin76 23 Settembre 2014 ore 18:05 2
Img franksurax
Ciao,vivo in un condominio terminato di costruire da circa 2 anni da parte del costruttore, che ha fornito quindi garanzia decennale.2 mesi fa, 2 condomini hanno messo delle...
franksurax 05 Dicembre 2016 ore 14:47 2
Img berardinelli
Buongiornoil condominio è del 1973, il costruttore non ha mai avuto l'abitabilità.Ora l'amministratore si trova a richiedere i certificati gas ed elettrico a tutti i...
berardinelli 27 Agosto 2014 ore 09:43 4
Img professionelettrico
Troppi infortuni per cause elettriche, ancora oggi, a distanza di 26 anni dalla entrata in vigore della Legge 46/90.Spesso le cause sono da ricercarsi nella approssimazione nella...
professionelettrico 21 Gennaio 2016 ore 22:08 1
Img gemmapo
Ho un piccolo appartamento al mare, in una casa di due piani costruita nel 1963.I contatori dell'elettricità si trovano nell'androne di ingresso.Il mio appartamento si...
gemmapo 16 Ottobre 2014 ore 02:21 1
Notizie che trattano Come creare nuova presa antenna tv? che potrebbero interessarti
Cercare guasto impianto elelttrico

Cercare guasto impianto elelttrico

Impianti - L'intervento delle protezioni automatiche in un impianto elettrico può essere provocata dalla presenza di un guasto all'impianto stesso o ad un'apparecchiatura.
Misura di Terra

Misura di Terra

Impianti - Impianto di terra e dispositivo di protezione automatico, comunemente detto salvavita o differenziale, in simbiosi garantiscono una adeguata e giusta sicurezza.
Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Impianti di riscaldamento - Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.

Carichi Elettrici in Casa

Impianti - Qualsiasi apparecchiatura collegata ad un impianto elettrico, dalla quale trae alimentazione per il suo funzionamento, è considerata un carico elettrico.

Glossario Impianti Elettrici Civili

Impianti - L'utilizzo di un linguaggio appropriato e di precisi termini tecnici favorisce la comunicazione e facilita i confronti con i tecnici durante l'esecuzione dei lavori.

Sicurezza con cercafase, cercametalli e tester

Idee fai da te - La messa in sicurezza dell'impianto elettrico passa attraverso l'utilizzo di strumenti come cercafase, cercametalli e tester, in grado di individuare eventuali guasti.

Prese italiane

Impianti - Innumerevoli sono le prese elettriche per l'adduzione della corrente elettrica ai vari elettrodomestici ed alle lampade presenti in casa: in Italia ce ne sono 4 tipi.

Cavi elettrici

Impianti - Caratteristiche costruttive e funzionali dei cavi elettrici, elementi indispensabili nella realizzazione degli impianti tecnici presenti nelle nostre abitazioni

Impianto elettrico: interruttori, sezionatori e relè

Impianti elettrici - Interruttori, sezionatori e relè sono i più comuni dispositivi di manovra e protezione cavi negli impianti elettrici comuni presenti nelle nostre abitazioni.
REGISTRATI COME UTENTE
306.891 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie