Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2012-09-28 14:50:51

Asciugatura e interventi sul massetto dopo allagamento


Anonimo
login
28 Settembre 2012 ore 12:30 1
Ciao a tutti, vi scrivo perché ho un grosso problema e spero che qualcuno possa darmi un consiglio... Io e mio marito ci siamo da poco sposati e stavamo per andare a vivere in un appartamento di recente costruzione (2005) acquistato a giugno, quando nel bagno del piano seminterrato (la zona notte) si è rotto un tubo dell'acqua calda. Purtroppo ce ne siamo accorti dopo circa mezza giornata e l'acqua ormai era alta circa 3 cm. Ovviamente tutto il parquet è saltato e l'umidità è salita anche al piano superiore creando crepe nell'intonaco. Un disastro insomma! Il giorno dopo abbiamo fatto subito togliere tutto il parquet con piccone e martello pneumatico.

Ora a distanza di una settimana c'è puzza di cemento bagnato, comincia a vedersi un po' di muffa alla base di alcune pareti e l'umidità del massetto è tra il 4% e il 4,2%. L'alta umidità è presente anche sui muri fino a 30 cm da terra.
Abbiamo messo un deumidificatore giorno e notte, la mattina apriamo le finestre e la sera le chiudiamo. Stiamo pensando anche di tenere accesi i termosifoni.

Noi in seguito vorremmo mettere un laminato flottante (la spesa non era prevista e non ce la sentiamo di rimettere il parquet vero), e c'è chi dice che per farlo occorre attendere almeno 3 settimane che asciughi tutto, altri dicono ci vorranno 3 mesi...

Ci è stato consigliato per velocizzare i tempi e togliere la colla del vecchio parquet di dare anche "una scaldata con la fiamma ossidrica" ma non so se sia una procedura adatta...

Invece per la questione massetto, che ora è abbastanza rovinato con dislivelli fino a mezzo centimetro, ci dicono che non appena è asciutto, ossia quando l'umidità scende a massimo il 2%, dovremo mettere un primer, l'autolivellante e poi sotto al laminato la barriera vapore e un tappetino termoisolante.

Data la situazione non abbiamo fretta, vorremmo fare le cose per bene, ma se aveste qualche idea per ridurre i tempi non ci dispiacerebbe! Sempre considerando che la mia preoccupazione più grande è quella di scongiurare il pericolo di muffe, dato che una parte della camera verrà adibita a cabina armadio e già questo aumenta di molto le probabilità!

Vi sarei quindi grata se mi deste consigli, pareri o eventuali correzioni sugli interventi che stiamo facendo e dovremo fare... Io purtroppo non ho la minima esperienza in questo settore e nemmeno mio marito...
Vi ringrazio di cuore!
  • cohibaiba
    Cohibaiba Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 28 Settembre 2012, alle ore 14:50
    Non sono un esperto di problemi di umidità ma direi che l'unica è aspettare.
    Se davvero il massetto è al 4% direi che siete a buon punto.
    Il valore massimo di tollerabilità per la posa del parquet mi pare del 2.
    Quando non c'è più umidità residua, rimuovete le efflorescenze saline e ripristinate l'intonaco ammalorato.
    Potreste anche rimuovere subito l'intonaco per facilitare l'evaporazione dai muri se il danno è grave ma sarebbe necessario un sopralluogo di personale competente.
    Tenete sotto controllo eventuali muffe, se dovessero svilupparsi.
    E' difficile prevedere i tempi in quanto non è proprio facile sapere la profondità del danno.
    In ultimo, toglierei comunque tutta la colla residua, per fare un lavoretto più lineare sul massetto da ripristinare. La procedura con primer ed autolivellante è corretta.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img couguida
Buonasera a tutti, sto valutando l’acquisto di un immobile da ristrutturare. Ne ho visionato uno a piano terra di circa 80mq. É una soluzione esposta su un solo...
couguida 13 Agosto 2022 ore 10:38 11
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
REGISTRATI COME UTENTE
339.501 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//