Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Detrazione 36% per inferriate


Niellaccio
login
07 Febbraio 2010 ore 08:45 4
Buongiorno
sto acquistando prima casa.
prima di andarci a vivere vorrei montare inferriate di sicurezza.
posso detrarle per il 36%?
sempre comunicazione a pescara e pagamento con bonifico?
grazie tante
  • staff
    Staff Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 8 Febbraio 2010, alle ore 19:32
    Le inferriate possono (nel tuo caso no!) essere detratte in quanto attengono alla "sicurezza", leggi le tabelle dell'Agenzia con i lavori ammessi:

    http://www.condomini.altervista.org/Det ... azione.htm

    Hai però parlato di immobile da acquistare nuovo.
    La detrazione potrà essere richiesta solo se il lavoro verrà effettuato e "pagato" dopo il rogito.

    Come sai le detrazioni spettano sugli "immobili esistenti", non su quelli "nuovi". Se l'immobile che stai acquistando è usato, allora nessun problema.
    rispondi citando
  • niellaccio
    Niellaccio Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Febbraio 2010, alle ore 16:06
    L'immobile è nuovo, ma le inferriate le mettero' dopo il rogito al notaio.
    quindi in tal caso posso detrarre essendo il lavoro delle inferriate effettuato dopo che l'immobile è in mio possesso?

    grazieeeeeeeeee
    rispondi citando
  • staff
    Staff Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 12 Febbraio 2010, alle ore 20:31
    In questo caso SI.

    Come hai potuto leggere nel link indicato sopra.
    rispondi citando
  • thebody83
    Thebody83 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Novembre 2011, alle ore 16:37
    Anche io avevo lo stesso dubbio e alla fine, dopo innumerevoli telefonate e opinioni di commercialisti (seri e meno seri) ho avuto la CONFERMA, anche dall' Agenzia delle Entrate(telefonicamente), che, in quanto sistemi di sicurezza, le grate sono detraibili al 36%. Prerequisito necessario è eseguire pagamento tramite bonifico bancario apposito(ritirare il modulo in banca) ove specificare partita IVA e numero fattura. Sulla fattura va riportato il dettaglio del lavoro eseguito, indicando la via dell'abitazione dove è avvenuta l'installazione.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
305.810 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie