Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Verbale assemblea condominiale


Buon giorno.
Vorrei porre la seguente domanda:
In un'assemblea convocata a norma dell'art.66 disp.att.C.C. sono stati contestati al nuovo amministratore alcuni fatti inerenti all'emmissione di assegni.
Poichè la serata era tesa, ho chiesto ripetutamente di verbalizzare il mio intervento e di avere spiegazioni in merito all'emissione di assegno non dovuto all'ex amministratore.
Nonostante tutto, l'amministratore in carica decideva autonomamente di chiudere il registro e senza far firmare al presidente e al segretario nonchè al medesimo il verbale abbandonando la sede senza peraltro analizzare altri punti posti all'ordine del giorno di interesse comune.
L'intervento del sottoscritto non è stato scritto.
Ho ricevuto il verbale e confermo tutto quanto sopra riportato.
Grazie, cordiali saluti, Biagio.
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Marzo 2014, all or 11:40
    Credo si possa agire per chiedere la revoca dell'amministratore se si è in grado di dimostrare i fatti.
    rispondi citando
  • 64brunica
    64brunica Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 17 Marzo 2014, all or 14:43
    Buon giorno e grazie della risposta.
    In relazione alla precedente, ho ricevuto anche il verbale con ENORMI OMISSIONI di cui non si è dato atto.
    Ci sono anche condomini partecipanti.
    Volevo sapere se posso comunicarlo alla sua categoria di appartenenza "Architetto" il comportamento poco professionale.
    Grazie, Biagio.
    rispondi citando
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente 64brunica
    Mercoledì 2 Aprile 2014, all or 11:06
    Buon giorno e grazie della risposta.
    In relazione alla precedente, ho ricevuto anche il verbale con ENORMI OMISSIONI di cui non si è dato atto.
    Ci sono anche condomini partecipanti.
    Volevo sapere se posso comunicarlo alla sua categoria di appartenenza "Architetto" il comportamento poco professionale.
    Grazie, Biagio.
    Dovrebbe consultare il codice deontologico della categoria professionale dell'amministratore per vedere se tali comportamenti sono sanzionati dal suo ordine.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gabrielee
Spiego il più brevemente e chiaramente possibile la situazione. Entro nell'appartamento sabato 1/2/2020. Mi accorgo subito la sera stessa che il citofono non funziona.
gabrielee 20 Marzo 2020 ore 14:30 1
Img robbie1956
A corredo del mio appartamento vi è già un garage detenuto in proprietà indivisa con altro condomino.L'accesso al box con una autovettura, anche piccola,...
robbie1956 25 Luglio 2007 ore 07:03 5
Img anonimo
Buongiorno,e grazie in anticipo a chi saprà dipanare alcuni dei miei dubbi.Vi spiego le mie perplessità:sono proprietario di una maisonette in una palazzina da 4...
anonimo 06 Novembre 2008 ore 08:21 2
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 9
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Notizie che trattano Verbale assemblea condominiale che potrebbero interessarti


Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Assemblea fiume e le novità introdotte dalla riforma

Condominio - Assemblea fiume, ovvero la possiiblità di parteciapare ad estenuanti ed infinite riunioni condominiali. La riforma semplificherà le possibilità di rinvio.

Voto in assemblea condominiale

Assemblea di condominio - In assemblea di condominio, alla fine della discussione deve prendere una decisione. Anche per decidere di non decidere è necessario esprimere un voto.

Assemblea condominiale e gestione delle cose comuni

Condominio - L?assemblea è l?organo del condominio avente la funzione di gestione e conservazione delle cose comuni.In sostanza spetta all?assemblea, anche per

Partecipazione all'assemblea dell'ex condomino

Condominio - L?assemblea, per quella che è la definizione comunemente accolta da dottrina e giurisprudenza, è il luogo in cui i condomini assumono le decisioni

Condòmini sempre più esposti ai creditori del condominio

Parti comuni - Qualora i creditori del condominio siano insoddisfatti sono pignorabili le quote del singolo condomino anche se non moroso. Le novità della Corte di Cassazione.

Convocare un'assemblea di condominio

Condominio - Il procedimento di convocazione dell'assemblea di condominio non è vincolato a particolari forme, l'intera materia condominiale è informata ad un modello di gestione snello e privo di significative formalità.

Assemblea condominiale e la ratifica delle scelte dell'amministratore

Condominio - L'assemblea condominiale è il centro nevralgico delle decisioni sulle parti comuni, anche quando si tratta di ratificare scelte dell'amministratore.

L'amministratore da chi viene nominato per un piccolo condominio?

Amministratore di condominio - Quando il numero dei condomini, ossia dei proprietari delle unità immobiliari, è pari a cinque, o superiore, l'assemblea deve nominare un amministratore, se l'assemblea non provvede, la nomina è fatta dall'autorità giudiziaria.
REGISTRATI COME UTENTE
318.713 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//