Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Detrazione 36% abitazione cointestata


Radesignrr
login
19 Gennaio 2011 ore 00:44 1
Salve volevo un chiarimento, dovendo fare dei lavori alle facciate esterne nel condominio e dovendo fare la richiesta per la detrazione del 36%, (avendo l'appartamento cointestato con mia moglie ), la richiesta di inizio lavori a Pescara la dobbiamo inoltrare entrambi oppure può farlo solo uno.
Per i bonifici come funziona?
Sulla comunicazione di inizio lavori devo barrare "CONTITOLARE"?
  • stafflavorincasa
    Stafflavorincasa Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 19 Gennaio 2011, alle ore 07:16
    Ne abbiamo parlato centinaia di volte nel forum, quasi ogni giorno ...

    Comunque, per i lavori "condominiali" (la facciata dell'edificio) la competenza per inviare il modulo a Pescara è l'amministratore o, in mancanza, colui che rappresenta il condominio.

    Non dovrebbe essere quindi il singolo proprietario.
    Nulla vieta però che anche uno solo dei proprietari invii il modulo, ma ricorda che sarà necessario indicare il Codice Fiscale del condominio stesso.

    Nel tuo caso, il modulo può essere inviato solo per i lavori privati nella tua unità immobiliare, barrerai "contitolare".

    Tutto ciò che ti serve lo trovi al "solito" link:

    http://www.condomini.altervista.org/DetrazioneRistrutturazione.htm
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img 64brunica
Buon giorno,in prossimità di lavori straordinari e rientranti nella detrazione del 65%, chiedo in ipotesi se il mandatario non dovesse effettuare pagamenti alla ditta...
64brunica 21 Dicembre 2015 ore 11:41 2
Img 64brunica
Buona sera, per quanto riguarda l'amministratore ha un obbligo verso i beneficiari a trasmettere oltre alla dichiarazione anche copia del bonifico parlante, oppure resta una...
64brunica 09 Ottobre 2017 ore 17:13 1
Img tura
Buonasera, sto acquistando una casa dei primi anni 90. Stavo cercando di farmi un'idea sui lavori che dovrò affrontare, per ristrutturare l'immobile.Ovviamente, il tutto...
tura 03 Marzo 2020 ore 20:38 6
Img maryquant
Buonasera.Vorrei cortesemente sapere se, in caso di inerzia dell'amministratore nel consentire la visione della documentazione fiscale, sia possibile chiedere direttamente...
maryquant 27 Settembre 2015 ore 23:32 2
Img estermaria
Buona sera,sono a chiedere gentilmente una precisazione, se possibile avere.L'appartamento è intestato al 50% fra me e mio marito.Sono state eseguite spese di...
estermaria 03 Febbraio 2016 ore 21:58 6
Notizie che trattano Detrazione 36% abitazione cointestata che potrebbero interessarti


Bonifico detrazioni errato

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Cosa accade quando si sbaglia ad effettuare il bonifico per lavori che beneficiano della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni o sul risparmio energetico?

Detrazioni fiscali e pagamenti con finanziamento

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le detrazioni fiscali per lavori di ristrutturazione o risparmio energetico pagati con finanziamento sono ammesse, ma solo se vengono rispettate alcune procedure.

Applicazione della ritenuta d'acconto sui bonifici per detrazioni 50% e 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sui bonifici per le detrazioni banche e poste devono operare una ritenuta a titolo di acconto dell'imposta sul reddito dovuta dall'impresa che effettua i lavori

Installazione addolcitore d'acqua: quando scattano i benefici fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Si ritiene possibile, a determinate condizioni, godere della detrazione IRPEF del 50% e dell'IVA agevolata per l'acquisto e l'istallazione dell'addolcitore di acqua

Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 50%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La complessità della normativa in materia di detrazioni fiscali porta spesso il contribuente a commettere errori negli adempimenti, che talvolta si possono risolvere.

Come risolvere errori commessi negli adempimenti per la detrazione 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra gli adempimenti per la detrazione sul risparmio energetico, gli errori più comuni riguardano le fatture, i pagamenti e l'invio della comunicazione all'Enea.

Bonus verde: è possibile la detrazione delle spese di progettazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate fornisce dei chiarimenti sul bonus verde: possibile effettuare la detrazione anche delle spese sostenute per la progettazione dei lavori.

Detrazioni fiscali: il bonifico parlante

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Adempimento necessario per poter fruire delle detrazioni fiscali per interventi su immobili, è pagare le spese relative con bonifico bancario o postale parlante

Bonus ristrutturazione: cosa fare in caso di causale bonifico errata

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Laddove il contribuente indichi nella causale del bonifico parlante un riferimento normativo sbagliato non ci sarà preclusione al diritto alla detrazione fiscale prevista
REGISTRATI COME UTENTE
314.350 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE