Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Modifica impianto elettrico e garanzia


Franksurax
login
05 Dicembre 2016 ore 14:47 2
Ciao,
vivo in un condominio terminato di costruire da circa 2 anni da parte del costruttore, che ha fornito quindi garanzia decennale.
2 mesi fa, 2 condomini hanno messo delle lampade esterne lungo una discesa dei garage, prendendo la corrente dall'impianto elettrico del condominio.
Domanda: si può ritenere questo lavoro come una modifica fatta all'impianto originale del condominio?
Se si, questa modifica, può invalidare la garanzia fornita dal costruttore?
Grazie.
  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 9 Dicembre 2016, alle ore 12:01
    Sì, l'impianto non deve essere toccato ed ogni intervento eseguito su di esso dev'essere certificato dalla ditta esecutrice.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 13 Dicembre 2016, alle ore 18:06
    Buongiorno, a mio avviso, con il conforto di dottrina e giurisprudenza, l'intervento descritto non va ad incidere sulla portata della garanzia decennale, ex art. 1669 c.c.
    piuttosto, verificherei se la copertura assicurativa ex D.lgs. 122/2005, o polizza postuma, tuteli anche gli impianti elettrico, termico ed idraulico.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gemmapo
Ho un piccolo appartamento al mare, in una casa di due piani costruita nel 1963.I contatori dell'elettricità si trovano nell'androne di ingresso.Il mio appartamento si...
gemmapo 16 Ottobre 2014 ore 02:21 1
Img francescomcenroe
Ciao a tutti,scusate la mia ignoranza ma sono a chiedervi aiuto per la seguente questione:vorrei creare una nuova presa antenna TV in una stanza che attualmente non ne ha;mi...
francescomcenroe 31 Dicembre 2007 ore 14:51 3
Img vin76
Buon giorno,ho un grosso problema e da tempo che mi salta il salvavita anche di notte, non riesco a trovare il guasto.Chi mi puo dire cosa fare?Grazie...
vin76 23 Settembre 2014 ore 18:05 2
Img professionelettrico
Troppi infortuni per cause elettriche, ancora oggi, a distanza di 26 anni dalla entrata in vigore della Legge 46/90.Spesso le cause sono da ricercarsi nella approssimazione nella...
professionelettrico 21 Gennaio 2016 ore 22:08 1
Img berardinelli
Buongiornoil condominio è del 1973, il costruttore non ha mai avuto l'abitabilità.Ora l'amministratore si trova a richiedere i certificati gas ed elettrico a tutti i...
berardinelli 27 Agosto 2014 ore 09:43 4
Notizie che trattano Modifica impianto elettrico e garanzia che potrebbero interessarti
Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

Impianti di riscaldamento - Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.
Numero Circuiti Elettrici in Casa

Numero Circuiti Elettrici in Casa

Impianti - La distribuzione di circuiti elettrici minimi è in funzione dei livelli prestazionali e dei metri quadrati degli appartamenti.
Progetto Elettrico

Progetto Elettrico

Progettazione - Un progetto elettrico deve contenere tutta una serie completa di specifici document ed elaborati conformi e rispondendti a norme e dati di riferimento.

Cercare guasto impianto elelttrico

Impianti - L'intervento delle protezioni automatiche in un impianto elettrico può essere provocata dalla presenza di un guasto all'impianto stesso o ad un'apparecchiatura.

Impianto elettrico: interruttori, sezionatori e relè

Impianti elettrici - Interruttori, sezionatori e relè sono i più comuni dispositivi di manovra e protezione cavi negli impianti elettrici comuni presenti nelle nostre abitazioni.

CEI 64-8 V3 Impianti Residenziali

Normative - Da Settembre 2011 e' in vigore la variante V3 alla Norma tecnica CEI 64-8: Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1.000 V in corrente alternata e a 1.500 V in corrente continua.

Fasi realizzazione impianto elettrico

Impianti - La realizzazione dell'impianto elettrico in una casa si effettua di regola dopo la realizzazione degli impianti idrici e prima degli impianti di climatizzazione.

Protezione Montante Elettrico, V3 CEI 64-8

Impianti - La protezione del montante con un proprio magnetotermico oltre che dalle caratteristiche dell'impianto elettrico, dipende dal valore che l'ente erogatore fornisce circa la corrente di corto circuito nel punto di consegna.

Centralino Casa, Norma CEI 64-8, V3

Impianti elettrici - La nuova variante V3 della norma CEI 64-8 descrive come deve essere il centralino domestico.
REGISTRATI COME UTENTE
306.705 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie