Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2017-05-31 18:44:57

Corrispettivi e tracciabilità pagamenti condominiali


Buona sera,
dal 2017 è in vigore la tracciabilità sui corrispettivi con relative sanzioni a chi non adempie.
È noto che nel condominio le multe sono a carico dei condomini.
L'amministratore dal canto suo nè esce sempre vittorioso pur avendo fiducia e lavorato male.
Se un condomino si accorge che qualche pagamento non è avvenuto nei modi stabiliti dalla nuova norma potrà procedere nei confronti dell'amministratore?
In che modo?
Grazie.
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 30 Maggio 2017, alle ore 11:49
    Ciao, a parte che l'obbligo a cui ti riferisci tu non riguarda tutti i corrispettivi, ma solo alcuni (sicuramente ti riferisci alla modifica dell'art. 25-ter, DPR 600/1973), quindi la cosa andrebbe vista nel dettaglio, in astratto si potrebbe chiedere la revoca dell'amministratore ed (eventualmente) il risarcimento del danno.
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale

  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 30 Maggio 2017, alle ore 12:22
    In generale, poi, vale sempre l'obbligo di attivazione del conto corrente e di fare transitare tutto da lì (art. 1129 c.c.), pena la revoca.

  • tonino.giuliani
    Tonino.giuliani Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 31 Maggio 2017, alle ore 16:56
    A mio giudizio:
    si richiama il contenuto dell'art.1129 c.c., in particolare i commi 7,11 e 12.
    Ritengo di dover dire che l'espressione di un parere richiede la rappresentazione di un caso concreto.
    Nello specifico viene rappresentata una pura ipotesi.

  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente Tonino.giuliani
    Mercoledì 31 Maggio 2017, alle ore 18:44
    A mio giudizio:
    si richiama il contenuto dell'art.1129 c.c., in particolare i commi 7,11 e 12.
    Ritengo di dover dire che l'espressione di un parere richiede la rappresentazione di un caso concreto.
    Nello specifico viene rappresentata una pura ipotesi.
    Non ho ben capito cosa tu intenda, Tonino.giuliani; 64brunica chiedeva se e come si può procedere nei confronti dell'amministratore nel caso da lui indicato; la risposta data non è un parere nè poteva esserlo dato che siamo su un forum, ma contiene indicazioni di massima, di carattere generale, che a mio parere non comprendono solo la norme che indichi tu. Nel caso volesse una risposta più dettagliata gli è stata indicata la via.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 25 Febbraio 2021 ore 09:49 11
Img lorenzomasi
C'è compatibilità tra amministratore di condominio e tecnico asseveratore di lavori superbonus?...
lorenzomasi 08 Gennaio 2021 ore 11:54 1
Img giannicilli
Salve, si deve pagare un professionista che ha redatto la tabella dei millesimi di una palazzina con 8 appartamenti, 4 garage ed 1 mansarda. Come si dovrà effettuare la...
giannicilli 29 Agosto 2019 ore 15:26 5
Img lisetta09
Mio figlio ha acquistato un appartamento in cui vi è un condominio di 6 proprietari. Il condominio è gestito dal marito di una proprietaria a titolo gratuito. Le...
lisetta09 23 Settembre 2018 ore 18:09 2
Img angelica90
Salve, sono proprietaria di un appartamento in condominio dal 2016. L'amministratore di condominio è un condomino che a titolo gratuito si occupa del condominio. Ad oggi...
angelica90 30 Giugno 2018 ore 21:02 10
Notizie che trattano Corrispettivi e tracciabilità pagamenti condominiali che potrebbero interessarti


Condominio: nessun compenso extra all'amministratore revocato

Amministratore di condominio - Nel caso in cui l'incarico dell'amministratore di condominio venga revocato non è previsto alcun compenso se l'assemblea è contraria alla proroga dei suoi poteri

Supercondominio

Amministratore di condominio - Il Supercondominio è un'entità che sussiste quando ci sono edifici collegati con parti in comune. Vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche, doveri e potenzialità.

Condòmini sempre più esposti ai creditori del condominio

Parti comuni - Qualora i creditori del condominio siano insoddisfatti sono pignorabili le quote del singolo condomino anche se non moroso. Le novità della Corte di Cassazione.

L'amministratore da chi viene nominato per un piccolo condominio?

Amministratore di condominio - Quando il numero dei condomini, ossia dei proprietari delle unità immobiliari, è pari a cinque, o superiore, l'assemblea deve nominare un amministratore, se l'assemblea non provvede, la nomina è fatta dall'autorità giudiziaria.

Ripartizione compenso dell'amministratore di condominio

Amministratore di condominio - Una volta incaricato l'amministratore, salvo diverso accordo, ha diritto ad una retribuzione, la quale nell'art. 1135 c.c. ha sollevato qualche interrogativo.

Riforma del condominio, molti amministratori rischiano il posto

Condominio - La così detta riforma del condominio, dal 18 giugno 2013 i condomini con meno di dieci partecipanti potranno decidere di revocare l'amministratore, così molti amministratori rischiano di restare disoccupati.

Condominio orizzontale

Amministratore di condominio - Il condominio orizzontale è una particolare tipologia di condominio a sviluppo prevalentemente orizzontale formato ad esempio da una stecca di villette a schiera.

I provvedimenti dell'amministratore

Condominio - L'amministratore è il mandatario dei condomini. Egli agisce per loro nome e conto ai fini della gestione delle parti comuni dello stabile.

Amministratore di condominio e servitù

Condominio - L'amministratore di condominio non può agire in giudizio per ottenere il riconoscimento di una servitù perché questa azione non rientra tra i suoi poteri.
REGISTRATI COME UTENTE
325.378 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//