Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-08-25 12:27:22

Lavori condomini nella propria proprietà


Buongiono,
In un condominio di 3 palazzine A, B, C con 6 appartamenti c.u.- il condomino della palazzina "A" deve eseguire lavori nella sua proprietà giardinetto esterno:
1-Cucina esterna;
1-Copertura (tettoia).
Domande:
1-Ha la necessità di aver l'autorizzazione degli altri condomini ?;
se si quali tutti gli edifici A+B+C, o soltanto la A;
2-L'assemblea dve deliberare in merito?
3-L'amministratore cosa deve fare ?
Grazie per la Vs, attenzione.
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Maggio 2020, alle ore 16:41
    Buongiorno a Lei. Al di là delle previsioni codicistiche (artt. 1102 e ss.), il Vs. regolamento condominiale, che immagino unico per le tre palazzine, si esprime sul punto? il giardino esterno è posto sulla facciata?

  • tont
    Tont Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Maggio 2020, alle ore 23:48
    SI

  • tont
    Tont Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Maggio 2020, alle ore 23:50
    Non si esprime sul punto e il giardino esterno è posto sulla facciata

  • tont
    Tont Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Maggio 2020, alle ore 23:50
    Grazie per la sua attenzione

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 13 Maggio 2020, alle ore 17:11
    Sto seguendo un caso simile, nel senso che abbiamo impugnato la delibera autorizzativa dell'intervento, in quanto i lavori lederebbero il decoro architettonico dell'edificio. A mio avviso, dovrebbero esprimersi i soli condòmini della palazzina interessata ai lavori.

  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Agosto 2020, alle ore 12:27
    A meno che non si ledano diritti altrui o il decoro architettonico sulla propria proprietà è possibile procedere. In ogni caso sono anche io dell'avviso che si debbano eventualmente coinvolgere sono i condomini della palazzina interessata dalle opere.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img teresa t
Buongiorno,abito in un condominio che sta usufruendo dell'ecobonus 110%.Alcuni dei condomini (il 4* e 5* piano e il 2*, io sto al terzo piano) ne stanno approfittando pure per...
teresa t 04 Giugno 2021 ore 19:46 5
Img luma18
Buon giorno, chiedo consulenza a questo proposito. Abitavo (perché ora la mia casa è in vendita) in un appartamento composto da 4 unità abitative...
luma18 01 Maggio 2020 ore 19:45 8
Img carlocorneo
Buonasera, ho la necessità di conoscere se:1) il rifacimento completo del tetto condominiale, (con l'applicazione di un nuovo strato di guaina bituminosa ecc....con la...
carlocorneo 22 Dicembre 2019 ore 18:08 7
Img brober
Buongiorno, vorrei chiedere se è possibile, dopo alcuni anni di ristrutturazioni del condominio, in cui abbiamo pagato delle rate fisse mensili per alcuni anni, e...
brober 28 Febbraio 2019 ore 16:52 3
Img bartolo1
Buonasera, abito in un Condominio a forma di L. Dal lato a me non interessato si vuole rifare la facciata, dove chiedono la mia quota di spesa. Chiedo se questo è possibile...
bartolo1 17 Ottobre 2018 ore 20:40 3
Notizie che trattano Lavori condomini nella propria proprietà che potrebbero interessarti


Delibera assembleare di approvazione dei lavori ed eccesso di potere

Manutenzione condominiale - Tra i profili d'illegittimità di una delibera assembleare di condominio v'è anche l'eccesso di potere, ossia l'esercizio del diritto in modo distorto.

Bonus per lavori condominiali

Condominio - Una risoluzione dell'Agenzia delle Entrate chiarisce che è possibile usufruire del bonus 36% per i lavori eseguiti su tutte le parti comuni del condominio.

Bonus unico per i lavori condominiali fino all'85%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Bonus unico in caso di lavori in ambito condominio per riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico. L'incentivo fiscale viene portato fino all'85%

L'assemblea e le spese extra condominiali

Condominio - L?assemblea di condominio, tanto nella sede ordinaria, tanto in quella straordinaria, ha una competenza generale sulla gestione conservazione delle parti

SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Lavori condominiali e contestazione delle deliberazioni

Condominio - Per l'impugnazione di deliberazioni che concernono interventi su cose comuni è necessario contestare la deliberazione con la quale si decide e non quella di spesa.

Nulle le delibere che decidono sulle parti di proprietà esclusiva

Assemblea di condominio - In caso di lavori in condominio che per la conservazione delle parti comuni necessitino d'interventi anche sulle parti individuali, l'assemblea non ha poteri decisionali.

Impugnazione delibere e ripartizione delle spese: vizi contestabili e casi ricorrenti

Ripartizione spese - L'impugnazione delle delibere è materia che s'intreccia spesso con quella della ripartizione delle spese: gli aspetti comuni e quelli principali dei due argomenti

Spese rifacimento della facciata condominiale: chi paga in caso di vendita?

Comprare casa - In caso di compravendita di un immobile le spese per il rifacimento della facciata condominiale approvate prima del passaggio di proprietà sono dovute dal venditore
REGISTRATI COME UTENTE
330.179 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//