Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Aggiungere una presa elettrica all'impianto


Salve,
sto facendo dei lavori di ristrutturazione a casa e in una delle stanze dove sto lavorando vi è una sola presa a muro.
Ho intenzione di fare una traccia per aggiungere un'altra presa, vorrei solo sapere se aggiungendo quest'ultima rispetto al progetto dall'impianto rischio di mandare in sovraccarico tutto quanto o no?
Oppure se posso procedere con la traccia e con l' installazione della cassettina.
Grazie in anticipo a chi mi risponderà!

  • paganetor
    Paganetor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 18 Novembre 2017, alle ore 20:50
    Sovraccaricarlo no... tieni presente che dipende sempre da cosa colleghi a quel ramo dell'impianto.
    Per dire, non metterci microonde, tostapane e macchinetta del caffé, perché accesi insieme insieme (tipo a colazione) rischi che i cavi elettrici si scaldino (o che addirittura non regga il contatore).

    Inoltre, dovrai far aggiornare anche la certificazione dell'impianto da un installatore elettrico.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Domenica 19 Novembre 2017, alle ore 11:00
    Ciao,
    allora è meglio far intervenire direttamente chi ha fatto l'impianto.
    Ah! tieni presente che ora si possono fare delle prolunghe per aggiungere un punto luce senza fare traccia, in pratica da quanto so, si tratta di un film elettrificato da applicare a parete, e successivamente stuccabile e rifinibile con la pittura personalizzata.
    Poi non si fa altro che applicare gli innesti all'attuale cassetta a muro e dall'altra parte con i relativi plug-in al punto luce desiderato.
    rispondi citando
  • paganetor
    Paganetor Ricerca discussioni per utente Jovis
    Domenica 19 Novembre 2017, alle ore 14:29
    Ciao,
    allora è meglio far intervenire direttamente chi ha fatto l'impianto.
    Ah! tieni presente che ora si possono fare delle prolunghe per aggiungere un punto luce senza fare traccia, in pratica da quanto so, si tratta di un film elettrificato da applicare a parete, e successivamente stuccabile e rifinibile con la pittura personalizzata.
    Poi non si fa altro che applicare gli innesti all'attuale cassetta a muro e dall'altra parte con i relativi plug-in al punto luce desiderato.
    Tipo questo:

    https://www.elettricomagazine.it/2016/09/06/next-tape-realizzare-un-collegamento-elettrico-senza-lasciare-traccia/
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Paganetor
    Lunedì 20 Novembre 2017, alle ore 08:48
    tipo questo:

    https://www.elettricomagazine.it/2016/09/06/next-tape-realizzare-un-collegamento-elettrico-senza-lasciare-traccia/
    Si esatto,
    tipo quella che hai postato tu, veramente interessante, solo che bisogna prestare attenzione qualora si debba piantare un chiodo per appendere un quadro.
    Cmq, in quel caso esistono i vari termografi e rilevatori portatili reperibili a costi contenuti:-))
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img berardinelli
Buongiornoil condominio è del 1973, il costruttore non ha mai avuto l'abitabilità.Ora l'amministratore si trova a richiedere i certificati gas ed elettrico a tutti i...
berardinelli 27 Agosto 2014 ore 09:43 4
Img vin76
Buon giorno,ho un grosso problema e da tempo che mi salta il salvavita anche di notte, non riesco a trovare il guasto.Chi mi puo dire cosa fare?Grazie...
vin76 23 Settembre 2014 ore 18:05 2
Img franksurax
Ciao,vivo in un condominio terminato di costruire da circa 2 anni da parte del costruttore, che ha fornito quindi garanzia decennale.2 mesi fa, 2 condomini hanno messo delle...
franksurax 05 Dicembre 2016 ore 14:47 2
Img gemmapo
Ho un piccolo appartamento al mare, in una casa di due piani costruita nel 1963.I contatori dell'elettricità si trovano nell'androne di ingresso.Il mio appartamento si...
gemmapo 16 Ottobre 2014 ore 02:21 1
Img professionelettrico
Troppi infortuni per cause elettriche, ancora oggi, a distanza di 26 anni dalla entrata in vigore della Legge 46/90.Spesso le cause sono da ricercarsi nella approssimazione nella...
professionelettrico 21 Gennaio 2016 ore 22:08 1
Notizie che trattano Aggiungere una presa elettrica all'impianto che potrebbero interessarti
Prese italiane

Prese italiane

Impianti - Innumerevoli sono le prese elettriche per l'adduzione della corrente elettrica ai vari elettrodomestici ed alle lampade presenti in casa: in Italia ce ne sono 4 tipi.
Carichi Elettrici in Casa

Carichi Elettrici in Casa

Impianti - Qualsiasi apparecchiatura collegata ad un impianto elettrico, dalla quale trae alimentazione per il suo funzionamento, è considerata un carico elettrico.
Cercare guasto impianto elelttrico

Cercare guasto impianto elelttrico

Impianti - L'intervento delle protezioni automatiche in un impianto elettrico può essere provocata dalla presenza di un guasto all'impianto stesso o ad un'apparecchiatura.

Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Impianti di riscaldamento - Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.

Elettricità Sicurezza Comfort

Impianti - La diffusione di multi prese e prolunghe nelle comuni abitazioni è dovuta al divario esistente tra le esigenze per le quali sono stati realizzati gli impianti elettrici e le loro variazioni.

Spine e Prese Elettriche

Impianti - Una spina elettrica è un dispositivo di connessione che può essere collegato ad una presa elettrica complementare, per l'alimentazione di un apparecchiatura.

Sostituzione presa elettrica

Idee fai da te - Sostituire una presa elettrica è un'operazione semplice, che però richiede particolare attenzione alla sicurezza e la messa in atto di alcune precauzioni.

Misura di Terra

Impianti - Impianto di terra e dispositivo di protezione automatico, comunemente detto salvavita o differenziale, in simbiosi garantiscono una adeguata e giusta sicurezza.

Impianto elettrico di cantiere

Impianti elettrici - Semplici verifiche visive permettono di stimare in prima approssimazione l'affidabilità dell'impianto elettrico del cantiere di casa propria in ristrutturazione.
REGISTRATI COME UTENTE
305.830 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie