Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Iva al 10% per porte e piastrelle?


Njnye
login
13 Giugno 2008 ore 09:13 7
Ciao a tutti...
Ho consultato questa tabella e mi pare di capire che per le porte è possibile richiedere l'iva al 10%.
A noi il venditore l'ha negato.
Visto che la cifra non è trascurabile (la differenza di iva supererebbe i 1000 euro) vorremmo capire come comportarci.
Lo stesso problema si è verificato con le piastrelle. Ci sono testi di legge a cui appellarsi?
Ho letto il testo dell'agenzia delle entrate dello scorso anno ma specificava la questione.
Grazie
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 13 Giugno 2008, all or 09:48
    N realtà sui "beni finiti" acquistati dall'utente finale privato "sarebbero" assoggettati all'Iva ordinaria, ma:

    Resta ferma l'applicazione dell'aliquota Iva ridotta al 10% alle prestazioni e ai beni finiti acquistati per gli interventi di restauro, risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia individuate dall'articolo 3, lettere c) e d) del Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, approvato con DPR 6 giugno 2001, n. 380 (precedentemente elencate nell'art.31della legge 5 agosto 1978, n. 457).

    Fai quindi valere le tue ragioni (se possibile), qui il modulo di autocertificazione da consegnare al venditore, che però non ha "l'obbligo" di appligare l'agevolazione:

    http://www.condomini.altervista.org/Mod ... volata.htm

    Se troverai ostacoli insormontabili dovrai cambiare fornitore oppure far acquistare i beni all'impresa che li installa che poi te li fatturerà senza problemi con l'Iva agevolata.
    rispondi citando
  • mariro
    Mariro Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Giugno 2008, all or 10:24
    Lo stesso problema si è verificato con le piastrelle. Ci sono testi di legge a cui appellarsi?

    ..devi guardare il DPR 633 del 26/10/1972, tab. A Parte III art. 127-terdecies...per l'acuisto dei beni finiti l'iva è sempre al 10% al di là delle varie finanziarie...sia chiaro ... ma solo nel caso di ristrutturazioni/restauri, no di manutenzione ord e straord...
    per le pistrelle se le acquisti te l'iva è al 20%...non è un bene finito...
    sono le uniche cose che ho capito bene...
    saluti
    rispondi citando
  • danoldo
    Danoldo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 18 Giugno 2008, all or 10:58
    ...credo di avere definitivamente capito che:

    in caso di MANUTENZIONE STRAORDINARIA l'iva è al 10% su tutto, anche sui semilavorati, ma che in caso di BENI SIGNIFICATIVI, ad esempio porte, finestre, ecc... valga la regola dell'iva al 10% fino al concorrimento della manodopera e al 20% per la parte eccedente.
    Inoltre, è NECESSARIO dividere manodopera e materiali se si vuole la detrazione del 36% o del 55% a seconda dei casi.

    in caso di RISTRUTTURAZIONE l'iva è al 20% sui semilavorati, piastrelle, cartongesso, ecc... mentre per i beni significativi è SEMPRE al 10% senza calcolo della differenza fra manodopera e materiali.

    Resta quindi da vedere cosa si intende per l'una e per l'altra cosa perché la giurisprudenza è su tali ipotesi abbastanza incasinata.
    Su wikipedia ne parla in modo abbastanza chiaro.
    rispondi citando
  • anonimo
    Anonimo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Luglio 2008, all or 10:29
    Ciao Condominiale,

    pui gentilmente confermare se l'interpretazione di danoldo in merito all"IVA al 10% sulla manutezione straoridnaria corrisponde al vero?

    Grazie,
    pikkia

    ===============================================
    '...credo di avere definitivamente capito che:

    in caso di MANUTENZIONE STRAORDINARIA l'iva è al 10% su tutto, anche sui semilavorati, ma che in caso di BENI SIGNIFICATIVI, ad esempio porte, finestre, ecc... valga la regola dell'iva al 10% fino al concorrimento della manodopera e al 20% per la parte eccedente.
    Inoltre, è NECESSARIO dividere manodopera e materiali se si vuole la detrazione del 36% o del 55% a seconda dei casi.
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Luglio 2008, all or 12:55
    In linea di massima confermo quanto sopra.

    Consulta comunque le tabelle nel solito link:

    http://www.condomini.altervista.org/Det ... azione.htm
    rispondi citando
  • danoldo
    Danoldo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Luglio 2008, all or 13:43
    Grazie per il "linea di massima"
    rispondi citando
  • paolaansaldi
    Paolaansaldi Ricerca discussioni per utente
    Martedì 9 Febbraio 2016, all or 14:00
    Sì, ci sono delle leggi...e purtroppo dicono questo: http://rifaccio.casa/2016/iva-agevolata-per-la-ristrutturazione-quando-ce-il-10/
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img queltaleale
Buondì, purtroppo ho avuto un problema on la serratura CISA doppia mappa di casa mia. Si era bloccata così uno è venuto e mi ha trapanato la serratura...
queltaleale 28 Settembre 2020 ore 18:58 7
Img francescavela
Ciao a tutti!Ho conosciuto il forum grazie a delle ricerche per l'arredo della mia nuova abitazione, che sto ristrutturando. Innanzitutto vi ringrazio, il forum è un'enorme...
francescavela 28 Settembre 2020 ore 16:46 4
Img queltaleale
Buondì, ho un portoncino vecchia Milano da dove entro nella mia abitazione. Il portoncino da sul cortile interno del mio stabile. Il portoncino è messo nel complesso...
queltaleale 28 Settembre 2020 ore 16:16 3
Img cukden
Buongiorno, ho intenzione di acquistare una villetta a rustico, di cui mancano tutti gli impianti, pavimentazione e rifiniture varie. Vi allego alcune voci del preventivo, vorrei...
cukden 28 Settembre 2020 ore 16:04 3
Img antopal
Buongiorno, ho deciso di sostituire la caldaia solo per la parte acqua sanitaria con uno scaldabagno elettrico. L'idrauilico ha installato un rubinetto all'uscita del flessibile...
antopal 28 Settembre 2020 ore 11:52 7
REGISTRATI COME UTENTE
316.927 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//