Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Intervento di sanificazione di un locale appartamento e rivestimento con pannelli in silicato di calcio


Salve.
Vorrei dei chiarimenti su un intervento che devo fare all'interno della mia abitazione in condominio.
In sostanza si tratta di rivestire l'intonaco delle pareti e del soffitto di una stanza, pervio trattamento di sanificazione, con delle lastre in calcio silicato per evitare i ponti termici, migliorando l'isolamento termico, il tutto per evitare la formazione di muffa e condensa.
Vorrei sapere se questo intervento è compreso tra quelli fruibili con l' agevolazione fiscale al 50%, perché nella guida fiscale 2018 non ho trovato una voce simile, l'elenco non è esaustivo come pure il decreto degli interventi in libera edilizia.
Mi sembra che sia un intervento tra quelli considerati di Libera Edilizia ai sensi del Decreto Ministeriale 02/03/2018 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, perciò non necessiterebbe di alcuna preventiva autorizzazione da parte del Comune di residenza.
Nel caso cosa dovrei allegare per ottenere i benefici fiscali se questo documento non fosse da richiedere.
Dichiarazione sostituiva di atto di notorietà?
Come redigerla?
Poi la ditta che eseguirà il lavoro, Ditta individuale, è esentata dalla produzione di fatture con l'applicazione dell' IVA ovvero agevolata, perché ricadente in una delle categorie agevolate legge di stabilità 190/2014.
Perciò chiedo quale documentazione dovrei produrre, sia sotto l'spetto tecnico che fiscale,ai fini dell'agevolazione fiscale, considerando anche che i materiali necessari all'intervento saranno acquistati direttamente da me (che aliquota dovrà essere applicata se acquisto del committente e quale nel caso di acquisto dalla Ditta in regime di agevolazione fiscale).
Grazie.
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 17 Maggio 2018, all or 11:02
    Ciao, nel frattempo che legga il tuo post un tecnico."visto che io non sono esperto in materia" ti posso consigliare un servizio esclusivo di qst portale:.lavorincasa.it/consulenza-legale-fiscale-e-condominiale-sulla-casa
    dove troverai professionisti competenti.:-))
    rispondi citando
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Domenica 27 Maggio 2018, all or 16:07
    Per quanto concerne il primo aspetto nutro forti dubbi che l’intervento di risanamento per evitare la creazione della muffa nell’ambito delle abitazioni si possa considerare un intervento agevolabile ai sensi della normativa fiscale.

    I contribuenti possono fruire della detrazione fiscale in caso di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo. Facendo riferimento alla normativa in materia riporto chel’art. 3, comma 1, lett. c), del d.P.R. n. 380/’01 afferma,più precisamente:
    – interventi edilizi per conservare l’organismo edilizio e ad assicurarne la funzionalità mediante un insieme sistematico di opere che, nel rispetto degli elementi tipologici, formali e strutturali dell’organismo stesso, ne consentano destinazioni d’uso con essi compatibili. Tali interventi comprendono il consolidamento, il ripristino e il rinnovo degli elementi costitutivi dell’edificio, l’inserimento degli elementi accessori e degli impianti richiesti dalle esigenze dell’uso, l’eliminazione degli elementi estranei all’organismo edilizio.

    In merito al secondo punto relativo al glossario di edilizia libera ritengo opportuno interpellare un professionista competente in materia trattandosi di una normativa entrata in vigore di recente.

    Suggerisco di rivolgersi ad un tecnico esperto per maggiori dettagli.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Ciao, ho acquistato un appartamento con box.Ora, ho chiamato l'agenzia delle entrate per la compilazione del famoso modulo ristr_mod.pdf e mi hanno detto che, in quanto acquirente...
anonymous 27 Settembre 2007 ore 14:20 5
Img nicolatenente2
Salve, cerco professionisti per sanificare pitture e (solo se serve) intonaci. Causa allergia e asma ho provato svariate soluzioni e forse con la concausa di operatori poco...
nicolatenente2 12 Febbraio 2020 ore 21:08 4
Img 64brunica
Buona sera, per quanto riguarda l'amministratore ha un obbligo verso i beneficiari a trasmettere oltre alla dichiarazione anche copia del bonifico parlante, oppure resta una...
64brunica 09 Ottobre 2017 ore 17:13 1
Img marcofg
Buongiorno,vorrei installare un impianto di allarme nel mio appartamento.Ho chiuso la SCIA dei lavori di ristrutturazione l'anno scorso.Credo che non posso usufruire...
marcofg 12 Maggio 2015 ore 11:46 5
Img enso
Buonasera a tutti, scrivo dalla provincia di Reggio Emilia con la speranza di farmi un po' di chiarezza da tutte queste leggi per accedere alle detrazioni in continuo rinnovo. Nel...
enso 01 Agosto 2017 ore 21:52 1
Notizie che trattano Intervento di sanificazione di un locale appartamento e rivestimento con pannelli in silicato di calcio che potrebbero interessarti


Niente detrazione interessi del mutuo se l'affitto è in corso

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile detrarre gli interessi passivi del mutuo contratto per l'acquisto di un immobile non adibito ad abitazione principale? Vediamo cosa dice la legge.

Installazione addolcitore d'acqua: quando scattano i benefici fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si ritiene possibile, a determinate condizioni, godere della detrazione IRPEF del 50% e dell'IVA agevolata per l'acquisto e l'istallazione dell'addolcitore di acqua

Colonnine ricarica elettrica in condominio: detrazione del 50% in caso di installazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sono possibili detrazioni fiscali pari al 50% per chi a partire da marzo 2019 acquista e installa colonnine ricarica elettrica. La misura riguarda anche condomini

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.

No al bonus ristrutturazione se l'edificio è di nuova costruzione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La Corte di Cassazione, con una recente ordinanza chiarisce quali sono i requisiti per poter beneficiare del bonus ristrutturazioni. Vediamo i punti salienti.

Bonus facciate 2020: le ultimissime novità

Fisco casa - Bonus facciate: la detrazione al 90% per le spese di rifacimento delle facciate degli edifici si estende a professionisti, imprese e lavoratori autonomi. Le novità

Affitti studenti fuori sede: le nuove detrazioni fiscali 2018

Affittare casa - Con il decreto fiscale 2017 approvato dal Senato, sono state introdotte delle novità sulle detrazioni del 19% dei canoni di affitto per gli studenti fuori sede.

Ecobonus e Sismabonus: le istruzioni dell'Agenzia delle Entrate per lo sconto in fattura

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le regole dell'Agenzia delle Entrate per dare attuazione al DL Crescita in caso di risparmio energetico e misure antisismiche: modalità per lo sconto in fattura

Via libera al Bonus verde anche per il 2020

Fisco casa - Prorogata anche per il prossimo anno la detrazione fiscale del 36% relativa al bonus verde per gli interventi di sistemazione a verde nelle unità immobiliari.
REGISTRATI COME UTENTE
316.388 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//